Si parla di Coaching al Circolo ARCI Trensasco

ARCI Trensasco, con la presenza del Comune di Sant’Olcese, organizza per la serata di venerdi 11 gennaio alle ore 21.00 presso il circolo Arci Trensasco in via Trensasco 12, Sant’Olcese, una conferenza sul “Coaching e i suoi benefici”.

Vivere una vita piena, appagante e in linea con ciò che siamo veramente è possibile, ma dipende tutto da noi”.

Nella serata di venerdì 11 gennaio si parlerà di consapevolezza, equilibrio, felicità e benessere da un punto di vista un po’ particolare e sotto certi aspetti innovativo, ossia quello del coaching.

Si tratta di un incontro di circa un’ora e mezzo, nel corso del quale affronteremo tematiche ampiamente diffuse nella nostra vita di tutti i giorni, cercando di capire come fare a migliorare, e cosa significa veramente crescita personale.

Annunci

Una brutta notizia

Roberto Tonoli aveva lavorato per due anni al servizio di una delle cooperative che gestivano il servizio scuolabus del nostro Comune. Era seduto sul pullman diretto a Düsseldorf, il 16 dicembre scorso. Autista esperto, 61 anni di Pegli, aveva da poco ceduto la guida ad un collega. Lunedì, in un ospedale svizzero, Tonoli si è spento, stroncato dalle lesioni riportate nello schianto. La notizia è stata riportata stamane dai media locali e nazionali.

Riposa in pace, Roberto. Condoglianze alla famiglia da parte di tutti noi.

Antonio Megalizzi, anche Sant’Olcese in lutto

In occasione dei funerali del giornalista trentino di 29 anni ucciso nel sanguinoso attentato di Strasburgo, la presidenza del Consiglio ha disposto che tutte le bandiere, nazionale ed europea, esposte sugli edifici pubblici dell’intero territorio nazionale siano posizionate a mezz’asta in segno di lutto. Anche il nostro comune si stringe intorno ai familiari e agli amici di Antonio e di tutte le vittime dell’attentato.

Vicomorasso: accendiamo il nuovo albero di Natale!

Bellissima iniziativa spontanea della comunità di Vicomorasso, in ricordo di Roberto Trucco: un nuovo albero proprio oggi sarà piantato nell’area giochi. E diamo appuntamento a sabato 15 dicembre per l’accensione e l’addobbo. Tutti i dettagli nel manifesto ufficiale.

Bambini: portate i vostri addobbi per l’albero! Durante la manifestazione cioccolata calda per tutti! In caso di pioggia la manifestazione verrà rinviata al giorno dopo.

Gianni e Laura: imprese santolcesine in movimento

Tempo di inaugurazioni per due ragazzi di Sant’Olcese: fuori dal nostro comune, che però rimane cuore e fulcro delle attività.

Gianni, azienda agricola Forte Diamante, ha aperto un nuovo laboratorio a Serra Riccò. Laura, wedding planner santolcesina, rimane a Casella con i suoi “Piccoli Pensieri”, creando un centro di servizi floreali più grande e funzionale.

In bocca al lupo per il vostro lavoro!

Buttate il telecomando: stasera c’è la Lottici a Primocanale!

Non c’è Crozza, Propaganda Live o Scherzi a parte che tenga stasera! Su Primocanale alle 21 va in onda il più importante talk show della serata: il nostro Assessore ai servizi amministrativi, Turismo, Cultura, Attività produttive, Politiche ambientali, Pari opportunità etc. etc. sfoggerà il suo impeccabile dialetto genovese alla trasmissione Liguria Ancheu!

Un appuntamento da non perdere per una pagina storica della TV. Scherzi a parte, non perdetevi tutte le informazioni utili per i mercatini di Natale di domenica!

E.T.

Un importante riconoscimento al Cav. Villari, santolcesino

Questa mattina, presso la Caserma Nino Bixio sede del VI Reparto Mobile della Polizia di Stato in via Sardorella, erano in programma le celebrazioni del 70° anniversario del Reparto Mobile, che fu istituito nel 1948 dopo la proclamazione dello stato Repubblicano.

Nell’occasione, alla presenza del Capo della Polizia Franco Gabrielli e delle massime autorità cittadine, si è svolta la commemorazione solenne dei Caduti della Polizia di Stato. Nella cerimonia, a cui era presente per il nostro Comune il vice Sindaco Sara Dante, un importante riconoscimento è stato consegnato ad un nostro concittadino di Manesseno, il Cav. Antonino Villari, che ha ricevuto dal Capo della Polizia una targa ricordo per l’opera prestata al reparto, che ha servito dal 1953 al 1968. L’amministrazione si unisce idealmente a questo riconoscimento: complimenti Antonino, e grazie da parte di tutti i santolcesini!

Festival letterario “Incipit”: appuntamento (anche) a Villa Serra

Incipit è un nuovo festival letterario, che si svolgerà a Genova da mercoledì 5 a domenica 9 dicembre. È dedicato alla città e a ogni nuovo inizio. Lo organizza l’associazione culturale Incipit, con la direzione artistica di Laura Guglielmi e Michele Vaccari, grazie al sostegno di Regione Liguria, Comune di Genova e Camera di Commercio di Genova.

E, domenica 9 dicembre 2018, il festival approda, per il gran finale, anche nel nostro parco di Villa Serra. Di seguito il programma.

Ore 15:00: Evento finale

Nel segno degli inizi, si va a concludere. Con Francesco Abate, Ester Armanino, Marcello Fois, Riccardo Gazzaniga e Bruno Morchio. Moderano Laura Guglielmi e Michele Vaccari.

Ore 15:00 Il coraggio delle proprie scelte, lo sport per scardinare i pregiudizi

Partendo dall’incipit di un suo racconto ambientato a Genova, Riccardo Gazzaniga, scrittore sampierdarenese, parlerà del suo rapporto con il Ponente genovese – abita in val Polcevera – per arrivare al suo ultimo lavoro, Abbiamo toccato le stelle – storie di campioni che hanno cambiato il mondo. Uomini e donne che hanno utilizzato la loro forza non solo per il trionfo personale, ma anche per rivendicare diritti e scardinare pregiudizi.

Ore 15:45 Gruppo di famiglia in un interno

Ester Armanino racconta quanto è difficile cominciare un romanzo e legge i suoi incipit, tra cui uno ambientato a Genova Castelletto. La maggior parte di noi ha iniziato il suo percorso in una famiglia. La narrazione di Armanino ruota intorno a questo nodo nevralgico.

Ore 16:30 L’inno alla vita di una comitiva di sopravvissuti

Reading e presentazione Torpedone Trapiantati con Francesco Abate-

Un caustico on the road all’insegna del politicamente scorretto, un inno alla vita per raccontare il dolore e la malattia in un mondo che, forse, dovrebbe imparare a ridersi addosso. A dieci anni esatti dal suo trapianto di fegato, Francesco viene invitato a una rimpatriata cui interverranno cento trapiantati assieme alle rispettive famiglie. È titubante, non sa se partecipare, ma alla fine, trascinato per un orecchio dalla mamma, sale con lei sul torpedone.

Ore 17:30 Incipit si tinge di giallo

Marcello Fois e Bruno Morchio

I due scrittori leggeranno l’incipit dei loro ultimi romanzi Del Dirsi Addio (Fois) e Uno sporco lavoro (Morchio), storie che scavano nel profondo i personaggi e la nostra epoca.
Le loro trame sono a volte seriali, in altri casi non hanno nulla in comune l’una con l’altra. Spesso il punto di vista muta, rinnovando la loro sfida di autori. Ricominciare ogni volta a scrivere, lasciarsi dietro ciò che è stato per raccontare un mondo che non esiste ancora ma che è pronto a venire alla luce.
Non è solo questione di romanzi, ma è un fatto di orizzonti.

Il Circolo PD di Sant’Olcese organizza una serata di autofinanziamento

Riceviamo e pubblichiamo dal Circolo PD di Sant’Olcese

Carissime e carissimi,

vi segnaliamo l’evento del circolo PD di Sant’Olcese di venerdì 7 dicembre 2018 presso il Circolo Arci SMS UNIONE di Manesseno alle ore 19.

Parteciperanno:

ALBERTO PANDOLFO
Segretario Federazione Provinciale PD Genova
FEDERICO ROMEO
Presidente Municipio V Genova – Valpolcevera

ed altri esponenti di partito.

Tutti i dettagli nella locandina allegata.

Prenotazioni: 380.5973026 – 346.6245384

Un caro saluto
Ufficio di Segreteria PD Sant’Olcese

La Costituzione: il nostro libretto di istruzioni per la vita

E’ sempre un bel momento quando i nostri giovani incontrano la Costituzione. Lo è ancora di più quando, in un sabato mattina come tanti, sempre pieni di impegni “comunali”, si può vivere il nostro mandato insieme con loro, i ragazzi di Sant’Olcese e tanti ragazzi di una volta: noi amministratori e qualche ex che ci ha valentemente preceduto, i genitori dei giovani del 2000, gli impareggiabili amici di ANPI, la voce registrata di Piero Calamandrei, uno dei nostri Padri costituenti.

E poi arriva lei, Donatella Alfonso. Quando parla il silenzio in sala è palpabile. Ci racconta di Costituzione, naturalmente. L’emozione sale quando ci parla di tanti ragazzi e, soprattutto di tante ragazze, le madri costituenti di cui si parla poco, donne che si sono battute per avere una società più equa, più moderna, più libera. La Costituzione: il nostro libretto di istruzioni per la vita. Ancora attuale, ancora da applicare fino in fondo per moltissimi aspetti, da non dare mai per scontati.

Nel nostro paese la strada da fare è ancora molta, ma attenzione, bisogna percorrerla nella giusta direzione, quella della nostra Costituzione. Arrivederci all’anno prossimo dunque, per un appuntamento che, chiunque amministri il nostro Comune, dovrà essere sempre rinnovato.

E.T.

Direzione del verde di Villa Serra: avviso pubblico on-line

E’ disponibile sul sito ufficiale di Villa Serra un avviso pubblico di selezione per il conferimento dell’incarico professionale di Direttore del verde del parco per il periodo 2019/2021.

Oggetto dell’incarico: assunzione della direzione del verde e la proposizione e la gestione di iniziative di tutela e valorizzazione del patrimonio arboreo ed ecologico, come meglio dettagliato nello schema di disciplinare d’incarico per gli anni 2019-2021.

Scadenza per la presentazione della domanda alla procedura comparativa: ore 12 del 20/11/2018.

Per ulteriori informazioni:

Consorzio Villa Serra
Via C. Levi, 2 – 16010 Sant’Olcese (GE)
Tel. 010.715577 Fax. 010.7171396

www.villaserra.it – info@villaserra.it

Manesseno: Alessandro Poggiali presenta il libro Torbida nitidezza

Sabato 17 novembre 2018, al Centro Socio Culturale di Manesseno, appuntamento con la poesia d’autore emergente: presentazione della prima nazionale del nuovo libro di Alessandro Poggiali dal titolo Torbida Nitidezza, che ospita una sezione di Andrea Vinetti, poeta santolcesino che esordisce attraverso versi che non lasciano alibi e fotografano una realtà in divenire.

Un incontro che metterà a confronto sentimenti, sofferenze e speranze di chi ha ancora coraggio di proporre la nascita di un nuovo manifesto poetico. Orgoglio genovese, e valpolceverasco che assume un significato ulteriore dopo la tragedia del Ponte Morandi: la Val Polcevera e il suo entroterra protagonisti anche nella cultura, con una proposta che non è d’élite ma comunitaria. Con i saluti di Simona Lottici, assessore alla Cultura Sant’Olcese. Modera Massimiliano Tovo.

Il Premio Dante Alighieri 2018 va alle terzine ironiche di Maurizio Lastrico

Non solo chiavi della città, ma premi sempre più prestigiosi per il nostro Maurizio.

Lunedì 19 novembre alle ore 16,30 presso la Sala dei Chierici della Biblioteca Berio si inaugura infatti il nuovo anno sociale del Comitato di Genova della Società Dante Alighieri e con il nuovo anno sociale 2018-19, ritorna il prestigioso Premio Dante Alighieri per la cultura. E a riceverlo sarà infatti proprio lui, Maurizio Lastrico, l’attore genovese e santolcesino che ha raggiunto la notorietà presso il grande pubblico con i suoi monologhi recitati secondo lo schema metrico della terzina dantesca in endecasillabi, spesso infarciti di citazioni della Divina Commedia proposte in chiave parodistico, come anche risulta dal suo libro Nel mezzo del casin di nostra vita (Mondadori 2011).

Con questa operazione ingegnosa e divertente, Lastrico ha dunque contribuito a richiamare l’attenzione del pubblico più giovane e degli spettatori televisivi di popolari programmi di cabaret sul capolavoro della letteratura italiana, assumendosi il compito fondamentale della ultracentenaria Società Dante Alighieri, cioè di diffondere la conoscenza della cultura, e in particolare della poesia, italiana. L’incontro si concluderà con la consegna dei buoni libro ai partecipanti del corso di Scrittura creativa 2018 organizzato dalla Dante Alighieri di Genova in collaborazione con l’Officina letteraria.