Cerca

Sant'Olcese Inform@

Centrosinistra per Sant'Olcese – Agenda del Gruppo consiliare

Tag

Politica

Consiglio metropolitano: tutti gli eletti

Solida maggioranza di centrodestra nel nuovo consiglio metropolitano eletto con il voto di ieri dai sindaci e consiglieri comunali di 66 comuni su 67 della Città metropolitana di Genova (è esclusa Lavagna, commissariata): secondo i dati ufficiali dello scrutinio, terminato alle 12.55 di oggi, i 625 votanti, pari al 76,68% degli 815 aventi diritto al voto, hanno eletto consiglieri 11 candidati della lista di centrodestra ‘Per la Città metropolitana’, 5 di quella di centrosinistra ‘Patto metropolitano’ e 1 a testa per le due liste ‘Avanti Tigullio’ e ‘Coalizione civica per la Città metropolitana’, la prima composta esclusivamente di consiglieri comunali di Chiavari e la seconda presentata da formazioni politiche di sinistra.

Tra i volti noti della Valpolcevera è stata eletta Maria Grazia Grondona, Sindaco di Mignanego, sicuro referente per Sant’Olcese e gli altri Comuni della Valle, ancorché in un ruolo di minoranza.

Ecco i risultati ufficiali con i nomi degli eletti in ordine di voti ottenuti: ricordiamo che i voti ottenuti sono ponderati in base al peso demografico dei comuni a cui appartengono gli elettori, per esempio il voto di un consigliere comunale di Genova vale 1.097 e quello di un consigliere comunale di Sant’Olcese vale 118.

Per la Città metropolitana

1) Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo, 5.417
2) Guido Guelfo, sindaco di Lumarzo, 4.987
3) Stefano Anzalone, consigliere comunale di Genova, 4.343
4) Adolfo Olcese, sindaco di Pieve Ligure, 3.791
5) Salvatore Muscatello, consigliere comunale di Arenzano 3.679
6) Enrico Piccardo, sindaco di Masone, 3.358
7) Simone Ferrero, consigliere comunale di Genova, 3.291
8) Claudio Garbarino, consigliere comunale di Torriglia, 3.244
9) Franco Senarega, consigliere comunale di Recco, 3.172
10) Roberto Cella, consigliere comunale di Rezzoaglio, 3.144
11) Agostino Bozzo, consigliere comunale di Camogli, 3.077

Patto metropolitano

1) Elio Cuneo, sindaco di Coreglia Ligure, 5.244
2) Claudio Villa, consigliere comunale di Genova, 4.416
3) Enrico Pignone, consigliere comunale di Genova, 4.388
4) Maria Grazia Grondona, sindaco di Mignanego, 3.965
5) Stefano Damonte, consigliere comunale di Cogoleto, 3.937

Avanti Tigullio

1) Antonio Segalerba, consigliere comunale di Chiavari, 3.442

Coalizione civica per la Città metropolitana

1) Daniela Tedeschi, consigliere comunale di Arenzano, 1.564

Dei 18 nuovi consiglieri solo 6 sono consiglieri uscenti: 4 nella lista di centrodestra (Bagnasco, Anzalone, Olcese e Senarega) e 2 nella lista di centrosinistra (Pignone e Grondona). Solo 4, rispetto ai 7 del vecchio consiglio metropolitano, i consiglieri comunali di Genova. Il Tigullio ha 2 consiglieri, la Val Fontanabuona 2, il Golfo Paradiso 3, il Ponente 3, e infine 1 testa ne hanno le valli Stura, Polcevera, Trebbia-Scrivia ed Aveto.

Annunci

Spostamento campo nomadi: le parole del Sindaco

In un’intervista a “La Polcevera”

Campo Sinti: le dichiarazioni di Federico Romeo

Dopo i colloqui di ieri tra le varie amministrazioni localied promossi da Sant’Olcese, arrivano anche a mezzo stampa le precisazioni di Federico Romeo, presidente del Municipio Valpolcevera.

Trasferimento del campo Sinti: la posizione dell’Amministrazione

In merito all’articolo pubblicato stamane da “il Secolo XIX”, qui sotto riportato, l’amministrazione vuole precisare quanto segue:

– Il Sindaco si è relazionato con il Presidente del Municipio Federico Romeo, che ha smentito e smentirà pubblicamente il fatto che il trasferimento presso l’attuale area di rimessa ATP sia frutto di una sua decisione.

– L’area in questione è stata identificata dal Comune di Genova, in conseguenza del fatto che l’area in cui sorge attualmente il campo nomadi di Bolzaneto sarà interessata dall’insediamento di un cantiere per la costruzione della Gronda.

– La zona in questione, che sorge in zona rossa secondo il piano di bacino, è una soluzione tampone che non risolve il problema, ma lo sposta. Lasciandolo peraltro in Valpolcevera, territorio ancora una volta “scelto” per accogliere tutte le criticità genovesi, senza premiarlo con l’adeguamento dei tanti servizi carenti. Tra le altre cose, quest’area era servita per far risparmiare ATP circa 200mila euro annui per l’affitto della rimessa di Bolzaneto.

In queste settimane monitoreremo la situazione, auspicando che il nostro Comune, insieme con gli altri Enti della Valpolcevera, venga coinvolto in un dialogo serio su questo tema molto delicato, che necessita di soluzioni strutturali.

Consiglio comunale convocato per il 29 settembre

Sant'Olcese

Il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per venerdì 29 settembre alle ore 18.00 presso la sala consiliare Pinelli di Villa Serra.

Pratiche finanziarie e nuova convenzione per il segretario comunale all’ordine del giorno.

Di seguito gli argomenti trattati: la cittadinanza è invitata a partecipare.

Continue reading “Consiglio comunale convocato per il 29 settembre”

Qui e non solo: festa della solidarietà in primo piano

Non poteva essere altrimenti: la grande mobilitazione per la Gigi Ghirotti è naturalmente il titolo principale negli articoli dedicati al nostro Comune nel numero 74 del bimestrale di vallata “Qui e non solo dintorni”, in edicola in questi giorni.

“Grazie al coinvolgimento dell’intero tessuto santolcesino raccogliamo oltre 20 mila euro in una sola serata e questo riempie d’orgoglio le decine di volontari”. Segnatevi la data, sabato 23 settembre. Il posto è sempre lo stesso, il palazzetto dello sport. Seguiranno dettagli sulla serata, ma vi diamo qualche anticipazione: non mancherà la presenza del numero uno della Gigi Ghirotti, ormai pronto ad attivare un punto di day hospital al Pastorino di Bolzaneto, dove già opera l’hospice dell’associazione. L’evento solidale sarà abbinato nuovamente a una puntata speciale della trasmissione “Viaggio in Liguria” in onda il mercoledì successivo alle 21 su Primocanale, con nuove sorprese sugli angoli più suggestivi del nostro territorio.

Un’altra anticpazione e un’altra data da segnare. Il 17 settembre gli ambulanti del Mercatino di Forte dei Marmi faranno tappa nella rinnovata Manesseno. “Una scelta dettata anche dalla nuova veste dell’arredo urbano e dunque una particolare soddisfazione” dicono in coro i membri della Giunta comunale. Facile legare questo argomento alla partenza della messa in sicurezza dei pedoni nel tratto compreso tra piazza Caporale Luigi Torre e il palazzetto dello sport e anche alla nascita della struttura ideata per calisthenics ossia, investimento fortemente richiesto dalla Consulta Giovanile.

Parlando di sicurezza, a fronte delle buone notizie sulla pulizia dei rivi e sull’imminente approvazione del nuovo piano comunale, si sta riflettendo sulle severe disposizioni governative emanate dalla normativa Minniti in tema di eventi pubblici: “Dovremo trovare le modalità per garantire sicurezza ai nostri appuntamenti senza disattendere la legge resa necessaria dopo gli incidenti di Torino”. Una questione spinosa che dovremo cercare di risolvere a livello intercomunale e metropolitano.

Infine, una chicca. Nel giornale, da qualche parte, si parla del “Modello Sanna”. A voi scoprire dove e perché. Andando in edicola o abbonandosi al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328/2020805

redazionequi@gmail.com

“La Polcevera” e la Giunta 2017 : Sara

Lavorare assieme, tra Comuni, per velocizzare l’iter del PUC intercomunale. Prosegue il lavoro tra i Comuni dell’Alta Valpolcevera: ce ne parla Sara Dante nell’ultima intervista ai componenti della Giunta.

Leggi l’articolo de “La Polcevera”.

“La Polcevera” e la Giunta 2017: Enrico

Dopo il sindaco, continuano le interviste con la Giunta. Finanze, patrimonio, trasporti e servizi informativi le tematiche trattate in questa intervista.

leggi l’articolo completo de “La Polcevera”.

Bilancio trasparente: l’assestamento 2017

PEG

La scadenza del 31 luglio 2017 ha segnato come ogni anno una serie importante di adempimenti per il nostro settore finanziario.  I nostri responsabili hanno dovuto infatti assolvere diversi obblighi in materia di bilancio: dall’assestamento generale di bilancio, alla verifica degli equilibri, lo stato di attuazione dei programmi, il monitoraggio del pareggio di bilancio e il Documento unico di programmazione 2018–2020, primo tassello del bilancio dei prossimi anni.

Importantissimi sono gli investimenti che sono stati messi in cantiere per quest’ultima parte dell’anno, con l’applicazione di una cospicua fetta di avanzo di amministrazione. Potrete vedere ed ascoltare i dettagli nel video del Consiglio comunale di lunedì scorso. Intanto mettiamo a disposizione il prospetto analitico delle variazioni di bilancio appena approvato.

Consiglio comunale convocato per il 31 Luglio

Sant'Olcese

Il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per lunedì 31 luglio alle ore 18.45 presso la sala congressi Pinelli di Villa Serra.

Pratiche finanziarie in primo piano, ma anche importanti novità in tema di metanizzazione. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Di seguito gli argomenti trattati:

Continue reading “Consiglio comunale convocato per il 31 Luglio”

Incontri con la cittadinanza: si riparte dopo l’estate

Dopo le due tappe a Piccarello e Trensasco (precedute dall’incontro con iscritti e simpatizzanti presso il Circolo PD di Manesseno ed alcune assemblee “tematiche” in altre frazioni), il nostro Sindaco Armando Sanna e tutta la squadra danno appuntamento all’autunno per riprendere il dialogo con i cittadini. Ora ci aspettano le prossime scadenze amministrative prima della (breve) pausa di agosto.

Grazie a tutti per la partecipazione!

Incontri con la cittadinanza: lunedì 17 luglio a Trensasco

Seconda tappa estiva del viaggio nelle nostre frazioni, dove il nostro Sindaco Armando Sanna e tutta la squadra faranno il punto della situazione sul percorso amministrativo di Sant’Olcese e risponderanno alle domande dei cittadini.

Appuntamento per lunedì 17 luglio alle ore 21 presso il Circolo ARCI di Trensasco. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Riprendono gli incontri con la cittadinanza: prima tappa a Piccarello

Varcata la soglia di metà mandato, riprende il viaggio nelle nostre frazioni, dove il nostro Sindaco Armando Sanna e tutta la squadra faranno il punto della situazione sul percorso amministrativo di Sant’Olcese e risponderanno alle domande dei cittadini.

Il primo incontro si terrà in piazza Marconi a Piccarello. Appuntamento per mercoledì 12 luglio alle ore 21. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Consiglio comunale convocato per il 30 Giugno

Sant'Olcese

 

Il Consiglio comunale è convocato in sessione ordinaria per venerdì 30 giugno alle ore 18 presso la sala congressi Pinelli di Villa Serra.

Polizia municipale e servizi sociali in primo piano, ma non solo. La cittadinanza è invitata a partecipare

Di seguito gli argomenti trattati:

Continue reading “Consiglio comunale convocato per il 30 Giugno”

Festa della Repubblica: per Sant’Olcese doppia rappresentanza in Prefettura

Dopo la prima giornata di celebrazioni nella giornata di ieri avrà luogo, oggi 2 giugno , la cerimonia istituzionale per il settantunesimo anniversario della Repubblica. La manifestazione si svolgerà alle 10.30 , nel loggiato inferiore di Palazzo Doria Spinola , con l’ alzabandiera e la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella .

Sant’Olcese presente quest’anno con l’Assessore alla pubblica istruzione Gabriele Taddeo e, come ormai da tradizione, con il Presidente del Consiglio comunale dei ragazzi Nicolò Tassistro, per una nuova giornata da ricordare sia per l’importanza che essa ricopre per il nostro paese che per  i giovani di Sant’Olcese, ben rappresentati ed nelle sedi istituzionali e sempre al centro della vita sociale del nostro territorio.

Intanto, in segno di festa e di rispetto per questa giornata, sono state rinnovate le bandiere presenti sui monumenti del nostro territorio.

 

Amministrative 2017: un incontro per la Valpolcevera

Genova va al voto. Un passaggio elettorale importantissimo per tutti i comuni metropolitani e per la Valpolcevera. Un’occasione di confronto con gli Amministratori locali sui temi del nostro territorio. Appuntamento al Circolo PD di Manesseno per lunedì 29 maggio alle ore 21 con Federico Romeo, candidato Presidente al municipio V Valpolcevera  per la coalizione di centro sinistra in sostegno a Gianni Crivello.

Qui e non solo: in edicola il nuovo numero

logo

E’ arrivato in edicola il numero 72 del bimestrale di vallata “Qui e non solo dintorni”, con i consueti aggiornamenti molto interessanti sul nostro Comune e non solo.

Tanti i temi nelle pagine dedicate al nostro territorio: dall’importante risultato dell’apprvazione unanime del bilancio, ai conseguenti lavori sulle frazioni: la messa in sicurezza dei rivi nella zona di Torrazza e Vicomorasso e i miglioramenti sulla piazzetta della chiesa di Trensasco sono gli argomenti citati nel pezzo.

Tanta carne al fuoco anche sul fronte giovani: l’ormai classico corso di giornalismo, il progetto per il recupero di vecchi computer e la biblioteca per i più piccoli in allestimento a Villa Serra. E poi spazio allo sport , con la costruzione del nuovo campo da tennis di Manesseno, e alle aziende locali protagoniste del successo del mercatino a Km0.

Per approfondire questi e gli altri temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328/2020805

redazionequi@gmail.com

Primarie PD: il voto a Sant’Olcese

Buona affluenza dei santolcesini al seggio elettorale di Manesseno, dove si registrano l’affermazione di Matteo Renzi e una buona performance dell’altro candidato Andrea Orlando. Ecco i risultati definitivi.

Votanti: 156
Orlando: 58
Renzi: 96
Schede nulle:2

Al via le primarie PD

Da questo momento fino alle 20 di stasera si vota per le Primarie del PD per eleggere il Segretario Nazionale del Partito Democratico e l’Assemblea Nazionale.
Il seggio elettorale per i cittadini di Sant’Olcese è allestito presso il Circolo PD di via don Sturzo 19 a Manesseno.

Domenica si vota per il Segretario nazionale PD

Domenica 30 aprile dalle ore 8.00 alle 20.00 si vota per le Primarie del PD per eleggere il Segretario Nazionale del Partito Democratico e l’Assemblea Nazionale.

Il seggio elettorale per i cittadini di Sant’Olcese sarà allestito presso il Circolo PD di via don Sturzo 19 a Manesseno.

Possono votare tutti gli elettori che si registrino nell’Albo sottoscrivendo la carta del PD e versando minimo 2€ di contributo.
Per votare bisogna presentarsi al seggio muniti di documento di identità e tessera elettorale.

Gli iscritti al PD in possesso della tessera 2016 rinnovata entro il 28 febbraio 2017 NON sono tenuti al versamento del contributo di 2 Euro.

IN OCCASIONE DELLE PRIMARIE PRENDERÀ AVVIO IL TESSERAMENTO AL PD PER L’ANNO 2017. SARÀ QUINDI POSSIBILE ISCRIVERSI O RINNOVARE LA PROPRIA TESSERA.

Per informazioni
Circolo PD Sant’Olcese
circolo.pd.santolcese@gmail.com

Consiglio comunale convocato per il 28 Aprile

Sant'Olcese

Il Consiglio comunale è convocato in sessione ordinaria per venerdì 28 aprile 2017 alle ore 18 presso la sala congressi Pinelli di Villa Serra.

Un consiglio prettamente tecnico, vista la scadenza dell’approvazione del rendiconto 2016, anche se ad inizio seduta ci sarà come sempre spazio di discussione e confronto su tutti i temi caldi del nostro territorio.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Di seguito gli argomenti trattati:

Continue reading “Consiglio comunale convocato per il 28 Aprile”

Incontro tra Tavolo tecnico FGC e Assessore Berrino: qualche notizia

LogoTavolo

ll Tavolo tecnico FGC e l’Assessore regionale Berrino si sono incontrati poco più di una settimana fa, proseguendo un proficuo dialogo per il bene del trenino. 

Ecco brevemente i temi affrontati:

Scadenza contratto di servizio nel 2019: l’Assessore Berrino ha ribadito la volontà di proseguire l’esercizio della FGC anche oltre la scadenza dell’attuale contratto di servizio con AMT. Tutto è subordinato ai diversi cambiamenti a cui andrà in contro il trasporto pubblico regionale da qui ad allora, con la gara per il bacino unico genovese. In ogni caso il trenino continuerà a sferragliare sulle nostre valli.

Rotabili. Circa 1.7 milioni di euro saranno utilizzati per eseguire interventi di rinnovo del materiale rotabile esistente, sia procedendo ad un restauro/revisione generale dei mezzi storici (A1, A5, A6 e 29) sia procedendo ad un revamp di quelli più moderni, con nuovi azionamenti elettronici e carrelli di scorta. Confermati inoltre 720.000 euro all’anno fino al 2019 per interventi infrastrutturali che riguarderanno consolidamenti della sede, rinnovi di binario la realizzazione di una nuova fossa/area officina nel deposito di Casella per semplificare le attività manutentive dei rotabili.

Tariffe. La Regione ha valutato complessivamente in maniera positiva la nuova tariffazione, benché con qualche criticità ancora da limare. L’assessore ha inoltre riconosciuto l’importanza della possibilità di acquistare il biglietto della FGC anche online ed ha detto che chiederà ad AMT di sviluppare tale funzionalità al più presto.

Corse notturne. Tutti sono concordi sul fatto che sarebbe bello poter offrire magari al sabato d’estate delle corse notturne da Casella a Genova. L’Assessore ha ribadito che questo deve avvenire a treni e km invariati, pertanto si sta lavorando sulla fattibilità del piano.

Restauro A6. Si è accennato brevemente a questo restauro la cui progettazione è avviata e sulla base dei primi rendering presentati, tutti in Regione concordano sull’importanza di evitare posti “ciechi”, che possano non far godere del tracciato panoramico della FGC.

Scarica il documento ufficiale di resoconto dell’incontro cliccando qui.

Un bilancio … all’unanimità

 

La Giunta comunale, in attesa del video ufficiale del Consiglio, invita i cittadini a visionare tutti i documenti disponibili nella sezione dedicata al Bilancio, che verrà al più presto arricchita degli artcoli informativi sui tributi.

Un bilancio che ha avuto il voto favorevole da parte di tutto il Consiglio, segno che anche l’opposizione, nell’ambito del suo ruolo di controllo istituzionale, ha riconosciuto la validità dei programmi di questa amministrazione. Cercheremo, con il contributo di tutti, di portarli a compimento. Grazie per la fiducia.

Un grazie anche ai nostri dipendenti per il loro impegno e per la grande qualità del lavoro svolto. Avanti così!

Consiglio comunale convocato per venerdì 31 marzo

Sant'Olcese

Il Consiglio comunale è convocato in sessione ordinaria per venerdì 31 marzo alle ore 18 presso la sala consiliare di Villa Serra.

Nuovo bilancio di previsione in primo piano ma non solo: InformaLavoro ma anche la nuova Consulta delle attività produttive nell’ordine del giorno.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Di seguito gli argomenti trattati:

Continue reading “Consiglio comunale convocato per venerdì 31 marzo”

Sant’Olcese ottiene lo sblocco del patto di stabilità: 550 mila euro contro il dissesto idrogeologico

Il Comune di Sant’Olcese ha ottenuto lo sblocco del patto di stabilità per 550 mila euro da investire in opere pubbliche. La comunicazione è arrivata due giorni fa, facendo di Sant’Olcese uno dei primi comuni in Liguria ad ottenere questo importante risultato.

La richiesta, portata avanti dal settore finanziario, in collaborazione con quello tecnico, ha convinto il Ministero dell’economia e delle finanze circa la bontà delle operazioni che potranno così essere finanziate con fondi comunali bloccati e, in parte, con finanziamenti regionali. Focus sulle problematiche in frazione Torrazza: si potranno finalmente mettere in sicurezza le zone di Bevegni e Vivagna con la costruzione di due rivi artificiali e finalemente dare il via alla chiusura dei lavori rimasti incompiuti dopo il fallimento Garaventa. Quest’ultima operazione è sempre però subordinata alla concessione delle aree da parte della curatela fallimentare.

Una notizia a suo modo storica per il nostro piccolo Comune. E ora al lavoro, mano ai progetti, alle gare e all’esecuzione dei lavori. Noi ci siamo!

Un nuovo incontro tra Tavolo tecnico FGC e Assessore Berrino

LogoTavolo

Dopo il positivo incontro di un anno fa, il Tavolo tecnico FGC e l’Assessore regionale Berrino si incontreranno nuovamente il prossimo 29 marzo. L’anno scorso si parlava ancora della riapertura della linea. Quest’anno si parlerà dei piani futuri per rilanciare il servzio e per far fronte alle non poche criticità di questi ultimi mesi. Scarica qui la lettera del coordinatore che, a nome del tavolo, rimarca queste criticità e si interroga sulle possibili soluzioni a breve e lungo termine.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi dell’incontro.

Qui e non solo: carnevale a Sant’Olcese in primo piano

16836473_1341780285867817_2528913234003163020_o

E’ in edicola il numero 71 del bimestrale di vallata “Qui e non solo dintorni”. Vi invitiamo ancora una volta ad acquistarlo, perché sono come sempre molti gli articoli dedicati al nostro territorio.

Al solito molto interessante l’articolo sul corso di giornalismo, con gli studenti che intervistano, con domande tutt’altro che comode, l’Assessore Taddeo.

Non poteva mancare la copertina per “Biancaneve e i 7 giuntoli”, per un carnevale tra la gente e con il sorriso per tutta la Giunta. Ma nell’articolo dedicato al nostro Comune si parla anche di casa dell’acqua, di bilancio e dell’avvio dell’intervento per la messa in sicurezza del versante di Torrazza. Un’opera da 570 mila euro che prevede un intervento regionale e 170 mila di cofinanziamento comunale. Ancora Torrazza protagonista con l’arrivo dei corsi di mountain bike, ai quali è legata un’azione di pulizia dei sentieri con la collaborazione dell’Asd Righi Valbisagno.

Infine, un “gustoso” articolo tutto da scoprire. Vi lasciamo solo il titolo e la curiosità: “Salame e Savoia, la ricetta del Marchese”. Per approfondire questi e gli altri temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328/2020805
redazionequi@gmail.com

Consiglio comunale convocato per venerdì 24 febbraio

Sant'Olcese

Il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per venerdì 24 febbraio alle ore 18 presso la sala consiliare di Villa Serra.

Regolamenti, accordi, convenzioni ed interrogazioni in primo piano negli argomenti in agenda.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Di seguito gli argomenti trattati:

Continue reading “Consiglio comunale convocato per venerdì 24 febbraio”

PD Sant’Olcese: la nostra strada non cambia, resistenza al fascismo!

nofascista

Invitiamo tutti gli antifascisti del nostro Comune a partecipare, nel rispetto della legge e dei comportamenti civili, alle manifestazioni di dissenso contro ogni tentativo di mistificare e nascondere le responsabilità del fascismo e del nazismo nella Storia.

Circolo PD Sant’Olcese

La vita è fatta a scale, ma a volte serve … l’ascensore

img-20161215-wa0002.jpgObiettivi raggiunti: nel nostro programma elettorale si leggeva che “Al fine di migliorare l’accessibilità e la fruibilità dei servizi ai cittadini proseguiremo l’operato avviato dall’amministrazione uscente con la ristrutturazione della Casa Comunale. Il Comune, infatti, si
trova ora ad avere una sede più moderna e, soprattutto, di proprietà che consente una razionalizzazione
sia degli spazi dedicati ai servizi per i cittadini, sia delle spese per gli affitti. Il prossimo passo sarà la ristrutturazione dei locali dell’ex Municipio, assolutamente necessaria per il trasferimento del settore urbanistica e per la realizzazione di nuovi spazi per i gruppi consiliari. Successivamente, si provvederà alla riqualificazione degli attuali locali del settore tecnico-urbanistico”.

Tutto particamente concluso, con il trasferimento, ormai imminente, della Polizia Municipale a Piccarello. Una cosa che non avevamo scritto ma che era invece nei nostri pensieri era dotare di asscensore la nuova casa comunale. Ora ci siamo, una foto vale più di tante parole.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: