Amici di Enzo in trasferta a Campomorone

Gli Amici di Enzo

Riceviamo e pubblichiamo. Appuntamento a questa sera con la nostra compagnia teatrale: tutti i dettagli nella locandina dell’evento.

Annunci

Piccarello Estate – venerdì 3 agosto vanno in scena Gli Amici di Enzo

Venerdì 3 Agosto

Venerdì 3 Agosto ultimo appuntamento con la rassegna “Piccarello Estate“.

Per l’occasione, la Compagnia dialettale locale “Gli Amici di Enzo” porterà in scena la sua ultima commedia, ‘Na mexinn-a co-e gambe.

Il ritrovo è come sempre alle 21:00 in Piazza a Piccarello, ma, per chi non vuole rinunciare ad una cena all’aperto, dalle 19:00 l’Arci di Piccarello organizza la grigliata in piazza.

Per prenotazioni 331 3164105.

Vi aspettiamo!

Piccarello Estate: arriva Cirano Trash 4.0

5829piccola

Torna questo venerdì, il 27 luglio alle ore 21, un nuovo appuntamento con il teatro in Piazza nella cornice di Piccarello.

Il Teatro dell’Ortica porta in scena “Cirano Trash 4.0”.

Lo spettacolo vede protagonisti due attori e una giovane attrice. Il racconto si snoda secondo il filone del teatro di narrazione, intervallato da momenti in cui si passa al teatro d’azione, come in un film di cappa e spada, ed altri in cui l’aspetto didattico del racconto prende il sopravvento.

Un’occasione per raccontare un personaggio reso famoso dalla penna di Edmond Rostand, ma anche per attualizzarlo in un’epoca che ha bisogno, se non di “eroi”, quantomeno di dignitosi portabandiera.

Il tutto sarà accompagnato dall’ Apericena dell’Arci di Piccarello: per prenotazioni 3313164105.

Lo spettacolo, invece, sarà gratuito.

 

 

Vicomorasso: questa sera non dimenticate “Gli amici di Enzo”

Questa sera, mercoledì 4 luglio, la CRI di Sant’Olcese offre una serata teatrale, insieme con la “nostra” Compagnia “Gli Amici di Enzo”.  Dalle ore 19 apertura stand gastronomici con ASADO, FOCACCETTE AL FORMAGGIO, PESTO O NUTELLA, PRIMI PIATTI e tanto altro; dalle ore 21 ANTEPRIMA ASSOLUTA della commedia in dialetto genovese: “NA’ MEXINN-A CO-E GAMBE”.

Gli amici di Enzo: Il programma estivo 2018

La “nostra” compagnia teatrale si prepara ad un’altra estate intensa. Ecco cosa si legge sulla pagina Facebook ufficiale, nella presentazione del programma 2018.

Carissimi amici degli AMICI DI ENZO, avete programmi per l’estate? noi si, e tanti!!! nei prossimi mesi di giugno luglio e agosto ci faremo addirittura in tre per raggiungervi, ovunque voi siate, e strapparvi una risata!
Eccovi il nostro ricco, ricchissimo calendario: come vedete non ci ha ancora abbandonato il nostro irrefrenabile “O dön Giovanni da Valpoñçeïvia” che tanto ci ha fatto sognare, e continua la tournée dell’ormai mitico “L’amô??? … prima e palanche!” ma, udite udite! a dieci anni dalla prima storica messa in scena, ritorna a grande richiesta e in versione rivisitata, lo spettacolo che ci ha tenuti a battesimo, ovvero “‘Na mëxinn-a -co e gambe”
Non vi resta che segnarvi in agenda le nostre date! Vi aspettiamo!!!

Il programma della XXI edizione di “Burattinando a Villa Serra”

Bambini in attesa dei Burattini di Villa Serra

Programma sempre ambizioso per l’edizione 2018 di “Burattinando a Villa Serra”, giunta quest’anno alla XXI edizione. Il programma degli spettacoli abbraccerà ancora i mesi di giugno e luglio, per la gioia dei bambini e non solo.

Di seguito il programma completo degli spettacoli. Per ulteriori informazioni ed eventuali variazioni visita il sito ufficiale di Villa Serra. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 16.30.

Guglielmetti Tranviere Falegname e Partigiano

Spettacolo teatrale questa mattina al Centro socio-culturale di Manesseno per i ragazzi delle classi seconde della Scuola Media Ada Negri.

Anche oggi, come un anno fa,per condividere il ricordo ed il significato profondo di ciò che rappresenta il 25 Aprile, abbiamo voluto dedicare un’ora ai nostri ragazzi e assistere con loro alla rappresentazione teatrale del Teatro dell’OrticaGuglielmetti Tranviere Falegname e Partigiano“.

La storia cruda dell’eccidio nazifascista di San Martino é stata narrata ai ragazzi con stile e semplicità, riuscendo a coinvolgerli e a lasciare loro un piccolo spunto di riflessione sui valori della  democrazia e della libertà

Anche oggi come ieri W il 25 Aprile!

“Gli amici di Enzo”: la storia

Gli Amici di Enzo

Gli Amici di Enzo

Come ormai noto, dal 2014 la Compagnia teatrale “Gli Amici di Enzo” è diventata la nostra Compagnia, quella ufficiale del Comune di Sant’Olcese. Da dove inizia questa bella storia? Da due amici – Enzo di Maggio e Gianni Pompeo – e da una grande passione: il teatro dialettale naturalmente.

La vera avventura inizia il 15 settembre 2088, quando Gianni, insieme a Laura, Diego, Marina e Gabriella, fonda la Compagnia dedicandola proprio ad Enzo, prematuramente scomparso. Primo palcoscenico, quello del teatrino delle Suore di Manesseno, dove il 1° febbraio 2009 la Compagnia debutta con la commedia Na mëxinn-a -co e gambe, scritta da Gianni e diretta da Ottavio Giorgio Ugolotti.

Da quel momento, al ritmo serrato di una commedia all’anno, dalla penna di Pompeo sono nate Na pesante ereditae, Scaròle e Laxërti (l’unica non scritta da Gianni, ma che segna l’inizio della fruttuosa collaborazione, tutt’ora attiva, con il regista Stefano Mattina), Na’ famiggia ingarbûgiá, Due stánse n’afitto, Chi troppo vêu ninte strenze, Êse felîçi de quello che se gá, O dön Giovanni da Valpoñçeïvia, fino al debutto nell’estate 2017 di L’amö? …prima e palanche!

Si tratta sempre di commedie brillanti, secondo i canoni della comicità più tradizionale, ma comunque perfettamente calate nell’attualità, che hanno portato questi ragazzi con i capelli grigi a divertire le platee di Liguria e Basso Piemonte.

Allo stato attuale la Compagnia è iscritta alla F.I.T.A. e, tra regista, attori e tecnici, è composta da una rosa di 16 persone, che svolgono la loro attività a livello amatoriale e volontario. La Compagnia, pur non disponendo di un teatro, è dotata di propri impianti scenici, luci e audio.

Come detto, dal 2014, il Comune di Sant’Olcese ha voluto deliberare la nomina degli “Amici di Enzo” quale Compagnia Teatrale Dialettale del territorio ed ha concesso per la loro preziosa attività l’uso dei locali del Centro Socio culturale di Via Gramsci.

Per informazioni:

https://www.facebook.com/compagniadialettalegliamicidienzo/

gianpompeomario@libero.it

Piccarello si prepara ad una serata speciale!

Tutto pronto per stasera nella piazza di Piccarello e nel percorso della Marcia del villeggiante che partirà alle ore 19.15 e transiterà, nel giorno della sua trentesima edizione, davanti al nostro Comune in una cornice tutta speciale: gustatevi il passaggio degli atleti con l’aperitivo dell’ARCI (dalle 19.30).

E poi, la serata di Piccarello prosegue con il teatro in piazza de “Gli Amici di Enzo” (ore 21) .

Odio il tè verde: teatro in piazza a Piccarello

Iniziano gli appuntamenti con le serate in piazza a Piccarello. Il teatro dell’Ortica propone uno spettacolo che presenta due donne sulla cinquantina che, dopo una vita affettiva complicata fatta di separazioni, divorzi, figli ormai grandi, hanno deciso di convivere insieme e di condividere anche la vita lavorativa in un‘edicola. Il rapporto finisce per replicare consuetudini della vita matrimoniale, con ruoli prestabiliti e stereotipati.

Una vittima e un carnefice… il tutto in chiave comica e grottesca.

Lo spazio scenico mostra due luoghi: la casa, dove si vivono i momenti cruciali del risveglio, della colazione e del pranzo con annesse le discussioni interminabili e contrastate su oroscopi e vita salutare, le telefonate a S.O.S. amica, e l’edicola con la vendita dei giornali, i commenti sugli acquirenti e i continui scontri-incontri di questa strana coppia.

Appuntamento per domani venerdì 7 luglio alle ore 21. Guarda il video promo.