Cerca

Sant'Olcese Inform@

Centrosinistra per Sant'Olcese – Agenda del Gruppo consiliare

Tag

Protezione Civile

Una nuova casa per la Guardia Antincendi di Sant’Olcese

Il lavoro era iniziato già da un po’ di tempo. Ma ora è ufficiale: la Guardia Antincendi di Sant’Olcese, braccio operativo del Comune nel campo della protezione civile, ha la sua nuova sede. Dalla pagina Facebook della Guardia immagine e testo che seguono ….

Continua a leggere “Una nuova casa per la Guardia Antincendi di Sant’Olcese”

Numero unico di emergenza: oggi a Genova è il “112 Day”

Anche in Liguria sta per entrare in vigore il numero unico di emergenza 112. Lo scorso 24 gennaio è stata effettuata infatti la migrazione dei numeri 118 e 115 su Genova e oggi 14 febbraio sarà la volta del 113. Dalle ore 10 di oggi per ogni emergenza bisognerà quindi digitare il 112.

“L’attivazione del numero unico consentirà una maggiore tempestività ed efficienza al sistema delle emergenze grazie agli strumenti di filtro e di smistamento delle chiamate verso il soggetto competente della presa a carico della richiesta” aveva evidenziato la vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale dopo la presentazione delle modalità di attivazione e gli aspetti tecnici del 112 Nue – Numero unico di emergenza europeo.

Entro il 2017 altre Regioni avvieranno il 112: tutto il Lazio (a Roma e’ già operativo), il Piemonte, la Valle d’Aosta, la Liguria, il Trentino, l’ Alto Adige, le Marche”.

Quindi ricordate, usate il 112 per ogni emergenza. Ma niente paura, gli altri numeri che siete eventualmente abituati ad usare non saranno disattivati per ora, ma semplicemente reindirizzati sul nuovo servizio.

Un’ora in più per l’allerta gialla di oggi

COMUNE di SANT’OLCESE – Servizio Protezione civile – ALLERTA IDROGEOLOGICA / IDRAULICA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE / TEMPORALI dalle ore 12:00 del 05/02/2017 alle ore 21:00 del 05/02/2017

Ufficiale: allerta gialla prolungata fino a domani sera

COMUNE di SANT’OLCESE – Servizio Protezione civile – ALLERTA IDROGEOLOGICA / IDRAULICA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE / TEMPORALI dalle ore 12:00 del 04/02/2017 alle ore 20:00 del 05/02/2017.

Ancora un’allerta gialla per domani

COMUNE DI SANT’OLCESE- Servizio Protezione Civile ALLERTA IDROGEOLOGICA / IDRAULICA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE / TEMPORALI
dalle ore 07:00 del 04/02/2017 alle ore 18:00 del 04/02/2017

v_g_g_v_g.png

Allerta meteo gialla da stanotte

COMUNE DI SANT’OLCESE- Servizio Protezione Civile ALLERTA IDROGEOLOGICA / IDRAULICA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE / TEMPORALI dalle ore 00:00 del 03/02/2017 alle ore 14:00 del 03/02/2017

v_g_g_v_g.png

Stasera vieni a scoprire la Guardia Antincendi

Stasera martedì 31 gennaio dalle ore 20.30, a presso la palazzina ex ufficio urbanistica a Piccarello, serata di incontro con tutti coloro che, anche solo per curiosità, o magari con il pensiero di fare qualcosa per la comunità, vorranno conoscere, capire e magari entrare a far parte della Guardia Antincendi di Sant’Olcese. Non ci sono prerequisiti, non servono specializzazioni, solo la voglia di dedicare qualche ora del proprio tempo. La cittadinanza è invitata.

Allerta neve prolungata fino a stasera

​COMUNE DI SANT’OLCESE -SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE – ALLERTA NIVOLOGICA GIALLA PER NEVE

dalle ore 11:00 del 28/01/2017 alle ore 20:00 del 28/01/2017

Allerta gialla per neve da stanotte

Emessa Allerta Gialla per neve dalle ore 3:00 del 28/01 Alle 15:00 del 28/01. Prestare attenzione

Incendi, stato di grave pericolosità in atto in Liguria

Dichiarato già da ieri in Liguria lo stato di grave pericolosità da incendi, dovuto alla particolare secchezza del terreno e della vegetazione e alle condizioni climatiche che tendono a favorire l’insorgere di incendi boschivi. Il decreto recepisce la richiesta del direttore regionale del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, e punta a limitare il più possibile l’espansione di altri fronti di fuoco. La Regione Liguria comunicherà la cessazione dello stato di grave pericolosità non appena le condizioni meteo lo consentiranno.

È fatto espresso divieto di accendere qualsiasi tipo di fuoco, sia pirotecnico, sia per l’abbruciamento di materiale vegetale. Vietato anche mettere in funzione apparecchi come motoseghe.

A tutti i nostri concittadini raccomandiamo di prestare la dovuta attenzione alle indicazioni ed agli aggiornamenti che si trovano sul sito della Regione Liguria e sugli altri organi di informazione.

Allerta gialla per neve a partire da stanotte

v_g_v_g_v

ALLERTA NIVOLOGICA GIALLA dalle ore 03:00 del 10/01/2017 alle ore 12:00 del 10/01/2017 sulla zona B, che comprende il nostro Comune. Prestare attenzione.

Disagi per il forte vento: massima attenzione

ventoIn questo momento si registrano forti disagi per il vento in tutto il territorio. Evitare parchi, giardini pubblici e cimiteri. Prestare la massima attenzione, soprattutto in queste ore dove l’intensità del fenomeno risulta molto elevata.

A Capodanno non fare il botto! Le raccomandazioni del Comune

botti-capodanno

Anche quest’anno, ribadendo il parere contrario della Giunta sull’utilizzo dei botti di capodanno, riproponiamo ed integriamo le raccomandazioni di qualche anno fa (ma sempre valide) del Comune di Genova e della Protezione Civile per i (speriamo) pochi cittadini che volessero usarli. Il nostro Comune presenta sia i rischi delle zone urbanizzate (vedi Manesseno) che quelli delle zone vicine a boschi o aree verdi. Per trascorrere le festività in sicurezza, senza causare danni a sé e agli altri, leggete quindi questo semplice decalogo della Protezione Civile del Comune di Genova, redatto per invitare i cittadini a un uso prudente dei fuochi d’artificio.

Continua a leggere “A Capodanno non fare il botto! Le raccomandazioni del Comune”

Botti di Capodanno: la posizione contraria del Comune

Armando Sanna
Armando Sanna

Molti Comuni hanno deciso di vietare con ordinanza l’utilizzo di botti di Capodanno. Il nostro Comune, pur ribadendo la sua posizione contraria, anche quest’anno ha deciso di non utilizzare questo strumento, affidandosi al buon senso che confidiamo alberghi nei santolcesini. Riproponiamo la nota ufficiale del Sindaco emessa lo scorso anno, riveduta e corretta alla luce dell’esperienza 2016. Buon anno!

Continua a leggere “Botti di Capodanno: la posizione contraria del Comune”

Emessa allerta gialla per neve

ALLERTA NIVOLOGICA GIALLA PER NEVE
dalle ore 12:00 del 19/12/2016 alle ore 09:00 del 20/12/2016.

Gli spargisale saranno in azione per tutta la notte.

Centro Operativo Comunale di Piccarello: in serata le decisioni per domani

IMG_20141103_201013

Sono molte le persone che ci contattano per conoscere le decisioni per la giornata di domani per ciò che riguarda scuole, manifestazioni e apertura degli uffici. Tra poco si terrà la riunione operativa del COC. In serata verranno diramate tutte le informazioni del caso.

Continuate a seguirci sul sito e gli altri strumenti esistenti: il sito ufficiale, l’ufficio di Protezione civile comunale (335.361536 – 010.7267151), il servizio SMS ed i pannelli a messaggio variabile dislocati sul territorio.

 

 

 

Centro operativo comunale al lavoro

A partire dalle 6 di stamane dipendenti, volontari e amministratori sono in Comune per gestire al meglio le eventuali criticità dell’allerta meteo. Ricordiamo i numeri di protezione civile del comune: 335.361536 e 010.7267151. Sul sito ufficiale si può scaricare il modulo per l’iscrizione al servizio allerta SMS.

Allerta rossa: tutte le prescrizioni dell’ordinanza sindacale

Di seguito il testo completo dell’ordinanza sindacale emessa per il periodo di allerta rossa.

ordinanza

 

Allerta rossa da domattina: strutture comunali chiuse

r_r_g_r_a.png

La Protezione Civile Regionale, sulla base delle valutazioni effettuate dal Centro Meteo Arpal, ha emanato il seguente messaggio:

ALLERTA IDROGEOLOGICA/IDRAULICA ROSSA PER TEMPORALI E PIOGGE DIFFUSE DALLE 6.00 DI DOMANI 24/11/2016 ALLE ORE 6 DI VENERDI 25/11/2016.

Si precisa che dalle 12 di oggi fino agli orari di inizio indicati in precdenza la criticità per la nostra zona (B) è GIALLA. La criticità ROSSA sulla nostra zona (B) è motivata dalle copiose precipitazioni già occorse che determinano una elevata fragilità del territorio nella parte centro-occidentale della stessa zona.

Scuole di ogni ordine e grado, parchi, giardini, cimiteri, strutture sportive resteranno quindi chiusi. Saranno chiuse anche le passerelle pedonali su corsi d’acqua.

Sul sito www.allertaliguria.gov.it sono riportate le misure consigliate dalla Protezione Civile Nazionale, da adottare in questi frangenti.

Il Centro Operativo comunale resterà aperto per tutta la durata dell’allerta per monitorare in tempo reale l’evoluzione dei fenomeni più intensi e dare supporto ai comuni impegnati nella gestione delle rispettive fasi operative.

Allerta gialla a partire da stasera

ALLERTA IDROGEOLOGICA / IDRAULICA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE / TEMPORALI dalle ore 20:00 del 20/11/2016 alle ore 13:00 del 21/11/2016. Prestare attenzione.

Guardia Antincendi al lavoro a Piccarello

Prevenire. Questa è la parola d’ordine che ha portato il comune a chiedere in questi giorni il prezioso contributo alla Guardia Antincendi di Sant’Olcese per la pulizia dei rivi. Oggi li potete vedere in azione a Piccarello. Grazie, grazie davvero.

Allerta meteo gialla fino a stasera

COMUNE DI SANT’OLCESE – SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE – ALLERTA IDROGEOLOGICA GIALLA PER TEMPORALI

prolungata fino alle ore 20.00 del 06/11/2016.

Attenzione: via Assalino momentaneamente interrotta

A causa di un palo dell’illuminazione pubblica caduto a causa del vento. Tecnici ed aamministratori stanno intervenendo.  È in corso il monitoraggio di tutto il territorio per verificare altre situazioni di pericolo. Prestare massima attenzione.

Allerta gialla prolungata fino a domani

COMUNE DI SANT’OLCESE – SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE – ALLERTA IDROGEOLOGICA IDRAULICA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE e TEMPORALI

estesa fino alle ore 12.00 del 06/11/2016.

Allerta gialla a partire dalla mezzanotte

​COMUNE SANT’OLCESE – SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE – ALLERTA GIALLA PER PIOGGE DIFFUSE E TEMPORALI

dalle ore 00.00 del 05/11/2016 alle ore 18.00 del 05/11/2016.

Incendi boschivi: cessato lo stato di grave pericolosità

Con Decreto n. 3 del 13 ottobre 2016 del Responsabile della Sala Operativa Unificata Permanente (S.O.U.P.) della Regione Liguria, è stata dichiarata la cessazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi sui territori delle Province di Genova, Savona e Imperia.

Per la provincia di La Spezia la grave pericolosità era già dichiarata cessata con il Decreto n. 2 del 26/09/2016. Al riguardo si ricorda che in seguito alla cessazione della grave pericolosità, l’uso del fuoco è consentito nei limiti e nel rispetto della normativa vigente.

In particolare occorre osservare quanto disposto con il D.lgs 03/04/2006 n. 152, così come novellato dalla L. 11/08/2014 n. 116 art. 14 comma 6 bis, il quale dispone che è consentito l’abbruciamento di residui vegetali derivanti dalle lavorazioni agricole, se effettuato in piccoli cumuli e in quantità giornaliere non superiori a tre metri steri per ettaro di materiali vegetali di cui all’articolo 185, comma 1,lettera f), effettuato nel luogo di produzione.

Inoltre occorre rispettare quanto disposto dalla L. R. 22/01/1999 n. 4 “Norme in materia di foreste e di assetto idrogeologico” e dal Regolamento regionale n. 1 del 29/06/1999 “Regolamento regionale delle prescrizioni di massima e di Polizia Forestale” in particolare il Titolo IV Capo 1 dello stesso, in merito alle distanze dal bosco e alle modalità di accensione di fuochi e apparecchi elettrici e a motore. In ogni caso si raccomanda sempre la massima prudenza nell’uso del fuoco in aree boschive ed in prossimità di esse e di non usare il fuoco in caso di vento.

Trenino fermo anche domani, ma i danni sono limitati

trenino

Questa mattina si è verificato un problema di mancanza di tensione alla linea ferroviaria nella tratta Genova – Vicomorasso, per la caduta di un albero sulla linea aerea in zona San Pantaleo.

Nella giornata di oggi non è stato possibile effettuare interventi lungo linea, in ragione dell’allerta rossa, per non pregiudicare la sicurezza degli addetti nel ripristino dell’impianto.

L’intervento avrà inizio nella giornata di domani, sabato 15 ottobre, e per tutto il periodo di fermo della ferrovia verrà garantito il servizio bus sostituivo con partenze da Genova piazza Manin e da Casella.

Un altro giorno di sospensione quindi. Peccato, ma anche un sospiro di sollievo. I danni, in una giornata che ha visto interrompere strade e ferrovie in tante zone della nostra Regione, sono limitati. 

La decisione di sospendere la circolazione dei treni sulla FGC nella giornata di oggi si è rivelata comunque di grandissimo buon senso.

Allerta rossa: anche gli uffici comunali resteranno chiusi al pubblico

santolceseOK

La decisione è stata presa per permettere a tutto il personale il presidio delle eventuali situazioni di emergenza e per espletare tutte le necessarie attività di protezione civile.

Ne approfittiamo per ripetere ancora una volta i numeri di Protezione Civile del Comune a cui rivolgersi per ogni evenienza: 335.361536 e 010.7267151

Leggi il testo dell’ordinanza sindacale.

Allerta rossa: l’ordinanza sindacale

Leggi il testo completo dell’ordinanza sindacale sul sito ufficiale del comune.

Clicca qui.

Anche il trenino si ferma per l’allerta rossa

trenino

SOSPENSIONE SERVIZIO FERROVIARIO VENERDI’ 14/10

A seguito della proclamazione dello stato di ALLERTA METEO idrogeologica ROSSA dalle ore 03:00 alle 23:59 del 14/10, il servizio sulla Ferrovia Genova-Casella sarà preventivamente sospeso, al pari di quello di parte della Metropolitana. Funzionerà autobus sostitutivo: a breve i comunicati ufficiali.

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: