Il viaggiatore santolcesino Francesco Cassissa è su Topolino!

Riceviamo e pubblichiamo questa bella esperienza di un nostro giovane concittadino.

Ciao a tutti!

Sono Francesco Cassissa, e per lavorare faccio il viaggiatore. Lo dico per davvero, non è uno scherzo!

Lavoro con Sto Gran Tour, un’azienda di proprietà di Gabriele Saluci che si occupa di organizzazione di viaggi, collaborazioni televisive, editoria, creazione di documentari (Kilimangiaro, Rai) e contenuti per diversi canali di comunicazione.

Si tratta di un laboratorio di viaggi e di racconti, una bottega esperienziale. Il nostro team è composto da artigiani digitali che conoscono il mondo, quello vero, lo sanno osservare, raccontare e far vivere. Il nostro artigianato offre pezzi unici di mondo e creatività a quegli intenditori che si aspettano di vivere un’esperienza vera e propria e non di acquistare un pacchetto turistico.

Ci piace così tanto descrivere e raccontare che abbiamo iniziato a farlo anche su Topolino! Si, proprio così. Un sogno che si avvera! Siamo stati in Namibia, in fondo all’Africa, dove andiamo tutti gli anni ad ottobre con una mandria di viaggiatori come noi, girando in lungo e in largo con i nostri potentissimi 4×4 e dormendo sopra il tettuccio tendato.

Questa volta però ci siamo portati degli ospiti speciali: i piccoli grandi esploratori di domani, i lettori di Topolino. Panini ci ha chiesto di curare una rubrica di viaggio dedicata ai più piccoli e abbiamo accettato mettendo a disposizione la nostra creatività.

Pensiamo di portarvi con noi nelle nostre prossime avventure!

Che ne pensate???

Francesco

Per saperne di più:

SITO WEB : www.gabrielesaluci.it
FB: www.facebook.com/salucigabriele
INSTAGRAM: www.instagram.com/francescocassissa : francescocassissa

Annunci

Spaghettata pre-spettacolo Dighero: ultimi posti!

DSC_4748p-2-2-2

Ultimi posti disponibili per la spaghettata di giovedì 18 Luglio!

Nella serata del grande show di Ugo Dighero, non perdetevi la spaghettata! Sangria per tutti!

Dalle 19.30! Per prenotarvi, Lorenzo 346.9637209

Vi aspettiamo!

Tras-formando con la terra, all’agriturismo “E Reixe”

image

L’agriturismo “E Reixe” ci sorprende ancora una volta con un evento particolare e molto interessante, sul tema “Impariamo a coltivare e utilizzare le piante aromatiche”: 3 giornate dedicate al mondo delle piante officinali.

Venerdì 19 luglio, cena aromatica accompagnata da narrazione di miti e leggende delle piante medicinali e aromatiche.

Sabato 20, laboratorio dedicato alla conoscenza delle diverse tipologie e funzioni dei giardini aromatico – medicinali.

Domenica 21, mattinata dedicata alla meditazione con le piante, la pianta come guida nei momenti di cambiamento.

Per info ed iscrizioni: +39 3384123682
ereixe@gmail.com. Per saperne di più visita la pagina Facebook dell’evento.

Lo spettacolo di Ugo Dighero è gratuito!

Su un noto quotidiano locale è apparsa erroneamente la notizia di un biglietto da 8 a 10 euro per assistere allo spettacolo teatrale di Ugo Dighero, previsto per giovedì 18 luglio a Piccarello, che invece è assolutamente gratuito ed offerto dal Comune.

Approfittiamo di questa puntualizzazione per invitarvi anche a prenotare per la spaghettata che precederà lo spettacolo. Tutti i dettagli nel manifesto ufficiale.

Sant’Alberto: il giorno della festa!

Una bella foto con Sindaco e consorte ci arriva da Manesseno, nel giorno della festa di Sant’Alberto, in attesa di vespri e processione di oggi pomeriggio. Senza dimenticare la tradizionale sagra della lumaca, in corso già da ieri sera.

La FGC su Rai uno: save the date!

Foto e testo dalla pagina Facebook dell’associazione Amici della Ferrovia Genova Casella.

Servizio molto particolare quello di oggi per alcuni volontari dell’Associazione Amici della Ferrovia Genova – Casella che hanno accompagnato e collaborato con la Troupe di Linea Verde, che ha girato un servizio dedicato alla Ferrovia Genova – Casella a bordo del suo convoglio storico percorrendo la tratta Manin – Sardorella.

L’appuntamento per tutti è fissato per il 16 AGOSTO 2019 alle 21:15 su RAI1.

Ugo Dighero a Piccarello: grande teatro e non solo!

Non solo teatro dunque. La grande serata si aprirà con una spaghettata in piazza. Appuntamento per giovedì 18 Luglio 2019 a partire dalle 19.30. E’ gradita la prenotazione, chiamare Lorenzo al 346.9637209. Per i dettagli sullo spettacolo teatrale (inizio ore 21.30) clicca qui.

Canzoni e racconti di andata e ritorno

Un viaggio sulle suggestive carrozze storiche della linea ferroviaria di Genova-Casella, animato da poesie, canzoni e altro. L’evento che sfiora solo Sant’Olcese ma che sentiamo ovviamente nostro, si inserisce nell’ambito del Festival dell’Acquedotto promosso ed organizzato dal Teatro dell’Ortica. Con Carlo DeneiRoberto Marzano e Patrizia Camedda, appuntamento per sabato 20 Luglio 2019 alle 16:15, alla stazione FGC di Manin.

Ugo Dighero a Piccarello: i primi dettagli

Ugo Dighero

In attesa del manifesto e dei dettagli della festa, presentiamo con un pizzico di orgoglio quello che per il Comune di Sant’Olcese è un evento davvero importante. L’appuntamento, nell’ambito del Festival dell’Acquedotto promosso ed organizzato dal Teatro dell’Ortica, è per giovedì 18 Luglio 2019 alle 21:30 a Piccarello. Ingresso gratuito. Di seguito la presentazione ufficiale dal sito ufficiale del teatro.

Un irresistibile Ugo Dighero rivisita due celebri monologhi di Dario Fo – Il primo miracolo di Gesù Bambino e La parpàja topola.

È forse la più famosa fabulazione di Dario Fo, quella che l’ha reso celebre in tutto il mondo: lo spettacolo-contenitore che volava sulle giullarate medievali per planare come un falco sulla satira politica. Il Mistero buffo è un contenitore magmatico e sorprendente. Torna in scena oggi nella vibrante interpretazione di Ugo Dighero: un omaggio al Premio Nobel che mostra ancora intatta la sua grande forza comica. Di quel patrimonio di invenzioni si fa carico l’attore genovese, che propone la sua versione di due celebri passi del Mistero buffo. A partire da Il primo miracolo di Gesù bambino, monologo che affonda le sue radici nei Vangeli Apocrifi e diventa una parabola di popolare sensibilità. Il secondo è il travolgente La parpàja topola, tratto dal Fabulazzo osceno del 1982, storia di un contadino sempliciotto cui va in sorte l’eredità del padrone. E lui, misogino e scorbutico, si trova circondato da aspiranti spose.

Al di là delle vicende e delle trame, le fabulazioni sono terreno impervio per ogni attore: creazione di linguaggi fantastici, tra dialetto e grammelot, storie scabrose che si mutano in miracoli poetici, i testi di Mistero buffo richiedono all’interprete doti non usuali, capacità camaleontica di evocare mille personaggi, di coniugare Medioevo e presente, di tenere un occhio sul testo e uno sull’improvvisazione. Come ha spiegato Ugo Dighero: «Sono affabulazioni in cui chi racconta interpreta anche tutti i personaggi che dialogano tra loro, quindi bisogna usare tutte le tecniche, soprattutto la commedia dell’arte, con le maschere. Se gestisci tutto ciò, è come sedersi al volante di una Ferrari che bisogna saper guidare, ma va che è una meraviglia». Dighero ci riesce e il risultato non manca.

Un nuovo weekend santolcesino di Aldo Olcese Santonja

Villa Serra protagonista di questo week end santolcesino, dove non poteva certo mancare il nostro cittadino onorario Aldo Olcese Santonja, recentemente nominato vice presidente della Real Academia Europea de Doctores,  prestigiosa istituzione dalla storia ultra centenaria.  Nel fare le congratulazioni per questo nuovo importante traguardo raggiunto, ricordiamo che Aldo sarà presente sia al concerto lirico di domani che alla domenica solidale a favore della cooperazione internazionale.

Vicomorasso: una serata dedicata ai bambini

Riceviamo e pubblichiamo.

Domani venerdì 5 luglio a partire dalle ore 20:30 serata dedicata ai bambini nel parco giochi di Vicomorasso!

Letture sotto l’albero di fiabe … ogni mamma o nonna leggerà ai bambini una favola ! Portatevi la pila o lanternino perché sarà tutto alla Luce della luna ! Un dolcetto, qlc da bere ed un plaid per i più piccoli renderanno la serata ancora più speciale!!!! Si accettano suggerimenti per arricchire l’emozioni della serata !!!

Qui e non solo: squadra, sogni e sociale

 

Il nuovo numero di “Qui e non solo dintorni”, in edicola in questi giorni, non può non essere legato alla tornata elettorale del 26 maggio. Annunci delle nuove squadre della vallata, citazioni per gli exploit più significativi in termini di preferenze (tra tutti il nostro Vice Sindaco Dante e il neo Assessore Boero. Il Sindaco si divide invece tra bilanci del primo quinquennio ed i sogni del prossimo, con in testa ovviamente la scuola. Ma anche le piccole grandi operazioni che si stanno mettendo in campo da subito, in un momento di tagli: riqualificazione sui giardini di Manesseno, i cantieri nella parte nord della stessa frazione, la “Festa in Piazza” con la raccolta risorse e alimenti in favore di Centro d’Ascolto Vicariale e San Vincenzo, l’investimento aggiuntivo sul trasporto sociale per garantire supporto agli anziani nelle visite mediche.

Già il sociale: politiche invisibili, a volte invisibili ai cittadini. Un esempio? Le cifre raccolte da alcune realtà municipali di vallata grazie al 5×1000 dell’ultima dichiarazione dei redditi (1540 euro a Sant’Olcese, la migliore): una riflessione interessante in un articolo dedicato, per una fonte di introito che il Comune lascia certo volentieri alle altre organizzazioni no profit del territorio. Risorse che però, come si può notare facilmente scorrendo le liste delle onlus nazionali, a volte vanno per scarsa attenzione o banale dimenticanza ad associazioni che con il sociale ben poco hanno a che fare.

Infine, “Qui” annuncia in anteprima l’appuntamento per il 18 luglio a Piccarello con lo show di Ugo Dighero (dettagli in arrivo) e porta (con la scuola di giornalismo) i ragazzi dell’Ada Negri sul tetto della nostra città, il grattacielo di Primocanale.

Per approfondire questi temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328/2020805
redazionequi@gmail.com

S.Giovanni Battista: messa in Oratorio aspettando la festa di oggi

Una bella foto all’oratorio di Sant’Olcese, aspettando la processione di oggi pomeriggio e la festa conclusiva di stasera, con stand gastronomici e musica. Consiglio comunale ben rappresentato, per una delle feste religiose più importanti dell’anno.

Aggiornamento: le foto della festa