Incontri con la cittadinanza: si riparte dopo l’estate

Dopo le due tappe a Piccarello e Trensasco (precedute dall’incontro con iscritti e simpatizzanti presso il Circolo PD di Manesseno ed alcune assemblee “tematiche” in altre frazioni), il nostro Sindaco Armando Sanna e tutta la squadra danno appuntamento all’autunno per riprendere il dialogo con i cittadini. Ora ci aspettano le prossime scadenze amministrative prima della (breve) pausa di agosto.

Grazie a tutti per la partecipazione!

Annunci

Incontri con la cittadinanza: lunedì 17 luglio a Trensasco

Seconda tappa estiva del viaggio nelle nostre frazioni, dove il nostro Sindaco Armando Sanna e tutta la squadra faranno il punto della situazione sul percorso amministrativo di Sant’Olcese e risponderanno alle domande dei cittadini.

Appuntamento per lunedì 17 luglio alle ore 21 presso il Circolo ARCI di Trensasco. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Riprendono gli incontri con la cittadinanza: prima tappa a Piccarello

Varcata la soglia di metà mandato, riprende il viaggio nelle nostre frazioni, dove il nostro Sindaco Armando Sanna e tutta la squadra faranno il punto della situazione sul percorso amministrativo di Sant’Olcese e risponderanno alle domande dei cittadini.

Il primo incontro si terrà in piazza Marconi a Piccarello. Appuntamento per mercoledì 12 luglio alle ore 21. La cittadinanza è invitata a partecipare.

#iocorroconArmando report 2015: Sara Dante

centrosinistra

Sesta puntata tematica del report 2015.

URBANISTICA

  • E’ stato avviato l’iter necessario per procedere alla stesura del PUC in convenzione con gli altri Comuni dell’associazione ed in collaborazione con la Città Metropolitana. Per questo motivo, nel prossimo Consiglio Comunale, andremo a recepire la delibera del Consiglio della Città Metropolitana la n. 53 del 02/02/2015 (approvazione accordo quadro per la collaborazione istituzionale tra la Città Metropolitana, i Comuni e le Unioni dei Comuni dell’Area Metropolitana) che costituisce il primo passo necessario per sottoscrivere un protocollo di intesa con l’ex Provincia al fine di avviare tutto l’iter necessario alla stesura ed all’approvazione del nuovo PUC”.
  • E’in corso lo studio e consuntivo dei dati di applicazione della Legge Regionale 49/2009 (c.d. piano casa), così come è stata modificata a fine anno dalla L.R. 22/2015 ed è imminente l’adozione degli adempimenti previsti a livello Comunale.

PERSONALE

  • Riorganizzazione dei Settori socio sanitario e culturale, demografico ed amministrativo dopo il ritiro dal lavoro del Responsabile, con conseguente inserimento di due figure professionali.
  • Inserimento di personale in convenzione per il settore progettazione per una gestione più organica dei progetti di riqualificazione urbana in atto.
  • Razionalizzazione del servizio di elaborazione dei cedolini-paga per il personale dell’Ente.

#iocorroconArmando report 2015: Armando Sanna

centrosinistra

Quinta puntata tematica del report 2015. Ovviamente in questo report non sono compresi i due sogni realizzati in questo 2015 (ponte e marciapiedi), davvero fuori pronostico. Si tenga conto invece che di seguito sono presentati interventi già realizzati, in corso ed in partenza ma tutti finanziati ed assegnati.

LAVORI PUBBLICI

  • Rifacimento Rio zona Torrazza e via Pallareto.
  • Ringhiere a protezione in frazione Manesseno.
  • Riapertura al traffico di via Assalino chiusa dal 2011.
  • Rifacimento della carreggiata di via Amendola.
  • Stanziamento per il cambio dei pali della illuminazione pubblica in via Isola.
  • Sempre per via Isola, stanziamento per il rifacimento di parte dell’asfaltatura.
  • Acquisto arredo urbano di vario tipo (panchine, fioriere, cabine autobus) da dislocare in tutto il territorio.
  • Realizzazione aula supplementare nella scuola Di Vittorio di Piccarello con nuova aula computer.
  • Rifacimento piazza Marconi a Piccarello, con regimentazione delle acque e pavimentazione.
  • Acquisto giochi per bambini realizzati con elaborazione di rifiuti differenziati per l’area di Vicomorasso.
  • Illuminazione pubblica a led in via Poiré e via Cassissa.
  • Stanziamento per asfaltatura e illuminazione pubblica di via Calamandrei.
  • Stanziamento per percorso pedonale via Gramsci 43 (davanti Canepa e Campi).
  • Sostituzioni pali illuminazione pubblica Torrazza via xxv Aprile.
  • Stanziamento per rifacimento tetto e pavimentazione del Palazzetto dello Sport.
  • Lavori di manutenzione nella scuola di Vittorio di Piccarello (gabinetti, finestre, porte di sicurezza).

PROTEZIONE CIVILE

  • Messa in sicurezza di via Bevegni con relativo stanziamento di tutto il tratto di asfaltatura.
  • Messa in sicurezza del Rio Sardorella località Vallombrosa.
  • Stanziamento raccolta delle acque in via Isola.
  • Messa in sicurezza strade comunali via Camporsella e via al Camposanto a Casanova.
  • Lavori messa in sicurezza tornante via Sanzio.
  • Manutenzione Rio presso via Assalino e Rio Lagorio in frazione Comago.
  • Opere di ripristino ricostruzione delle difese spondali lungo il Rio Gazu.
  • Pulizia Rio Ciubeca e Rio Pinasco.
  • Ampliamento ed adeguamento dei pannelli (a colori per nuovo sistema d’allerta) e acquisto nuovi pannelli informativi a messaggistica variabile per le zone di Piccarello e Sant’Olcese.

POLIZIA MUNICIPALE

  • Acquisto impianto semaforico con rilevatore di velocità per la frazione di Arvigo.
  • Realizzazione segnaletica orizzontale su varie frazioni.
  • Acquisto barriere protettive per via Isola.

#iocorroconArmando report 2015: Matteo Boero

centrosinistra

Quarta puntata tematica del report 2015.

SPORT

  • Questi due anni e mezzo di Sport a Sant’Olcese hanno visto la nascita ed il consolidamento della Polisportiva comunale Sant’Olcese,  una realtà nata con l’obiettivo di gestire e dare “vita” al nostro palazzetto dello Sport.
  • Dopo due anni di lavoro, in sinergia con la Pro Loco Sant’Olcese e gran parte delle associazioni del territorio, si è svolta la scorso 11 Ottobre la prima edizone del Sant’Olcese Trail. Una manifestazione di richiamo nazionale,  che unisce sport, ambiente e valorizzazione del Nostro territorio. Un evento che ha portato e porterà il nome di Sant’Olcese in tutto il territorio nazionale. Appuntamento il prossimo 2 Ottobre per la seconda edizione.
  • Dopo anni di assenza torna il Calcio a Sant’Olcese. L’impegno di tante persone e la determinazione dell’amministrazione, hanno rimesso in piedi un progetto con il chiaro intento di dare nuovamente la possibilità ai Nostri bambini e ragazzi, di crescere nel loro ambiente di casa. Prima squadra dunque, ma anche e soprattutto giovani.
  • Nei prossimi mesi verrà festeggiato il decennale della Festa dello Sport, un appuntamento storico per il Nostro territorio.

#iocorroconArmando report 2015: Simona Lottici

centrosinistra

Terza puntata tematica del report 2015.

AMBIENTE E TERRITORIO

  • Organizzazione di numerose giornate ecologiche con la partecipazione di Consiglieri ed associazioni per sensibilizzare la popolazione al mantenimento del decoro urbano;
  • Grazie all’installazione ormai prossima Dogtoilet, il sistema di smaltimento degli escrementi canini, miglioreremo la vivibilità e la pulizia del nostro Comune;
  • Sostituzione straordinaria dei cassonetti RSU. In attesa del nuovo sistema di raccolta differenziata (la gara è pronta ma è ferma in attesa di decisioni di Regione e Città Metropolitana), sono stati ordinati pannelli per le nuove aree di raccolta
  • Le note dolenti sono state le bonifiche del territorio inquinato da comportamenti incivili, molto costose e difficoltose per un Ente come il nostro; Valorizzazione della rete sentieristica ed dei rifugi, anche con l’aiuto dei volontari che si sono impegnati nell’organizzazione della manifestazione Sant’Olcese Trail.
  • Importanti lavori di regimentazione e pulizia di diversi corsi d’acqua. In partenza il primo lotto della messa in sicurezza del Rio Gazu.
  • Grandi sforzi sono stati fatti per mantenere in vita il Centro di Educazione Ambientale.

CULTURA, TURISMO, COMMERCIO E SVILUPPO ECONOMICO

  • Grande collaborazione con la Pro Loco a razionalizzare le iniziative comuni delle associazioni e dei commercianti.
  • Per la prima volta dopo anni il Carnevale è tornato in grande stile a Sant’Olcese, grazie al Carrosezzu per le vie di Arvigo e Manesseno e la festa finale a Villa Serra;
  • Spazio alla cultura con la rassegna “Letture d’autunno” al Centro Socio culturale, alla presenza degli autori
  • La prestigiosa Rassegna internazionale di musica allievi dei conservatori, un’esclusiva del nostro Comune, ha segnato un altro anno di grande successo;
  • I giovani incontrano la Costituzione, un appuntamento che, grazie ad ANPI, diventerà un appuntamento per i diciottenni santolcesini che si apprestano ad entrare nella società adulta, con i suoi diritti ed i suoi doveri.
  • I Giovani Canterini di Sant’Olcese a Villa Serra per il concerto di Natale: un’occasione per celebrare una delle eccellenze del nostro territorio, da vent’anni insieme per una tradizione di passione;
  • Concerto di Natale dei ragazzi della scuola media Ada Negri: il clima del Natale con i nostri ragazzi protagonisti;
  • Riqualificazione delle targhe commemorative del Comune: un progetto che va avanti in tutto il territorio. Particolarmente importante è stata la giornata di commemorazione dei combattenti per la libertà organizzata con ANPI a Camporsella.
  • SantoInFiera: la grande kermesse espositiva di giugno a Villa Serra ed il mercatino di Natale targati Pro Loco: un modo per trovarsi tutti insieme e scoprire il patrimonio inestimabile di tutte le realtà santolcesine.
  • In discussione l’apertura di uno spazio biblioteca a Villa Serra dove poter leggere e scambiare libri.

#iocorroconArmando report 2015: Gabriele Taddeo

centrosinistra

Seconda puntata tematica del report 2015.

POLITICHE SOCIALI

  • Il settore sociale attiva progetti individuali di inclusione sociale a fronte di situazioni che presentano problematiche di disagio economico, sociale, sanitario. Nell’ambito delle misure di contrasto alla povertà l’Amministrazione collabora con le strutture socio assistenziali presenti sul territorio. Durante l’anno sono state attivate, in collaborazione con il servizio InformaLavoro, sei percorsi di inclusione socio-lavorativa, secondo un regolamento comunale.
  • Per ciò che riguarda gli interventi di prevenzione e sostegno ai nuclei familiari, durante l’anno sono stati attivati otto progetti di affido educativo – rivolto a minori in situazione di criticità familiare – gestiti da personale qualificato (assistente sociale, psicologa, educatore). Nell’anno scolastico 2015/16 sono stati attivati nove operatori socio educativi per l’appoggio individuale ad alunni disabili che frequentano la scuola dell’obbligo. Per gli alunni disabili che frequentano le scuole superiori – la cui competenza è della Città Metropolitana – il Comune organizza ed anticipa le spese per il trasporto scolastico.
  • I servizi di assistenza domiciliare e di comunità alloggio per anziani sono affidati, in regime di concessione, alla Cooperativa Pulas. L’assistente sociale svolge un lavoro di segretariato sociale fondamentale per l’orientamento delle persone che devono affrontare le problematiche legate all’assistenza dell’anziano. La comunità alloggio per anziani del comune ospita otto persone. L’assistenza domiciliare è rivolta prioritariamente a persone prive di rete familiare e in situazioni di disagio. La presa in carico consiste in interventi di: riordino abitazione, spesa, consegna farmaci e accompagnamenti.
  • Il 14 novembre a Manesseno si è tenuto il primo incontro della seconda annualità del ciclo di iniziative denominate “Salviamo la salute – Prevenzione e socialità”. Promossi dal Comune, organizzato dallo SPI (sindacato pensionati della Cgil) e coordinato da Paolo Picco, medico e consigliere comunale di maggioranza, gli incontri toccano temi di interesse comune legati alla salute di tutti i cittadini. Gli incontri si svolgono presso associazioni presenti sul territorio santolcesino.
  • La convenzione appena stipulata con l’associazione Art-time permette di organizzare sul territorio numerose attività ludico-ricreative per favorire la socializzazione degli anziani. Gite, visite guidate e soprattutto i corsi annuali di pittura, cucito e decoupage. Anche quest’anno si è tenuto inoltre il soggiorno estivo ad Andalo a cui hanno partecipato ben 34 persone. Gite, passeggiate rilassanti e soprattutto buon cibo grazie alla collaborazione con con Artime e Gretel Consulenze Turistiche.

POLITICHE ISTRUZIONE

  • Si è concluso il primo anno di collaborazione con il nuovo soggetto gestore dell’Asilo Nido Orsacchiotto, la Vita Cooperativa Sociale. Un incremento di circa il 50% delle iscrizioni testimonia un buon lavoro svolto sotto la regia dell’amministrazione comunale.
  • A novembre il progetto Pedibus, ovvero l’accompagnamento a piedi degli scolari alla scuola Matteotti di Manesseno, è ripartito. Grazie alla partecipazione di alcuni genitori volontari, 10 bambini raggiungono scuola lungo la “linea gialla” da località Merlo sino a piazza Matteotti. Con la conclusione dei lavori dei marciapiedi lungo via poirè, potrebbe riattivarsi anche la “linea rossa”.
  • Durante l’anno è stato svolto un lungo lavoro di analisi e preparazione del servizio di trasporto scolastico, in collaborazione col comune di Ceranesi e con il supporto degli uffici della città metropolitana. Nei primi mesi dell’anno 2016 verrà infatti bandita la gara per la nuova assegnazione del servizio.
  • Giovedì 19 novembre i diciotto ragazzi eletti nel Consiglio comunale dei ragazzi hanno prestato giuramento in un Consiglio Comunale congiunto a villa serra. L’indirizzo operativo su cui lavorare quest’anno è stato dettagliato in tre temi: sostenibilità ambientale in relazione alla sperimentazione di riduzione dei consumi in un plesso scolastico del comune; elaborazione di proposte per l’intitolazione del nuovo ponte di Manesseno; diritti di cittadinanza in connessione con gli avvenimenti internazionali in corso.
  • Negli ultimi mesi tutti le scuole interessate del nostro territorio hanno partecipato alle riunioni preparatorie del progetto “Nati per leggere”. Un percorso di promozione della lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni che intende favorire lo sviluppo nei primi anni del bambino con l’ausilio dei libri e della lettura ad alta voce. I primi incontri si terranno durante l’anno scolastico 2015/16.
  • Al fine di migliorare il servizio di ristorazione scolastica, con il consenso della commissione mensa, sono stati effettuati cambiamenti del menu e una maggior diversificazione (menu diverso su 6 settimane). A novembre abbiamo organizzato un seminario sulla ristorazione scolastica insieme ad altri tre comuni del Distretto X in previsione della nuova gara d’appalto dell’anno prossimo.

POLITICHE GIOVANILI

  • Ad ottobre 2015 è ripartito il Centro Ri-Creativo comunale per bambini e ragazzi dai 6 a ai 14 anni. Il Centro, ubicato presso il Centro socioculturale in via Gramsci, è aperto tre giorni settimana dalle 16,00 alle 19,00. Gestito dalla Cooperativa Cisef offre uno spazio educativo per favorire spirito di iniziativa, libertà di espressione, creatività dei ragazzi partecipanti. A dicembre i ragazzi iscritti sono circa 20.
  • Il 21 marzo 2015 è nata la Consulta Giovanile Comunale di Sant’Olcese per favorire la partecipazione e l’aggregazione fra i giovani. La Consulta è un organo consultivo del Consiglio Comunale e della Giunta. E’ uno strumento di conoscenza e relazione tra i ragazzi, l’Amministrazione e l’intera comunità di Sant’Olcese.
  • Sant’Olcese è comune capofila della convenzione con i tre comuni componenti l’ATS 40 che gestisce il servizio InformaLavoro affidato alla Cooperativa Cisef. Lo sportello si trova a Villa Serra e si occupa dell’orientamento lavorativo in sinergia con i settori sociali dei comuni interessati. 148 sono gli utenti che hanno effettuato almeno un accesso; di questi 38 hanno trovato lavoro. 11 persone hanno usufruito di percorsi formativi di specializzazione, i cosidetti voucher. E’ stata attivata una work experience. Grazie ai progetti collaterali dello sportello è stato possibile attivare n.4 borse lavoro da 6 mesi del progetto regionale “tutte le Abilità al centro” per l’inserimento lavorativo di fasce deboli. E’ stati attivato un tirocinio ed assunzione in apprendistato grazie al progetto regionale contro la dispersione scolastica “Drop in School”.

POLITICHE ABITATIVE

  • Nel 2015 è uscito il bando per gli alloggi popolari di edilizia residenziale pubblica. In sinergia con Arte, l’ente che gestisce gli appartamenti, l’amministrazione sta operando per trovare soluzioni adeguate alle necessità del nostro territorio.

#iocorroconArmando report 2015: Enrico Trucco

centrosinistraPrima puntata tematica del report 2015.

FINANZE E PATRIMONIO

  • Approvazione di un bilancio a suo modo storico per il nostro Comune, che ha visto anche il voto favorevole di parte dell’opposizione. Investimenti epocali, razionalizzazione delle spese senza l’aumento di IMU e TASI, nonostante i tagli del Governo.
  • Il Comune di Sant’Olcese è oggi in buona salute finanziaria e noi continueremo su questa strada rivedendo dove possibile la spesa dell’ente, analizzando attentamente costi ed inefficienze e cercando di accrescere il patrimonio comunale.
  • Il 2016 vedrà uno scenario ancora una volta stravolto dal nuovo regime di tassazione sulla prima casa e chissà da quali altre novità. Sarà quindi oltremodo difficile ripetersi ma non disperiamo: con il gioco di squadra riusciremo a trovare le giuste soluzioni anche l’anno prossimo.
  • La regolarizzazione catastale della strada comunale adiacente ai campi sportivi di Sant’Olcese porterà alla definizione formale di parcheggio ad uso pubblico per l’area attigua alla suddetta strada.
  • Il Garage ex Sasso di Piazza Marconi verrà invece acquistato dal Comune nell’ottica di accentramento di tutte le funzioni a Piccarello, operazione che porterà all’alienazione o all’affitto degli uffici non più utilizzati dall’ente.

TRASPORTI

  • In quest’anno e mezzo non sono stati operati tagli alle corse ATP, ma il futuro dell’azienda è molto difficile. Per questo le nostre idee proposte all’azienda per ora giacciono nel cassetto della Dirigenza. Abbiamo proposto da tempo la creazione della linea Staglieno-Trensasco-Campi-Casanova-Piccarello che, ben integrata con la Bolzaneto-Sant’Olcese potrebbe essere ben più utile dell’attuale assetto che, di fatto, isola Trensasco dal centro amministrativo del Comune e rende il servizio su Casanova quasi prossimo allo zero.
  • Grazie all’iniziativa dei selfie #ioAspettoilTrenino, promossa prima dai nostri cittadini, poi da tutto il Consiglio comunale, la vicenda trenino ha avuto risalto nazionale e molti politici “che contano” si sono sbilanciati in favore del trenino. La Giunta regionale ha comunque assicurato i finanziamenti per completare le opere di ripristino. Insomma l’opinione pubblica ha smosso nella maniera giusta quel clima di torpore non malvisto da tutti. Importante il bel gioco di squadra: l’apporto fondamentale mai venuto meno dell’Associazione Amici FGC, frutto di un’encomiabile passione. E poi i lavoratori della Ferrovia, che non si sono mai risparmiati. Il nostro Ente ha inoltre collaborato, con l’aiuto dei volontari della Guardia Antincendi, a diversi lavori per la sicurezza delle aree adiacenti alla linea, in un’ottica di collaborazione esemplare.
  • Abbiamo promosso il tavolo tecnico per la Ferrovia Genova Casella, un centro riconosciuto e qualificato di discussioni, proposte e progetti che, come primo risultato, ha portato all’attenzione un progetto di quattro studenti del Master in innovazione della Pubblica Amministrazione che ha dotato l’azienda di interessantissime soluzioni per il rilancio del trenino. Un rilancio che dovrà essere in grande stile.
  • Il tavolo per portare una linea urbana AMT a Manesseno è aperto. Si attendono segnali dal Comune di Genova e da AMT, che versa come ATP in condizioni non facili. Serve un’azienda unica, sana per razionalizzare percorsi, orari e tariffe. Un’operazione che cambierebbe il volto del trasporto pubblico a Sant’Olcese e alla quale noi crediamo molto.
  • Infine, i problemi legati alle nuove fermate ATP in sponda sinistra. Più un problema di viabilità che di trasporti. La competenza su rotonda, pensiline (peraltro non mancano solo a Manesseno, ed il Comune ha avviato anche importanti investimenti su questo fronte), fermate e strisce pedonali sono del settore viabilità di Genova, il quale, seguendo le nostre pressanti richieste, ci darà udienza non appena l’ordinanza definitiva sulla viabilità di via Poirè verrà emanata. Richieste che faremo nonostante ad oggi non siano arrivate sul nostro tavolo grosse lamentele dell’utenza di ATP per queste problematiche (semmai i problemi, grossi, sono su altre frazioni meno considerate dai media). La gente è mediamente felice della nuova soluzione, migliorabile senz’altro, ma che permette di non pagare il biglietto extraurbano per raggiungere Manesseno.

INTERNET

  • Un punto Wi-Fi free in piazza Marconi a Piccarello è stato avviato. Nel 2016 anche la zona Pro Loco a Manesseno vedrà un nuovo punto di connessione gratuita. Anche il centro socio-culturale è stato dotato di una linea veloce.
  • Il sistema di Protezione civile si arricchirà nel 2016 di un sito internet e di una nuova applicazione dove monitorare meteo, strade, fiumi, scuole del nostro Comune.
  • Il sito internet ufficiale del Comune sarà rinnovato.

 

#iocorroconArmando report 2015: introduzione

centrosinistraAvere il sogno di camminare a Manesseno senza paura, incontrando persone allegre e ritrovare un paese nuovo, antico ma ansioso di futuro. Oggi possiamo dire di averlo realizzato, nonostante mille difficoltà, qualche incomprensione, sicuramente molti sacrifici da parte di tante persone.

Di questo abbiamo parlato tanto durante l’anno. Sicuramente ne parleremo ancora, non per annoiarvi e per dirci che siamo stati bravi, ma per affrontare le criticità che affioreranno nei primi mesi della nuova Manesseno dopo la chiusura definitiva dei cantieri.

Ma Sant’Olcese non è solo Manesseno. Tutti noi crediamo infatti in una nuova stagione di rinnovamento in tutto il paese, in tutte le frazioni.

Continua a leggere

Noi ci siamo! A Comago!

wpid-img_20141027_003228.jpg

Il viaggio della nostra trasparenza continua, dopo il rinvio, stasera  15 dicembre alle 20.30 presso la Società Operaia Cattolica di Comago.

La cittadinanza è invitata!

Il nostro Sindaco Armando Sanna e tutti la squadra saranno felici di spiegare quello che è stato fatto in questi mesi e di rispondere alle domande dei cittadini. Ti aspettiamo!

 

 

Noi ci siamo! A Manesseno! E a Comago?

wpid-img_20141027_003228.jpgIl viaggio della nostra trasparenza continua stasera  4 dicembre alle 20.30 presso la SMS Unione di Manesseno.

La cittadinanza è invitata!

Il nostro Sindaco Armando Sanna e tutti la squadra saranno felici di spiegare quello che è stato fatto in questi mesi e di rispondere alle domande dei cittadini. Ti aspettiamo!

L’incontro previsto a Comago e rinviato a causa dello stato di allerta, sarà riproposto lunedì 15 dicembre, stesso posto, stessa ora.

 

 

Noi ci siamo! A Comago!

wpid-img_20141027_003228.jpg

ATTENZIONE! INCONTRO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI A CAUSA DELLO STATO DI ALLERTA 2

Il viaggio della nostra trasparenza continua stasera  27 novembre alle 20.30 presso la Società Operaia Cattolica di Comago.

La cittadinanza è invitata!

Il nostro Sindaco Armando Sanna e tutti la squadra saranno felici di spiegare quello che è stato fatto in questi mesi e di rispondere alle domande dei cittadini. Ti aspettiamo!

 

 

Noi ci siamo! A Torrazza!

wpid-img_20141027_003228.jpgIl viaggio della nostra trasparenza continua stasera  13 novembre alle 20.30 presso il Circolo ACLI di Torrazza.

La cittadinanza è invitata!

Il nostro Sindaco Armando Sanna e tutti la squadra saranno felici di spiegare quello che è stato fatto in questi cinque mesi e di rispondere alle domande dei cittadini. Ti aspettiamo!