Il Tavolo tecnico FGC si riunisce in Comune a Genova

LogoTavolo

I componenti del Tavolo Tecnico FGC si riuniranno il giorno 24 gennaio 2019 alle ore 18 presso la sala riunioni sita al piano primo di Palazzo Galliera, in Via Garibaldi 9 con il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del coordinatore – Firma atto costitutivo per le nuove adesioni.
2. Stato del servizio e aggiornamento situazione infrastruttura e rotabili.
3. Manifestazioni culturali, con particolare riferimento a ipotesi “Giornata degli artisti”.
4. Cartelli per stazioni a cura di AAFGC: aggiornamento.
5. Varie ed eventuali.

Annunci

Ferrovia Genova – Casella: variazioni al servizio per il 10 e 11 gennaio

trenino

FGC informa che, per consentire interventi di manutenzione straordinaria al materiale rotabile, nelle giornate di giovedì 10 e venerdì 11 gennaio 2019 il servizio della ferrovia Genova-Casella verrà svolto con le seguenti modalità:

  • Giovedì 10 gennaio

Saranno effettuate con il bus sostitutivo la corsa delle ore 13.26 da Genova Manin e la corsa delle ore 14.52 da Casella.

  • Venerdì 11 gennaio

Saranno effettuate con il bus sostitutivo le seguenti corse.

  • Da Genova Manin a Casella: 7.38 – 9.01 – 10.30 – 12.08 – 13.26 – 14.24;
  • Da Casella a Genova Manin: 8.50 – 10.35 – 13.15 – 14.52 -16.35.

Tutte le altre partenze saranno svolte regolarmente con il treno.

Navette per studenti: da lunedì variazioni nelle corse

A seguito del lavoro svolto dal tavolo per l’emergenza scuola, coordinato dal MIUR e Regione Liguria, è stata condotta una rimodulazione degli orari delle navette ATP, tenendo conto di un monitoraggio dell’effettivo uso del servizio e dell’attenuazione delle criticità di traffico dovute alle misure adottate nel mese di dicembre.

Si informa dunque la cittadinanza che, a decorrere da lunedì 7 gennaio 2019, il servizio “navetta RIPARTIAMO DALLA SCUOLA” linea S4, tratta da Sant’Olcese Chiesa verso valle subirà le seguenti modifiche:

– la prima corsa partirà delle 6:15 per Bolzaneto FS (arrivo ore 6.45);

– la seconda corsa partirà alle 6.40 per Bolzaneto FS (arrivo ore 7.20).

Le corse di rientro sono operative ai seguenti orari : 13:20 – 13:55 – 14:20 – 14:55 – 15:20 16:00.

Alcune navette saranno sostituite dalle corse Atp che gli studenti delle scuole superiori potranno utilizzare gratuitamente.

Qui e non solo: il primo Natale senza il ponte

E’ in edicola il numero di Natale di “Qui e non solo dintorni”: ecco i principali argomenti di interesse comunale che troverete in questo numero.

Non si può non partire dalle analisi sul fatto che ha segnato tutta la città: interrogativi del primo Natale senza Ponte Morandi, con demolizione e ricostruzione sullo sfondo e disagi della Valpolcevera in primo piano.

Si prosegue con argomenti più leggeri, come è giusto che sia. Ed eccola, come sempre, la scuola di giornalismo della scuola Ada Negri di Manesseno; un po’ di amarcord per i dieci anni di questa bellissima iniziativa del Comune: “il nuovo giornalismo nasce a Manesseno”, si legge. Sant’Olcese centro del mondo? Beh non sarebbe una novità.

Mentre qualche pagina prima si celebrano i giovani amministratori Federico Romeo e Armando Sanna, ecco che, nell’articolo dedicato al nostro Comune, si torna a parlare delle “grandi opere” in corso: lavori sulle aree ex-Garaventa, palazzetto, campo sportivo di Manesseno. E anche della nuova appetibilità delle aree industriali della parte bassa della valle, che si sta popolando sempre più di aziende e lavoratori, sia nel nostro Comune sia nelle zone limitrofe. Questo significa opportunità di lavoro per i cittadini e per i commercianti, anche se, ovviamente, presenta anche un certo disagio in più per il traffico e la vivibilità della zona. Il Comune, anzi i Comuni, lavorano per conciliare le esigenze di tutti. Impossibile? Beh, diciamo che, nonostante i commenti che si leggevano qualche anno fa, Manesseno è molto più bella, vivibile ed attraente oggi di quanto non lo fosse prima. E, dal punto di vista della pianificazione urbanistica, si ricomincia a parlare del ponte di Mainetto, uno di punti principali del nuovo PUC, che potrebbe togliere il traffico pesante da via Don Luigi Sturzo, rendendo questa parte di Manesseno, la via dello sport, del parco, della scuola, dei numerosi negozi e ristoranti, decisamente più bella e sicura.

Spazio anche al progetto di Cisef, la cooperativa sociale che ha appena siglato una convenzione con il Comune per l’utilizzo degli spazi di Arvigo per nuovi ed importanti servizi sul nostro territorio: 37 dipendenti, un impegno dedicato ai servizi educativi e formativi soprattutto rivolti a minori e disabili, oltre a chi cerca lavoro.

Infine, a Natale non si può non parlare di feste. Luminarie, uno sforzo del Comune per sentirsi ancora di più comunità, E, naturalmente, l’impareggiabile calza della befana: obiettivo 40 metri! AUGURI!

Per approfondire questi e gli altri temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328.2020805
redazionequi@gmail.com

ATP-FGC: il servizio nel periodo festivo

ATP: dal 24 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, come di consueto entrerà in vigore il servizio invernale con tipologia “non di scuola” (non riguarda Sant’Olcese ndr). Inoltre nella giornata del 25 dicembre 2018 (S. Natale) il servizio è sospeso; nella giornata del 1 gennaio (capodanno) 2019 il servizio è effettuato in modalità festiva dalle ore 13.00 circa.

Ferrovia Genova Casella: nelle giornate di mercoledì 26 dicembre, martedì 1° e domenica 6 gennaio sarà in vigore il seguente orario festivo: partenze da Genova: 9.00 – 11.50 – 16.15 – 18.55 partenze da Casella: 7.35 – 10.28 – 14.50 – 17.32. Le partenze feriali di lunedì 24, giovedì 27 e venerdì 28 dicembre, mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 gennaio resteranno invariate, così come le partenze di sabato 29 dicembre e 5 gennaio e la partenza festiva del 30 dicembre.

Ferrovia Genova Casella: da domani intero servizio con il treno

AMT Genova informa che, a partire da domani sabato 1° dicembre, terminati gli interventi di ripristino della linea ferroviaria, il servizio della Genova – Casella verrà svolto interamente con il treno.

Aggiungiamo qualche importante riflessione dalla pagina Facebook degli Amici FGC:

RALLENTAMENTI ZERO IN LINEA
A partire da domani 1 dicembre riprenderà il servizio regolare sulla FGC: anche nei giorni feriali infatti il 100% delle corse in orario sarà svolto con treno.
In questo mese di lavori si è lavorato alla messa in sicurezza del tracciato rispetto alle cricità causate dal maltempo di fine ottobre e si è proseguito, con maggiore celerità potendo contare sull’assenza di traffico nelle ore centrali, al rinnovo dell’armamento sulle due tratte oggetto del cantiere: tra Tullo e Busalletta dove da anni esistevano numerosi rallentamenti e in zona “Cicala”, tra Cappuccio e Trensasco, dove si è intervenuti prima che si rendesse necessaria l’istituzione del rallentamento.
Con questi lavori, quasi giunti al termine (le ultime lavorazioni si svolgeranno nei momenti di assenza di traffico prevista da orario), sono così stati rimossi TUTTI i rallentamenti a 10, 15 e 20km/h presenti in linea sulla Ferrovia Genova-Casella (quello presso il cantiere della Cicala sarà rimosso alla completa conclusione del cantiere, tra pochi giorni), raggiungendo un traguardo anni fa impensabile.
Contestualmente si sta stringendo maggiormente il legame tra Territorio e Ferrovia: sono infatti molti gli eventi sul territorio legati alla ferrovia che attendono i viaggiatori che sceglieranno la FGC nei prossimi we. Qui l’elenco completo:
https://www.ferroviagenovacasella.it/geca/eventi/

C’era una volta la Guidovia …

È con grande piacere che pubblicizziamo la nuova edizione del libro C’ERA UNA VOLTA LA GUIDOVIA, di Aldo Gennaro per la casa editrice L’IMPRONTA di SANT’OLCESE, uscito in questi giorni.

Storie, documenti, immagini inedite dell’antica GUIDOVIA che dal Serro in Pontedecimo raggiungeva il Santuario della Madonna della Guardia, scritto da un ex dipendente, appassionato di storia della Valpolcevera e delle tradizioni genovesi.

Il libro si potrà trovare presso il gazebo della casa editrice L’IMPRONTA ai Mercatini di Natale del 2 dicembre prossimo a Manesseno.

Ferrovia Genova – Casella: variazioni al servizio dal 14 novembre

trenino

FGC informa che, per consentire gli interventi di messa in sicurezza della linea a seguito dei danni subiti dal maltempo, il servizio feriale (dal lunedì al venerdì) della ferrovia Genova-Casella a partire da mercoledì 14 novembre, verrà svolto con le seguenti modalità:

Corse da Casella per Genova Manin:

– La corsa delle 6.20 verrà effettuata da Casella a Vicomorasso con il bus sostitutivo e da Vicomorasso a Genova con il treno.
– La corsa delle 7.27 verrà effettuata da Casella a Campi con il bus sostitutivo e da Campi a Genova con il treno.
– La corsa delle 18.05 verrà effettuata da Casella a Vicomorasso con bus sostitutivo e da Vicomorasso a Genova con il treno.
– La corsa delle 19.16 sarà effettuata da Casella a Vicomorasso con bus sostitutivo e da Vicomorasso (con partenza alle 20.07 anziché 19.43) a Genova Manin con treno.

Corse da Genova Manin per Casella:

– La corsa delle 7.38 sarà effettuata da Genova a Campi con il treno e da Campi a Casella con bus sostitutivo.
– La corsa delle ore 18.00 sarà effettuata da Genova a Vicomorasso con il treno e da Vicomorasso a Casella con il bus sostitutivo.
– La corsa delle ore 19.35 sarà effettuata da Genova Vicomorasso con il treno e da Vicomorasso a Genova con il bus sostitutivo.

Le restanti corse feriali sia da Casella sia da Genova Manin non indicate saranno interamente effettuate con il bus sostitutivo.

Il servizio del sabato e delle giornate festive sarà invece svolto tutto con il treno.

FGC: bus sostitutivo per domani e venerdì

trenino

FGC informa che nelle giornate di giovedì 1° e venerdì 2 novembre il servizio della ferrovia Genova Casella verrà svolto interamente con il bus sostitutivo per la prosecuzione dei lavori di messa in sicurezza della linea. Il maltempo degli ultimi giorni e, in particolare il forte vento, hanno provocato la caduta di alcuni alberi sulla linea di contatto e sui binari. Il servizio bus sostitutivo effettuerà tutte le corse con lo stesso orario del trenino con partenze da Genova piazza Manin e dalla stazione di Casella.

Adotta una stazione del trenino Genova-Casella!

Alcuni hanno già aderito a questo interessante progetto, che vogliamo promuovere sempre più verso tutte le nostre attività produttive, e tra non molto sperabilmente si vedranno i primi risultati. Adottare una stazione del nostro trenino è abbastanza semplice: l’affidamento della gestione (riqualificazione e manutenzione) delle aree avverrà attraverso contratto di sponsorizzazione tra il privato e AMT. Lo sponsor realizzerà a proprie spese il “progetto” presentato garantendo la manutenzione dell’area assegnata per una durata non inferiore a un anno. AMT concederà uno spazio nell’area stessa per l’apposizione di targhe che pubblicizzino l’attività dello sponsor realizzatore dell’intervento.

I richiedenti interessati, persone fisiche o società, dovranno inviare ad Amt una richiesta via mail a amt.spa@amt.genova.it  o servizioclienti@amt.genova.it di partecipazione, farà fede l’ordine di ricezione mail. Nell’oggetto si farà specifico riferimento al progetto ‘”Adotta una Stazione”. E’ prevista la formazione di una graduatoria, farà fede l’ordine di ricezione mail, le proposte saranno valutate prendendo in considerazione alcuni elementi: capacità di inserirsi nel contesto, funzionalità del progetto, estetica e tempi di realizzazione. all’assegnazione delle aree verdi.

AMT effettuerà la sorveglianza, la vigilanza e il controllo sulla gestione delle aree a verde oggetto di adozione. Lo sponsor dovrà proporre ad AMT un progetto su come intenderà sistemare e arredare le aree interessate. Tale progetto dovrà essere conforme alla destinazione d’uso dell’area e ai criteri di arredo urbano della zona interessata, non dovrà inoltre arrecare intralcio alla viabilità e risultare invasivo.

L’area in gestione dovrà essere costantemente mantenuta nelle migliori condizioni sotto il profilo estetico e vegetativo, provvedendo alla manutenzione e avendo cura di effettuare tutti gli interventi necessari quali: disinfestazioni, concimazioni, tagli dell’erba, posa in opera di fiori e piante, potature di mantenimento, potature di contenimento, rimozione del secco delle essenze arboree,  pulizia da foglie o altri rifiuti, rigenerazione tappeti erbosi, diserbi selettivi e innaffiamenti.

Da domani importanti modifiche alla circolazione ferroviaria

MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI DAL 4 OTTOBRE

Come anticipato, da domani giovedì 4 ottobre, sulla Linea Genova – Busalla – Arquata Scrivia– Novi Ligure, importanti modifiche alla circolazione ferroviaria, che riprende anche tra le località di Genova Sampierdarena e Genova Rivarolo.

Navette per studenti: ancora variazioni da domani

Partiranno da domani giovedì 4 ottobre alcune modifiche agli orari delle navette, nate per garantire la continuità didattica agli studenti coinvolti nel blocco della viabilità a seguito del crollo di ponte Morandi. Le modifiche si sono rese necessarie per le concomitanti variazioni dell’orario delle Ferrovie.

Per quanto riguarda Sant’Olcese, tutte le navette del mattino si attesteranno tutte nuovamente su Bolzaneto FS, con i seguenti orari: 6:05 – 6:35 – 6:50

Le corse di rientro saranno operative con gli orari: 13:20 – 13:55 – 14:20 – 14:55 – 15:20 – 15:55.

Di seguito il prospetto completo, corredato da ulteriori dettagli

La Navetta S4 Sant’Olcese (06:05) – Bolzaneto (06:45) si interscambia con il treno n° 21137 in partenza dalla stazione di Pontedecimo alle ore 06:54 e con passaggio nella stazione di Bolzaneto alle ore 06:59, che permetterà di raggiungere Sampierdarena alle ore 07:14 e Genova Principe alle ore 07:22.

La Navetta S4 Sant’Olcese (06:35) – Bolzaneto (07:15) si interscambia con il treno n° 21139 in partenza dalla stazione di Pontedecimo alle ore 07:24 e con passaggio nella stazione di Bolzaneto alle ore 07:29, che permetterà di raggiungere Sampierdarena alle ore 07:44 e Genova Principe alle ore 07:52.

La Navetta S4 Sant’Olcese (06:50) – Bolzaneto (07:30) si interscambia con il treno n° 21109 in partenza dalla stazione di Pontedecimo alle ore 07:33 e con passaggio nella stazione di Bolzaneto alle ore 07:40, che permetterà di raggiungere Sampierdarena alle ore 07:54 e Genova Principe alle ore 08:02.

ATP: cambio di capolinea per alcune corriere

ATP informa che a partire da lunedì 24 settembre, le corse feriali in partenza da Bolzaneto Giro del Vento subiranno le seguenti variazioni al servizio:

  • le corriere per Sant’Olcese delle ore 6.53 e 8.23 partiranno da Bolzaneto centro (Chiesa della Neve) rispettivamente alle ore 6.55 e 8.25.
  • le corriere per Piccarello delle ore 7.18 e 8.03 partiranno da Bolzaneto centro (Chiesa della Neve) rispettivamente alle ore 7.20 e 8.05.
  • la corriera destinazione Casanova delle ore 8.48 partirà da Bolzaneto centro (Chiesa della Neve) alle ore 8.50.

I provvedimenti sono dettati dal traffico post crollo, per evitare percorsi in coda a scarso carico.