Asilo Nido: al via la seconda edizione del Voucher

Via libera della Giunta regionale alla seconda edizione del bando per i voucher nido, per abbattere i costi di iscrizione e frequenza ai servizi per la prima infanzia sia pubblici sia privati accreditati e/o parificati nel caso delle sezioni primavera, con un impegno di 3.046.103,83 euro a valere sui fondi europei Por Fse 2014-2020.

Il bando sarà emanato entro la prima metà di luglio e le famiglie potranno presentare le domande dal 15 luglio. Tre le principali novità:

  • una forte semplificazione delle procedure, che saranno gestite a livello centrale da Filse, la finanziaria di Regione Liguria (non più dai Comuni capofila dei distretti sociosanitari);
  • l’estensione della misura, indirizzata l’anno scorso solo ai nidi, a tutte le tipologie di servizi socioeducativi per la prima infanzia purché pubblici o privati accreditati e/o parificati;
  • l’apertura del bando fino al 31 maggio 2020, salvo esaurimento delle risorse, in modo da consentire anche ai genitori dei nuovi nati di beneficiare della misura seppure per pochi mesi.

Per tutte le modalità di presentazione delle domande, clicca qui.

Annunci

Qui e non solo: squadra, sogni e sociale

 

Il nuovo numero di “Qui e non solo dintorni”, in edicola in questi giorni, non può non essere legato alla tornata elettorale del 26 maggio. Annunci delle nuove squadre della vallata, citazioni per gli exploit più significativi in termini di preferenze (tra tutti il nostro Vice Sindaco Dante e il neo Assessore Boero. Il Sindaco si divide invece tra bilanci del primo quinquennio ed i sogni del prossimo, con in testa ovviamente la scuola. Ma anche le piccole grandi operazioni che si stanno mettendo in campo da subito, in un momento di tagli: riqualificazione sui giardini di Manesseno, i cantieri nella parte nord della stessa frazione, la “Festa in Piazza” con la raccolta risorse e alimenti in favore di Centro d’Ascolto Vicariale e San Vincenzo, l’investimento aggiuntivo sul trasporto sociale per garantire supporto agli anziani nelle visite mediche.

Già il sociale: politiche invisibili, a volte invisibili ai cittadini. Un esempio? Le cifre raccolte da alcune realtà municipali di vallata grazie al 5×1000 dell’ultima dichiarazione dei redditi (1540 euro a Sant’Olcese, la migliore): una riflessione interessante in un articolo dedicato, per una fonte di introito che il Comune lascia certo volentieri alle altre organizzazioni no profit del territorio. Risorse che però, come si può notare facilmente scorrendo le liste delle onlus nazionali, a volte vanno per scarsa attenzione o banale dimenticanza ad associazioni che con il sociale ben poco hanno a che fare.

Infine, “Qui” annuncia in anteprima l’appuntamento per il 18 luglio a Piccarello con lo show di Ugo Dighero (dettagli in arrivo) e porta (con la scuola di giornalismo) i ragazzi dell’Ada Negri sul tetto della nostra città, il grattacielo di Primocanale.

Per approfondire questi temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328/2020805
redazionequi@gmail.com

Saluto di fine anno scolastico

grazie

– A tutti gli alunni

– Ai docenti

– Al Personale ATA

Siamo giunti anche quest’anno al termine di un intenso e proficuo anno scolastico.

Con gioia, ed un po di rammarico scriviamo queste righe. La gioia nel ringraziare di cuore tutti gli alunni che si sono impegnati e distinti nelle molteplici attività didattiche, (ma non solo),  il rammarico di non averlo potuto fare di persona. Come sapete, qualche settimana or sono, si sono svolte le elezioni amministrative. Anche nel Nostro comune si è rinnovato il consiglio comunale. Questa lettera sarà resa pubblica proprio durante il primo consiglio comunale di questo nuovo mandato, quello in cui verranno distribuite le nuove deleghe a giunta e consiglieri.

Ci vogliamo dunque congratulare con tutte le alunne e tutti gli alunni che usciranno con votazioni alte nella pagella e con tutti coloro che, comunque e al di là dei risultati, si sono sempre impegnati con costanza e serietà.

Grazie a tutti coloro che hanno rispettato i compagni di classe e soprattutto il lavoro degli insegnanti.

Grazie ai docenti, promotori e i garanti di quel “cantiere privilegiato” dove i bambini incontrano il sapere dell’umanità senza limiti di spazio e di tempo. Grazie per la Vostra preziosa ed insostituibile funzione sociale e civile dinanzi alla comunità.

Auguriamo dunque a tutti  un periodo di vacanza sereno, ricco di emozioni e di esperienze significative.
Un affettuoso saluto agli Studenti che andranno alle superiori, cui desideriamo sinceramente augurare un futuro ricco di entusiasmo per la vita .
A tutti gli altri, come sempre, un arrivederci a Settembre per proseguire il nostro comune cammino di crescita, con l’auspicio di fornire ai ragazzi e alle ragazze i mezzi per esprimere se stessi al meglio, riconoscendo negli altri e nei legami con gli altri, un arricchimento basato sul rispetto e sulla totale identificazione di valore.

Buone vacanze a tutti!

Armando Sanna, Sindaco di Sant’Olcese

Matteo Boero, Assessore alla Pubblica Istruzione

Asilo Nido comunale: iscrizioni 2019/20 aperte

Gli Assessorati ai Servizi sociali dei Comuni di Sant’Olcese e Serra Riccò informano che sono aperte le iscrizioni all’asilo nido comunale per l’anno di gestione 2019/2020.

Il periodo utile per le iscrizioni è dal 27/05 al 20/06/2019.

Le domande redatte su apposito stampato, reperibile presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune di Sant’Olcese e presso l’ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Serra Riccò, dovranno pervenire entro e non oltre il 20 giugno 2019 presso l’ufficio protocollo del Comune di Sant’Olcese dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00.

Rugby & English 2019: cultura, sport e divertimento per l’estate

Anche quest’anno l’attività rugbistica dell’Amatori non si ferma con la fine della stagione agonistica, ma prosegue con il Centro Estivo Rugby & English. In mezzo al verde a poca distanza da Genova, presso l’impianto sportivo di Sant’Olcese in una clubhouse attrezzata per accogliere anche bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni, il Centro Estivo è un’occasione per praticare sport, conoscere nuovi amici, sperimentare attività in un clima di vacanza e di divertimento.

Il Centro è interamente condotto da educatori esperti in attività sportive e ricreative, tra cui alcuni atleti della prima squadra. Una volta alla settimana Gli Amatori propongono l’uscita in piscina e le gite fuoriporta. Un’estate ricca di proposte in un ambiente “sano” dove vi sarà ovviamente una particolare attenzione al rugby.

Tutti i giorni è prevista la lezione di inglese con insegnanti madrelingua.

Per informazioni scrivere a estate.rugby.inglese@gmail.com. Ulteriori dettagli nella locandina ufficiale.

Consiglio comunale congiunto di stamattina: il video

Il video del Consiglio comunale congiunto di stamattina è disponibile sul canale YouTube ufficiale dedicato. Nel finale, anche una breve dichiarazione del nostro Sindaco nell’ultima occasione ufficiale del suo mandato.

Buona visione!

Danzare nel verde a Villa Serra: undicesima edizione

Villa

Tutto pronto anche quest’anno per ‘Danzare nel verde’, la rassegna coreografica a premi organizzata dall’associazione sportiva affiliata Uisp, Le Machere Danza & Altro, in programma sabato 11 maggio 2019 dalle ore 14 ancora una volta nello splendido scenario di Villa Serra.
Danza moderna/contemporaneo, Hip hop, Danza classica, Categoria Fantasy (tip tap, danza del ventre, caraibici e tanto altro).

Di seguito la locandina ufficiale.

Amico, ti presento la mia scuola

Riceviamo e pubblichiamo.

Caro amico, cara amica vuoi conoscere la mia scuola dell’infanzia. Una di queste mattine, vieni con la tua mamma a curiosare, ad accoglierti ci saranno le mie maestre. Nella mia scuola si fanno tante cose belle fin da quando arrivo al mattino! L’entrata termina alle ore 9,00 (l’orario straordinario è dalle ore 7,30); in questo periodo di tempo i miei amici ed io possiamo giocare nel salone dove c’è sempre tanto rumore…. Ma sai quanto ci divertiamo?? Dalle ore 9,30 alle ore 11,45 le mie maestre mi portano nella sezione dove posso fare tante cose divertenti: colorare, ritagliare, incollare, guardare i libri, scrivere le prime letterine e i primi numeri, fare ginnastica in libertà e spensieratezza. Poi, dopo una mattinata così intensa, ho proprio tanta fame e così alle ore 12,00, dopo esserci preparati, andiamo tutti a tavola e mangiamo le cose buone che la nostra cuoca ci prepara ogni giorno nella cucina della scuola. Alle ore 14,00, dopo un riposino per riprenderci dalle fatiche della giornata, facciamo altre attività … e alle ore 15.45 la mia mamma viene a prendermi (posso rimanere anche fino alle 17,00!): io le racconto tutto quello che ho fatto e lei mi ascolta incuriosita e interessata… Scommetto che se potesse, anche lei verrebbe alla mia scuola materna… Poi facciamo tanti laboratori: motricità, linguistico, cucina e … Allora… Sei curioso/a anche tu di conoscermi?? Vieni… Ti aspetto.

Il tuo amico e la tua amica

I due Candidati Sindaco incontrano gli studenti

Armando con i ragazzi del corso di giornalismo

Prima importante uscita pubblica per i due Candidati Sindaco che hanno ufficializzato la propria candidatura alle Amministrative 2019: Armando Sanna e Patrizia Altobelli.

La campagna elettorale si apre quindi ufficialmente nel modo migliore, con la giornata di interviste dei ragazzi protagonisti della scuola di giornalismo. Moderatore, naturalmente Gilberto Volpara.

Un bell’inizio, che sarà sicuramente caratterizzato da molto interesse per la comunità e da domande mai scontate o banali. Facile prevedere i temi più caldi: raccolta differenziata, cultura e, ovviamente scuola. Appuntamento per gli studenti questa mattina alle 10 presso la scuola primaria Ada Negri di Manesseno, in attesa di altri confronti e, forse, di altri candidati.

 

L’igiene orale entra nelle scuole di Sant’Olcese

La prevenzione e l’igiene orale entrano nelle scuole di Sant’Olcese. La scorsa settimana il Centro Odontoiatrico Vullo di Serra Riccò ha incontrato i ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado Negri di Manesseno per parlare di prevenzione, come pulire i denti e come difendersi dalla carie.

Il corso organizzato dal Centro Vullo, all’interno del progetto educativo “Sorrisi Smaglianti” di Colgate, è stato inserito nel programma di Scienze: infatti si è parlato anche dell’anatomia del dente e di cosa succede in bocca quando si fuma una sigaretta e di come il processo di combustione, quando si inspira il fumo, sia dannoso per il cavo orale.

Il prossimo appuntamento è alla scuola primaria Di Vittorio di Piccarello. Ai più piccoli verrà fatto vedere un cartone animato “I supereroi dei denti” per imparare divertendosi.

E’ importante che i bambini siano indirizzati fin da piccoli verso le buone pratiche per avere sempre un sorriso sano e smagliante:

1. La carie si può prevenire, basta spazzolare i denti almeno due volte al giorno con un dentifricio al fluoro e a partire dai 4 anni di età spazzola i denti con un gel ad alto contenuto di fluoro.

2. I controlli regolari dal dentista sono molto importanti per la salute orale, effettuare visite regolari aiuta a prevenire i problemi.

3. Aiuta a prevenire la carie limitando il numero degli spuntini giornalieri: sono ottime scelte le merende a basso contenuto di grassi come verdure crude, frutta fresca, formaggi magri, yogurt e latte o cracker integrali e pane.

4. Previeni le lesioni: ricorda a tuo figlio di stare attento al parco giochi e durante la ricreazione a scuola. Se il tuo bambino si scheggia o perde un dente contatta subito il tuo dentista.

(fonte: la Polcevera)

Siamo ciò che mangiamo: 5 incontri per la scuola primaria

L’Istituto comprensivo di Serra Riccò e Sant’Olcese organizza 5 incontri della durata di 6 ore ciascuno sul tema “Siamo ciò che mangiamo”, rivolti agli alunni della scuola primaria nell’ambito del progetto PON “Competenze di cittadinanza globale” (classi III, IV, V).

I contenuti del progetto avranno la finalità di far conoscere i gruppi alimentari, comprendere l’importanza di corretti stili di vita, imparare a leggere le informazioni contenute sulle etichette dei cibi, imparare a conoscere e manipolare i cibi attraverso i sensi.

Gli incontri si svolgeranno presso la scuola primaria Matteotti di Manesseno nella settimana dal 17 al 21 giugno con probabile orario dalle 9 alle 15, e saranno tenuti da due esperti laureati in Scienza della Nutrizione Umana, iscritti all’albo dei dietisti. Le famiglie interessate a far partecipare i propri figli al progetto dovranno far pervenire l’adesione agli insegnanti di classe entro venerdì 29 marzo 2019, poi si terrà una riunione informativa ed in caso di esubero di iscrizioni si applicheranno i criteri definiti dal Collegio Docenti.

Scarica la domanda di adesione sul sito ufficiale dell’Istituto.

Oltre il Ponte: a scuola di legalità, con il Consiglio comunale dei ragazzi

Questa mattina, presso il VI Reparto Mobile della Polizia di Stato in via Sardorella a Genova, si è tenuto l’incontro dal titolo “GIORNATA DELLA MEMORIA: OLTRE IL PONTE: A SCUOLA DI LEGALITA”, organizzato dall’Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti, dalla Polizia di Stato, in collaborazione con Città Metropolitana, Ufficio scolastico regionale, Comuni di Sant’Olcese e Genova.

L’incontro, nato con l’intento di preservare, soprattutto verso i più giovani, la memoria sulle orribili leggi razziste del 1938, ha visto la presenza di GILBERTO SALMONI, presidente dell’ANED di Genova, deportato al campo di concentramento di Buchenwald. Gli Studenti di diversi istituti genovesi (per Sant’Olcese era presente il Consiglio comunale dei ragazzi) hanno potuto ascoltare e riflettere, nell’ottantesimo anniversario delle leggi razziste, su una delle pagine più buie della nostra storia, e sulla deportazione della comunità ebraica genovese.

Sono state proiettate brevi interviste di molti testimoni, raccolte da Miryam Kraus, vice Presidente ANED. Gilberto Salmoni ha risposto alle domande degli studenti, veri protagonisti ed attori della giornata. Gli alunni dell’Istituto Scolastico Superiore Primo Levi di Ronco Scrivia hanno poi illustrato ai colleghi più giovani l’importanza dell’articolo 3 della nostra Costituzione, di cui ricorre il settantesimo anniversario: I rappresentanti del VI Reparto Mobile hanno evidenziato inoltre il ruolo e l’importanza delle forze dell’ordine nel delicato mantenimento dell’equilibro esistente tra la libertà di manifestazione del pensiero e la tutela dell’ordine pubblico.

E’ stata infine ricordata la figura di Giovanni Palatucci, ultimo Questore di Fiume, vittima del nazismo a Dachau, cui è intitolata la biblioteca del Reparto, da poco confluita nel sistema bibliotecario della Città Metropolitana di Genova.

 

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Qui e non solo: carnevale, concorsi e naturalmente … elezioni

E’ in edicola il nuovo numero di “Qui e non solo dintorni”: protagonisti il ritorno del carnevale a Sant’Olcese, i concorsi che il Comune sta mettendo in campo per questo 2019 e, naturalmente, l’argomento elezioni.

A questo proposito, non vogliamo anticipare nulla ma, anche se nessuno degli avversari che avevano sfidato Armando nel 2014 è ancora uscito allo scoperto, un nome fa timidamente capolino in queste pagine. Vedremo se qualcuno ufficializzerà la propria candidatura nei prossimi giorni, per ora a Sant’Olcese è calma piatta.

Cambiando argomento, molto interessante la pagina dedicata al nostro Comune, con le sempre puntuali analisi delle iniziative e degli eventi santolcesini; da seguire con attenzione anche l’intervista dei ragazzi della scuola di giornalismo alla professoressa Marilena Lizzi, 40 anni di insegnamento e ancora tanta voglia.

Per approfondire questi e gli altri temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328.2020805
redazionequi@gmail.com