Mercatino da Forte dei Marmi in arrivo!

DOMENICA 29 SETTEMBRE Il mercatino da Forte dei Marmi torna a Manesseno!

Un’intera giornata con i banchi del consorzio più giovane e glamour della Versilia: le migliori proposte moda e un assortimento infinito di accessori, calzature, abbigliamento, casalinghi e tanto altro!

Seguiranno ulteriori dettagli su questa giornata.

Annunci

“Viaggio in Liguria”: rivediamo la puntata di ieri

Tutti i video della puntata speciale di ieri sera disponibili cliccando su questo link. Buona visione!

“Viaggio in Liguria”: con Dori Ghezzi anche il Sindaco e il Professore

viaggioinliguria

Puntata speciale, quella di Viaggio in Liguria in onda stasera alle 21 su Primocanale e primocanale.it: la prima trasmissione della nuova stagione televisiva offrirà un’ampia platea di ospiti con quattro differenti tavoli suddivisi per argomento.

Tra i temi portanti della serata spiccano la cultura con la presenza in studio di Dori Ghezzi, protagonista del progetto legato alla Casa dei Cantautori. Immancabile la presenza del cucinosofo Sergio Rossi, grande spazio anche alle associazioni di categoria, ad alcuni Sindaci della Regione e a iniziative legate alla solidarietà. E quando si parla di Sindaci e solidarietà, non si può prescindere dal nostro primo cittadino e dal Prof. Henriquet, a pochi giorni dal grande evento annuale santolcesino dedicato alla Gigi Ghirotti.

Cian Cianin: un viaggio in musica con canti, danze, cibo e … trenino

Dopo la bellissima giornata dei 90° anni del trenino, ecco un altro evento che coinvolge le tre valli con al centro il nostro Comune. Sarà lanciato infatti sabato 14 Settembre 2019, con “Cian Cianin – Viaggio in musica con canti, danze, cibi e trenini della Tradizione”, il festival “Le vie dei canti”.

Cian Cianin inizierà alle ore 11:15 a GENOVA presso la Stazione del Trenino. Prima tappa: la stazione di Torrazza. Qui è previsto un pranzo tipico genovese presso l’Agriturismo E Reixe. E con “Canti intorno al tavolo” si potranno imparare, cantando con Chacho Marchelli, brani della tradizione ligure e piemontese. Saranno presenti anche i produttori della neonata “Rete Produttori Agricoli Alta Valpolcevera“.

Alle ore 16:51 di nuovo sul del trenino per raggiungere Casella dove, nell’Area Verde, si terrà alle 18 un Workshop di “Danze rare del Piemonte” con Enzo Conti e Paola Comola dell’Associazione Culturale Trata Birata. Nell’Area saranno presenti produttori tipici del Parco Antola.

Alle ore 21:30 “Tra Cel e Tera” concerto a ballo de I Tre Martelli. Ingresso libero! Possibilità di cenare presso la Pro Loco di Casella. Alle ore 00:00 è previsto un pullman per il ritorno verso Genova (per chi è arrivato a Casella con Trenino). Per poter usufruire dei servizi messi a disposizione durante la giornata (trenino, pranzo, work-shop danze, pullman), è importante prenotare con anticipo scrivendo un messaggio a cianincianin2019@gmail.com

Il numero di posti massimo per il viaggio in trenino e pranzo a Torrazza è fissato a 100 persone.

Tutti i dettagli nel manifesto ufficiale.

Un nuovo parrucchiere a Manesseno

Un nuovo parrucchiere, Barber Shop, apre i battenti a Manesseno. Quando una nuova attività si appresta ad affrontare la sfida di questi tempi non facili per il commercio cerchiamo sempre di dare alla notizia il giusto risalto. E non solo: il Comune ha scommesso molto sul nuovo assetto di via Poirė e oggi possiamo dire che Manesseno è più viva che mai.

E lo sarà ancora di più con i prossimi eventi: dal mercato da Forte dei Marmi (29 settembre) fino ad arrivare agli ormai consueti appuntamenti di fine anno (aspettatevi però per il 2019 un’importante sorpresa …).

Tras-formando con la terra, all’agriturismo “E Reixe”

image

L’agriturismo “E Reixe” ci sorprende ancora una volta con un evento particolare e molto interessante, sul tema “Impariamo a coltivare e utilizzare le piante aromatiche”: 3 giornate dedicate al mondo delle piante officinali.

Venerdì 19 luglio, cena aromatica accompagnata da narrazione di miti e leggende delle piante medicinali e aromatiche.

Sabato 20, laboratorio dedicato alla conoscenza delle diverse tipologie e funzioni dei giardini aromatico – medicinali.

Domenica 21, mattinata dedicata alla meditazione con le piante, la pianta come guida nei momenti di cambiamento.

Per info ed iscrizioni: +39 3384123682
ereixe@gmail.com. Per saperne di più visita la pagina Facebook dell’evento.

Grandinata del 26 aprile: la Regione si muove

In seguito alla violenta grandinata del 26 Aprile il Comune di SantOlcese e il Comune di Serra Riccò, tra i più colpiti in Valpolcevera, avevano deciso di inoltrare un’azione congiunta alla Regione perché venisse riconosciuto lo stato di calamità naturale con un indennizzo alle aziende agricole del territorio, pesantemente colpite dall’evento.

Ieri, la Regione Liguria ha chiesto ufficialmente al Ministero delle politiche agricole, forestali e del turismo proprio lo stato di calamità naturale, accogliendo la nostra richiesta. Ad annunciarlo è Stefano Mai, Assessore all’Agricoltura. Una notizia quantomai importante per i nostri agricoltori. Adesso la palla passa al Ministero: vi terremo aggiornati sugli sviluppi di questa istanza che conrinueremo a seguire.

12 maggio: la giornata magica di Sant’Olcese

Anche quest’anno a Manesseno le piazze di via Poirè si animeranno con la ormai consueta iniziativa della Notte Magica. Ma quest’anno come detto sarà davvero una giornata speciale.

Mercatini da Forte dei Marmi, i 40 anni della Vai come Vuoi. Si arriverà poi alla sera con la vera e propria Notte Magica con musica, spettacoli e buon cibo. Prima dei fuochi d’artificio ecco Carlo Denei che introdurrà la cerimonia di consegna delle Chiavi della Città ai Giovani Canterini di Sant’Olcese. Di seguito la lettera con cui l’Amministrazione consegna il riconoscimento comunale al nostro gruppo di canto popolare.

Grandine: i Comuni di Sant’Olcese e Serra Riccò chiedono indennizzi per gli agricoltori 

In seguito alla violenta grandinata del 26 Aprile che ha interessato i rispettivi territori, il Comune di SantOlcese e il Comune di Serra Riccò,  tra i più colpiti in Valpolcevera,  hanno deciso di inoltrare un’azione congiunta alla Regione perché venga riconosciuto lo stato di calamità naturale e si riconosca un indennizzo alle aziende agricole del territorio, pesantemente colpite da questo evento.

Di seguito il testo della lettera che  il Sindaco di Sant’Olcese ha inviato in data odierna alla Regione:

“Il sottoscritto, Armando Sanna, Sindaco pro-tempore del Comune di Sant’Olcese, Genova, alla luce dei recenti eventi calamitosi che si sono verificati a causa della violenta grandinata nella giornata del 26 Aprile u.s., con impatto consistente sulle colture della stagione in corso e su quelle della prossima estate, chiede il riconoscimento dello “stato di calamità naturale” per i danni subiti dalle aziende agricole e zootecniche.

Il verificarsi di dette condizioni, in un periodo in cui le temperature erano in sensibile aumento e la fioritura dei prodotti agricoli era già avanzata, ha provocato ingenti danni alle colture, stimabili in una perdita superiore al 30% per tutte le aziende.

Si richiede, pertanto, agli Enti competenti che vengano poste in essere tutte le procedure atte al riconoscimento dello “stato di calamità naturale”, con derivante richiesta di aiuti economici per il settore.”

È stato, inoltre, predisposto un modulo richiesta danni eventi calamitosi da scaricare direttamente da questo blog o, a partire da lunedì,  dal nostro sito, da compilare da parte delle aziende agricole per fare la singola richiesta danni.

Rimaniamo in attesa di una data di incontro con la Regione per sottoporre all’Ente le problematiche dei nostri Comuni. Vi terremo aggiornati.

 

12 maggio: una giornata magica è in arrivo!

Anche quest’anno a Manesseno le piazze di via Poirè si animeranno con la ormai consueta iniziativa della Notte Magica. Ma quest’anno ci sarà molto di più. In attesa dei dettagli ufficiali vi diamo alcune pillole di informazione e vi segnaliamo un appuntamento televisivo in cui si parlerà anche di questa giornata. Ma andiamo con ordine:

Si partirà fin dal mattino con i Mercatini da Forte dei Marmi e la tradizionale corsa podistica Vai come Vuoi. Si arriverà poi alla sera con la vera e propria Notte Magica con musica, spettacoli e buon cibo. Prima dei fuochi d’artificio ecco un ospite speciale che introdurrà la cerimonia di consegna delle Chiavi della Città ai Giovani Canterini di Sant’Olcese.

A proposito di Canterini, non perdete l’appuntamento di domani sera alle ore 21 su Primocanale, in cui Paolo Besagno ripresenterà la sua opera sulla passione di Cristo, Ruhe Ruhe, che andrà in scena lunedì 8 aprile presso la chiesa di Santa Zita.

La Rete Produttori Agricoli Alta Valpolcevera diventa realtà

Con grande soddisfazione annunciamo che ieri, lunedì 4 Febbraio, è nata ufficialmente la RETE PRODUTTORI AGRICOLI ALTA VALPOLCEVERA, che comprende le seguenti aziende: Mirella Notario – Dolce Ronzio – Az Agricola Forte Diamante – Az Agricola Tortonesi – Az Agricola Le Reixe – Agriturismo La Morona – Az. Agricola Porcile – Gualco Roberto.

Un grande lavoro svolto dalla aziende dell’alta Valpolcevera, tra cui alcune proprio di Sant’Olcese, con l’ausilio dell’assessore del Comune di Serra Riccò, Angela Negri.

Da anni si pensava ad una soluzione per far sì che le aziende agricole della nostra Vallata potessero creare una rete per vendere i loro prodotti anche tramite altri agricoltori, quando non riuscivano ad essere presenti ai mercati a Km0. Finalmente la rete è realtà e da oggi potrà rappresentare i prodotti di tutti gli appartenenti.

Il Tavolo tecnico FGC si riunisce in Comune a Genova

LogoTavolo

I componenti del Tavolo Tecnico FGC si riuniranno il giorno 24 gennaio 2019 alle ore 18 presso la sala riunioni sita al piano primo di Palazzo Galliera, in Via Garibaldi 9 con il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del coordinatore – Firma atto costitutivo per le nuove adesioni.
2. Stato del servizio e aggiornamento situazione infrastruttura e rotabili.
3. Manifestazioni culturali, con particolare riferimento a ipotesi “Giornata degli artisti”.
4. Cartelli per stazioni a cura di AAFGC: aggiornamento.
5. Varie ed eventuali.

Un nuovo ufficio dell’Agenzia delle Dogane al Centro logistico MSC: non è Sant’Olcese, ma è pur sempre Manesseno!

Si è tenuta mercoledì scorso una conferenza stampa, a cui il nostro Sindaco è stato invitato ed ha volentieri partecipato, al centro logistico MSC di Bolzaneto (Via Sardorella, 91 N, sponda sinistra del Sardorella), per l’inaugurazione di un nuovo Ufficio dell’Agenzia delle Dogane dedicato espressamente alla zona della Val Polcevera, la più colpita – sotto il profilo logistico, e non solo – dalla tragedia del Ponte Morandi.

Il significato di questa operazione è semplice: il crollo del Ponte ha reso molto più complicato (e oneroso) lo svolgimento delle operazioni doganali per le numerose aziende presenti nella Val Polcevera. Per questo, MSC ha pensato di mettere (gratuitamente) a disposizione degli spazi, ubicati nel suo centro logistico di Bolzaneto, da adibire ad uffici all’Agenzia delle Dogane per svolgere più facilmente le operazioni doganali a favore di tutte le aziende e i depositi presenti nella Val Polcevera. Nei nuovi uffici lavoreranno quattro funzionari delle Dogane.

Questo polo logistico, pur risiedendo fisicamente nel Comune di Genova, porta un notevole afflusso di persone che tutti i giorni usufruiscono dei servizi presenti nel nostro Comune e delle sue attività commerciali.

Per avere un’idea più precisa, ecco alcuni dati relativi all’attività del centro logistico di MSC Food&Beverage di Bolzaneto:

– Il magazzino si occupa di tutta la gestione logistica dei dipartimenti MSC: F&B, Shop, Technical, foto, casino, medical, deck, macchine, ecc., inoltre cura anche la gestione logistica per la flotta GNV dei generi F&B.
– Il complesso ha una superficie di circa 10K MQ di cui 5K MQ di magazzino alto 12 metri, di cui 1150 MQ di celle frigo a +04° e -20°, per un totale posti pallets di n. 8K
– La forza lavoro è composta da circa 35 persone
– Nell’anno in corso sono stati emessi circa 10.5K documenti doganali per la gestione ed invio delle merci alle navi.
– Gli ordini di merce gestiti per conto di MSC e GNV dal magazzino nel 2018 sono circa 35K
– I camion transitati nel 2018 per lo scarico e carico delle merci sono circa 21K di cui oltre 2K diretti alle navi nei porti del Mediterraneo (Genova, Venezia, Marsiglia, Napoli, Ancona e Civitavecchia) ed in nord Europa (Kiel, Hamburg, Warnemunde).

Altri dati relativi al magazzino:
– Spediti n. 800 container export anno per fornire le navi nella stagione winter oltre oceano.
– Riceviamo n. 130 container import.
– Movimentati oltre 85K plts anno.
– Movimentati circa 20K tons di merce.

Gianni e Laura: imprese santolcesine in movimento

Tempo di inaugurazioni per due ragazzi di Sant’Olcese: fuori dal nostro comune, che però rimane cuore e fulcro delle attività.

Gianni, azienda agricola Forte Diamante, ha aperto un nuovo laboratorio a Serra Riccò. Laura, wedding planner santolcesina, rimane a Casella con i suoi “Piccoli Pensieri”, creando un centro di servizi floreali più grande e funzionale.

In bocca al lupo per il vostro lavoro!