Rischio alluvione, qui il questionario per i cittadini di cinque comuni metropolitani | Notizie Metropolitane

Importante questionario nell’ambito del progetto Proterina per i nostri cittadini.

http://notizie.cittametropolitana.genova.it/2017/12/rischio-alluvione-qui-il-questionario-per-i-cittadini-di-cinque-comuni-metropolitani/

Annunci

A Sant’Olcese torna la luce!


Finita l’emergenza nel nostro Comune, grazie all’arrivo dei gruppi elettrogeni. Ora gli addetti Enel, che ringraziamo per il lavoro svolto in condizioni difficili, potranno con calma risolvere i problemi sulla linea. 

Qualche problema anche nella trasparenza dell’ente, che non ci ha dato la possibilità di informare correttamente i cittadini che giustamente hanno tempestato di chiamate il Comune, riferimento naturale per chiedere informazioni. La Dirigenza si è risentita per le dichiarazioni del Sindaco che, nell’immediato e anche speriamo per il futuro, non sono state infruttuose.

Emergenza energia elettrica: la situazione

Fino a questa mattina la corrente elettrica era ancora mancante nelle zone colpite dal problema. Il sindaco in mattinata, dopo i continui solleciti da parte dell’amministrazione, ha contattato anche il Prefetto in quanto esistono gli estremi per interruzione di pubblico servizio. 

Ad ora la corrente è tornata ovunque a parte nella zona di Sant’Olcese Chiesa. Gli operai giunti da Bergamo stanno lavorando per riportare tutto nella norma. Entro le 14 di oggi la corrente dovrebbe essere di nuovo disponibile ovunque. Chiaro è che questo è possibile grazie all’ausilio dei generatori. Ancora da capire quando il problema sarà risolto in maniera definitiva. L’amministrazione sta valutando di portare avanti un’azione legale contro Enel per una situazione che definire incresciosa è poco. Ad aggravare il tutto la difficoltà da parte dell’ente a comunicare con il gestore che non risponde alle Nostre telefonate, molto grave. 

Situazione scuole: ieri sera, questa notte ale 2 e stamattina alle 6 le caldaie di tutte le scuole sono state controllate. Ai controlli nostri e di Amga risultavano tutte funzionanti. Intorno alle 6.15 per uno sbalzo dovuto sempre alla situazione in atto, due valvole della caldaia della scuola di Piccarello sono saltate, mandando la caldaia in blocco. Alle ore 7 siamo stati avvisati del problema e si è provveduto d’urgenza alla sostituzione delle valvole. Questo ha però causato lo spegnimento dell’impianto per un’ora e mezza. Ora la scuola ha una buona temperatura che però ha risentito di questo ulteriore problema. 

Sul resto del territorio la situazione è molto difficile a causa di alberi e pali caduti. Solo in serata, se il meteo lo consentirà come sembra, faremo la conta dei danni, che sarà ingente. 

Vi aggiorneremo.

L’inefficienza di Enel lascia cittadini e imprese ancora al buio

Enel è in ritardo e non risponde alle sollecitazioni del Comune, che sta valutando in questi minuti quali ulteriori azioni intraprendere. Comago e Beleno hanno nuovamente le forniture attive, ma restano al buio centinaia di cittadini, ed alcune imprese iniziano ad essere in grave difficoltà, a quasi 24 ore dal guasto.

Attenzione albero caduto davanti a Villa Serra!

Un albero è caduto in prossimità dell’ingresso del parco di Villa Serra, bloccando totalmente la strada. Sul posto è a presidio una squadra della Croce d’Oro di Manesseno, in attesa dell’arrivo della Guardia Antincendi. Prestare massima attenzione!

Avviso alla cittadinanza: rimanete a casa

La situazione meteo è particolarmente critica a causa delle forti raffiche di vento che stanno causando numerosi danni. Il contesto è dunque particolarmente rischioso. Invitiamo dunque tutta la cittadinanza a non uscire di casa se non per stretta necessità. 

Enel, nella notte arrivano i gruppi elettrogeni. Scuole ok

Enel comunica che durante la notte verranno attivati gruppi elettrogeni per assicurare il servizio, in attesa del ripristino del guasto elettrico in corso nelle zone di Assalino, Beleno, Sant’Olcese Chiesa, Trepexi. Sul fronte scuole al momento non sussistono criticità di nessun genere, quindi se ne conferma al momento la regolare apertura nella giornata di domani.

FGC: bus sostitutivo anche domani

trenino

La Direzione FGC ci conferma che anche nella giornata di domani martedì 12 dicembre, a seguito delle condizioni meteo e soprattutto per diverse criticità sulla linea, sarà in funzione il servizio bus sostitutivo con lo stesso orario della Ferrovia, compatibilmente con le condizioni della viabilità stradale. Previsto invece per mercoledì 13 dicembre il ripristino del servizio con i treni da Manin a Vicomorasso, con servizio bus sostitutivo da Vicomorasso a Casella.

Emergenza corrente: aggiornamento ore 18

Enel comunica che visto lo stato di criticità riguardante le linee di corrente, verranno resi disponibili ulteriori generatori. La speranza è che entro la tarda serata arrivino anche nel Nostro comune. Seguiranno aggiornamenti. 

Emergenza corrente: aggiornamento

1454507852713.jpg--Non ci sono purtroppo buone notizie in merito ai problemi riguardanti la rete elettrica. Sono infatti numerosissime le linee abbattute che Enel sta tentanto di ripristinare. Si contano circa 20.000 utenze interrotte fra il Nostro comune e il basso Piemonte. Risulta dunque molto complicato riuscire a ripristinare in breve tempo la situazione. Si sta tentando in queste ore di far arrivare dei generatori di corrente ma, anche in questo caso, vista l’enorme mole di danni, è molto difficile raggiungere tutte le zone colpite. Vi terremo aggiornati.

Vento e pioggia: prestare massima attenzione!

La situazione meteorologica attuale è in evoluzione. Vengono segnalati forti scrosci di pioggia e violente raffiche vento. Quest’ultimi hanno provocato o potrebbero provocare la caduta di rami o alberi. Chiediamo dunque alla cittadinanza di prestare la massima attenzione. L’amministrazione sta monitorando il territorio al fine di risolvere eventuali criticità.

 

 

 

Prestare Attenzione 300x146

 

Guasto alla rete elettrica

lavorienelComunichiamo che a causa di un guasto alla rete elettrica, gran parte del territorio è senza corrente. I tecnici Enel sono al lavoro per individuare la problematica. L’amministrazione sta sollecitando e monitorando costantemente gli interventi. Vi terremo informati.

L’allerta rimane arancione fino alle 9 di domani

A Sant’Olcese l’allerta rimarrà nello stato arancione fino a domani 12/12 alle ore 9, per poi declassarsi a gialla fino alle 15. Se la situazione permarrà quella attuale domani le scuole saranno aperte.