Il salame di Sant’Olcese arriva all’università di Pisa

Si chiama Andrea Nebbia Colomba lo studente che ha svolto uno studio di approfondimento sul Salame di Sant’Olcese, discusso presso l’Università di Pisa nel corso di Laurea Magistrale in “Bio Sicurezza e qualità degli alimenti” dal titolo: “SALAME di SANT’OLCESE aspetti produttivi e igienico sanitari dell’Antico Salumificio PARODI”.

Una parte del lavoro sarà presto disponibile sul sito http://www.parodisantolcese.com

Un grande orgoglio per l’azienda ma anche per tutti i santolcesini! nostra azienda. Complimenti a tutti!

Il Sapere e l’Artigiano: due modi speciali di fare cultura a Sant’Olcese

Ne abbiamo già parlato nel consueto articolo di lancio che scriviamo all’uscita del bimestrale di vallata “Qui e non solo dintorni”.Non vogliamo togliervi il gusto di leggere per intero i pezzi a loro dedicati, ma certo è che questi due pilastri della nostra comunità meritano un po’ di spazio in più.

“Purtroppo ho perso un po’ di memoria, ma quanto è sistemato in questi scaffali fatti su misura risulta censito su apposito registro. Tuttavia, un posto del genere non credo che lo troviate con tanta facilità” ha raccontato Attilio Besagno parlando della sua xiloteca di via Tullo. Un omaggio alla biodiversità di un uomo giunto al compleanno numero 92 con 80 annualità di studio giornaliero, e non solo sulle piante e sul legno. Un piccolo grande Leonardo santolcesino, ci piace chiamarlo così.

Donato D’Alessandro detto Pino invece arriva dal meridione, e dire che sia un parrucchiere è cosa riduttiva. “Qui faccio i capelli con
forbici o rasoio e la barba, la mia specialità. Più in generale, però, questo salone è diventato il ritrovo di tante persone che giocano a carte e d’inverno gustano pure qualche specialità bagnata da un buon bicchiere di vino. In fondo, la vita di paese è anche questa. Nel frattempo, sono diventato più genovese io di tanti di loro”.

Grazie per esserci, ragazzi. Siete due facce della stessa medaglia, quella della cultura, del sapere, dell’arte dei mestieri e della socialità. Persone uniche, inabitabili. Santolcesini, appunto.

 

Protettorato dell’Arte del Sant’Olcese: anche quest’anno grandi nomi

protettori

La nobile protezione di sua maestà il Salame di Sant’Olcese venne avviata ad ottobre 2011 per i cento anni del Salumificio Cabella, organizzatore dell’evento. Questa bellissima tradizione si ripeterà anche nel 2019, con la cerimonia che avrà luogo a Sant’Olcese alle 17 di sabato 12 ottobre.

Uno dei nomi di spicco di questa edizione sarà Elena Bagnasco, nipote diretta di Giorgio Parodi, l’uomo che fondò nel 1921 a Genova Moto Guzzi, glorioso marchio italiano delle due ruote. Elena sta lavorando a celebrare il nonno per il centenario della fondazione che ricorrerà nel 2021.

Insignito del protettorato anche il grande cantante lirico Francesco Meli, che sarà accompagnato dalla moglie, anche lei grande artista, il famoso soprano Serena Gamberoni.

E ancora, presenti l’Arciduca Martino d’Austria-Este, il Marchese Orso Serra, Filippo Dodero (Everton S.p.A.) ed il Notaio Franco Lizza. Infine, tra gli ospiti, anche il Console generale di Panama ed il Segretario provinciale del Pd Alberto Pandolfo.

Lavori pubblici: alcuni aggiornamenti

10lavori_pubblici_800_800

Sono molti i cantieri aperti a Sant’Olcese e sono molte le richieste sui tempi di attuazione dei lavori.

Ecco un breve riassunto.

Lunedì e martedì prossimi varie tracciature sulle strade di Sant’Olcese: San Bernardo, Sant’Olcese Chiesa e, soprattutto, la SP2 nei pressi della rotonda di ponte Pertini. Questa operazione conclude il lotto 1 dei marciapiedi Manesseno-Arvigo, con la rimozione del cantiere e il ripristino dei parcheggi. Si partirà poi con il secondo lotto, ma di questo parleremo più avanti.

La settimana prossima partirà anche l’asfaltatura del tratto di via Amendola appena ripristinato, preludio alla riapertura che avverrà subito dopo. Dal 7 ottobre verrà con ogni probabilità ripristinato anche il percorso dello scuolabus, che avrà così il suo orario definitivo. Nel mentre, sono partite nuove richieste di finanziamento per la prevenzione e la messa in sicurezza di altri tratti di questa ed altre strade comunali.

Comago: entro mercoledì prossimo si aprirà la strada che porta alla Chiesa del paese, che comunque resterà aperta nel weekend. Entro il 20 di ottobre cantieri chiusi in tutta la frazione ed entro fine anno ci si potrà allacciare alla nuova fognatura.

“Viaggio in Liguria”: con Dori Ghezzi anche il Sindaco e il Professore

viaggioinliguria

Puntata speciale, quella di Viaggio in Liguria in onda stasera alle 21 su Primocanale e primocanale.it: la prima trasmissione della nuova stagione televisiva offrirà un’ampia platea di ospiti con quattro differenti tavoli suddivisi per argomento.

Tra i temi portanti della serata spiccano la cultura con la presenza in studio di Dori Ghezzi, protagonista del progetto legato alla Casa dei Cantautori. Immancabile la presenza del cucinosofo Sergio Rossi, grande spazio anche alle associazioni di categoria, ad alcuni Sindaci della Regione e a iniziative legate alla solidarietà. E quando si parla di Sindaci e solidarietà, non si può prescindere dal nostro primo cittadino e dal Prof. Henriquet, a pochi giorni dal grande evento annuale santolcesino dedicato alla Gigi Ghirotti.

Un raduno di auto d’epoca in ricordo di Andrea e Roberto

La CRI Sant’Olcese, la Croce Bianca Torrazza e Casanova e la Croce d’Oro Manesseno, con la collaborazione della Pro Loco e delle associazioni del territorio, organizzano per domenica 15 settembre un raduno di auto d’epoca (2° Memorial Andrea Terrile – 1° Memorial Roberto Trucco, entrambi volontari nelle nostre Croci e grandi appassionati di motori e di auto d’epoca).

I proventi saranno devoluti alle tre associazioni organizzatrici. Tutti i dettagli nella locandina ufficiale.

Award internazionale “anno 2019”: una manifestazione per radioamatori

Riceviamo e pubblichiamo da A.R.I. – Associazione Radioamatori Italiani – Sezione di Genova, il seguente avviso per una gara che si svolgerà da domenica 1° settembre in concomitanza con i 90 anni del Trenino.

Dal 1° settembre 2019 i radioamatori saranno presenti con radio ed antenne presso le stazioni ferroviarie di Manin Casella e Tullo e proveranno a contattare il maggior numero di corrispondenti per far conoscere il trenino locale genovese in tutto il mondo. Contestualmente inizierà una gara tra radioamatori : una vera e propria “caccia al nominativo” i vincitori avranno una “diploma” da poter appendere nella propria stazione radio. I radioamatori daranno agli interessati informazioni e delucidazioni sull’attività svolta al fine di far comprendere alla cittadinanza l’importanza di un hobby sano e socialmente utile come quello radioamatoriale. L’EVENTO È GRATUITO.

Sacrica il volantino ufficiale.

per info:

A.R.I. – Salita Carbonara 65b – 16125 Genova –
Indirizzo Postale: Ufficio Postale Centro Casella Postale 1117 – 16121 Genova Italy
Tel./Fax. 010.255158
Posta elettronica: arigenova@arigenova.it

Pasta finché basta 2019 a Sant’Olcese Chiesa

L’Azione Cattolica di Sant’Olcese organizza la terza edizione della SAGRA DELLA PASTA.

L’evento si terrà Sabato 7 Settembre alle ore 19 presso i tendoni del circolo ACLI nella località di Sant’Olcese Chiesa.
Il menù sarà interamente a base di pasta.

Nella quota di 10€ sono comprese :
– una bevanda ( bibita in lattina o bottiglietta d’acqua)
– una quantità infinita di pasta.

Per i più temerari, ci sarà una piccola gara di golosità ricompensata con un magnifico premio. Per chi vorrà aderire alla gara ci sarà un piccolo sovrapprezzo di 1€ alla quota di partenza per l’iscrizione.
I bambini sotto ai 10 anni pagano 8€.
Prevista musica tutta la serata!!
Sono gradite le prenotazioni ai seguenti numeri:

GAIA 3469468725
ERMANNO 3312285225
ELISA 3477139481

Opere di messa in sicurezza, work in progress

Continuano le opere di messa in sicurezza del territorio.

Come anticipato nel Nostro programma elettorale, vanno avanti i lavori di messa in sicurezza delle zone più delicate del Nostro territorio.

Sono stati posizionati paletti di protezione sulla provinciale, zona Sant’Olcese chiesa, di fronte al Centro Educativo l’Orsetto. Questa opera metterà in sicurezza un tratto delicato di provinciale.

La seconda fila di paletti è stata posizionata nei pressi dell’ingresso della ditta Benfante, a protezione dei pedoni.

Prossimamente altri interventi.

Sant’Alberto: il giorno della festa!

Una bella foto con Sindaco e consorte ci arriva da Manesseno, nel giorno della festa di Sant’Alberto, in attesa di vespri e processione di oggi pomeriggio. Senza dimenticare la tradizionale sagra della lumaca, in corso già da ieri sera.