Tracciatura segnaletica orizzontale: domenica la chiusura di via Poirè

Il Comandante della Polizia Locale ha disposto la chiusura di via Poirè per domenica 26 aprile 2020 come specificato nell’ordinanza emessa nella giornata di oggi. L’esecuzione di questi lavori alla domenica permette di chiudere questi importanti lavori con minore disagio per i cittadini.

Il divieto di sosta sarà attivo dalle ore 7, il divieto di transito dalle ore 8 alle 18.

Scarica l’ordinanza completa cliccando qui.

Controllo del territorio: un lavoro costante

Un lavoro importante e costante quello che, da oltre un mese, la Protezione Civile, la Polizia Municipale con l’aiuto dei volontari e la presenza dell’amministrazione stanno portando avanti per il presidio del territorio a tutela della cittadinanza.

Il nostro GRAZIE va a tutti voi cittadini di Sant’Olcese per l’eccezionale collaborazione dimostrata in queste settimane!

Insieme…ripartiremo più forti di prima!

#distantimauniti

Due giorni di monitoraggio costante

Dopo la giornata di ieri, quando sia mattina che pomeriggio la polizia municipale e la Protezione civile hanno effettuato controlli continui, riparte anche quest’oggi il monitoraggio del territorio in ottemperanza alle norme e ai divieti riportati dal DPCM.

Ad ora non sono state riscontrare violazioni, segno che la cittadinanza ha recepito l’importaza di rimanere a casa. Si ringraziano pertanto i cittadini per la collaborazione che dovrà rimanere tale fino al 3 maggio.

Monitoraggi del territorio da parte dei Carabinieri Forestali

Nella giornata di oggi l’amministrazione comunale e i Carabinieri Forestali hanno svolto un sopralluogo sul Nostro territorio.

La visita, concordata da qualche giorno, ha avuto come obiettivo il controllo dei rifugi Lorefice e Ciaé, al fine di verificare l’ottemperanza delle disposizioni ministeriali. Un supporto importante per l’amministrazione in questa fase storica.

Da alcuni mesi infatti, la collaborazione con il Corpo dei Carabinieri Forestali si è intensificata, ponendo le basi per ulteriori sinergie future.

In attesa di notizie da Roma, un’altra giornata di controlli

Una giornata sospesa, per avere notizie e documenti ufficiali da Roma dopo il discorso del Presidente. Per riuscire a capire soprattutto quali siano le aziende ed i servizi che si devono fermare.

Poca gente in giro oggi. I maggiori problemi continuano ad essere i non residenti che continuano a fare la spesa fuori dal proprio comune. Il varco di Manesseno è e sarà ancora nei prossimi giorni presidiato dalla polizia municipale.

Come detto, il Sindaco ha chiesto un aiuto ufficiale per il controllo del territorio a tutte le forze in campo. Oggi una gradita risposta è arrivata dalla Protezione civile regionale: alcuni addetti hanno presidiato il sentiero al valico di Trensasco, che il Comune ha provveduto a transennare nella giornata di ieri: un primo segnale di collaborazione con Regione Liguria, grazie.

Il Questore in visita a Sant’Olcese

Dott. Vincenzo Ciarambino

Una graditissima presenza negli uffici comunali. Nella giornata di ieri è arrivato in visita ufficiale il Dott. Vincenzo Ciarambino, Questore di Genova da quasi un anno.

Un colloquio di circa un’ora e mezza con il Sindaco Armando Sanna, in cui il Questore si è soffermato sui dati relativi alla criminalità a Sant’Olcese e nell’entroterra genovese nel biennio 2018/2019.

Dati sicuramente confortanti, con furti e scippi in netto calo, che però non devono farci abbassare la guardia. Registriamo comunque la soddisfazione delle parole del Questore, che ha rimarcato come questi dati sono indissolubilmente legati al buona Amministrazione e si è complimentato per come il nostro Comune ed in generale tutto l’Entroterra abbia saputo, nonostante le note difficoltà, dare un segnale forte, soprattutto dal punto di vista degli investimenti e della comunicazione.

Gli investimenti, appunto. Il sistema di telecamere innanzitutto. Ma non solo. Da rimarcare anche quelli sul potenziamento in atto della Polizia locale che, in questo 2020 sarà uno dei nostri focus più importanti.

Insomma, una di quelle giornate in cui il Comune si sente meno solo, più protetto. Questi sono segnali importanti di collaborazione che non ci lasciano indifferenti. Grazie Dott. Ciarambino, e buon lavoro!

Lotta agli abbandoni: nuove segnalazioni

Abbiamo recentemente riportato l’ottimo risultato che stiamo registrando sulla raccolta differenziata grazie all’impegno di tutta la comunità. Purtroppo l’inciviltà di alcuni non perde però occasione per manifestarsi; ieri abbiamo registrato una segnalazione di altri abbandoni in Arvigo superiore, prontamente supervisionato dal nostro comandante della PM.

L’ Amministrazione provvederà nei prossimi giorni alla rimozione e allo smaltimento dei rifiuti, attività che ricordiamo costituiscono ulteriori costi per l’Ente. Contestualmente saranno visionati i filmati delle telecamere di accesso ai varchi.

Ulteriori iniziative sono al vaglio per combattere e punire questi comportamenti che non solo sono illegali e incivili, ma anche un danno alla nostra comunità e al nostro ambiente.

Mercatini: il Sindaco dispone la chiusura di via Poirè

Come di consueto nella giornata dei mercatini di Natale, il Sindaco ha disposto la chiusura di via Poirè per domani domenica 15 dicembre.

Divieto di sosta tra mezzanotte e le 21 e di circolazione tra le 7 e le 21, sempre di domenica. Restrizioni in corso anche per piazza Taviani da questa mattina.

Nella giornata di domani verranno messi a disposizione parcheggi aggiuntivi nell’area di MSC in via Sardorella.

Comunicato del Sindaco

Sant’Olcese, 6 ottobre 2019

Il Sindaco, vista la vergognosa situazione venutasi a creare oggi sulla viabilità comunale nei pressi del parco storico di Villa Serra, comunica che verrà convocato un consiglio di amministrazione urgente del Consorzio Villa Serra per mettere in evidenza la totale incapacità dello stesso di organizzare manifestazioni di questa portata, per la quale non è stata messa in campo nessuna misura atta a gestire la viabilità e non è stato chiesto nessun supporto al Comune che, dal canto suo, ha riscontrato oggi un inaudito menefreghismo anche nella gestione dell’emergenza.

Nello spirito costruttivo che contraddistingue questa amministrazione, l’incontro avrà come obiettivo principale quello di far si che queste situazioni non vengano più a crearsi in futuro e che tutti i soggetti coinvolti abbiano chiare le proprie responsabilità.

Il sindaco

Armando Sanna

Mercato da Forte dei Marmi: l’ordinanza di chiusura di via Poirè

Il Comandante della Polizia Municipale ha disposto la chiusura di via Poirè per domenica 29 settembre 2019 dalle 7 alle 20, come specificato nell’ordinanza appena emessa.

Saranno predisposti un parcheggio presso l’azienda MSC per garantire maggiore disponibilità di posti auto per l’occasione, blocchi di sicurezza in entrata alla via ed un ausilio di primo soccorso.

Il parcheggio adiacente alle Poste e quello del campo sportivo parrocchiale saranno a disposizione dei residenti, ma le auto potranno essere spostate solo domenica sera a conclusione della manifestazione.

Di seguito lo stralcio dell’ordinanza, reperibile all’albo pretorio del sito ufficiale del Comune.

Polizia municipale al lavoro … ai confini del Comune

Stamattina un assurdo semaforo posizionato in Comune di Genova ha provocato lunghissime code in uscita da Manesseno. C’è voluto l’intervento della nostra polizia municipale per far defluire il traffico. L’organico pletorico di vigili del comune capoluogo invece non si è visto.

Incidente in via Don Luigi Sturzo: si viaggia a senso unico alternato

Qualche ora fa incidente a Manesseno, nei pressi della casetta dell’acqua in via Don Luigi Sturzo. Olio sulla carreggiata, prestare massima attenzione. Sul posto sta intervenendo la polizia municipale insieme con i carabinieri. Si presume il ritorno della normale circolazione in tempi relativamente brevi.

Via Isola, nuova regolamentazione della sosta

Viste le numerose segnalazioni di pericolo e disagio in zona, il Sindaco ordina la nuova disciplina di sosta in via Isola, come da ordinanza allegata, specificata in loco dall’apposita segnaletica. Inoltre l’ente comunica che sta lavorando per reperire le risorse per l’installazione di telecamere per il monitoraggio della ZTL attiva nella zona.