Il Tavolo tecnico FGC si riunisce in Comune a Genova

LogoTavolo

I componenti del Tavolo Tecnico FGC si riuniranno il giorno 24 gennaio 2019 alle ore 18 presso la sala riunioni sita al piano primo di Palazzo Galliera, in Via Garibaldi 9 con il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni del coordinatore – Firma atto costitutivo per le nuove adesioni.
2. Stato del servizio e aggiornamento situazione infrastruttura e rotabili.
3. Manifestazioni culturali, con particolare riferimento a ipotesi “Giornata degli artisti”.
4. Cartelli per stazioni a cura di AAFGC: aggiornamento.
5. Varie ed eventuali.

Annunci

Un nuovo ufficio dell’Agenzia delle Dogane al Centro logistico MSC: non è Sant’Olcese, ma è pur sempre Manesseno!

Si è tenuta mercoledì scorso una conferenza stampa, a cui il nostro Sindaco è stato invitato ed ha volentieri partecipato, al centro logistico MSC di Bolzaneto (Via Sardorella, 91 N, sponda sinistra del Sardorella), per l’inaugurazione di un nuovo Ufficio dell’Agenzia delle Dogane dedicato espressamente alla zona della Val Polcevera, la più colpita – sotto il profilo logistico, e non solo – dalla tragedia del Ponte Morandi.

Il significato di questa operazione è semplice: il crollo del Ponte ha reso molto più complicato (e oneroso) lo svolgimento delle operazioni doganali per le numerose aziende presenti nella Val Polcevera. Per questo, MSC ha pensato di mettere (gratuitamente) a disposizione degli spazi, ubicati nel suo centro logistico di Bolzaneto, da adibire ad uffici all’Agenzia delle Dogane per svolgere più facilmente le operazioni doganali a favore di tutte le aziende e i depositi presenti nella Val Polcevera. Nei nuovi uffici lavoreranno quattro funzionari delle Dogane.

Questo polo logistico, pur risiedendo fisicamente nel Comune di Genova, porta un notevole afflusso di persone che tutti i giorni usufruiscono dei servizi presenti nel nostro Comune e delle sue attività commerciali.

Per avere un’idea più precisa, ecco alcuni dati relativi all’attività del centro logistico di MSC Food&Beverage di Bolzaneto:

– Il magazzino si occupa di tutta la gestione logistica dei dipartimenti MSC: F&B, Shop, Technical, foto, casino, medical, deck, macchine, ecc., inoltre cura anche la gestione logistica per la flotta GNV dei generi F&B.
– Il complesso ha una superficie di circa 10K MQ di cui 5K MQ di magazzino alto 12 metri, di cui 1150 MQ di celle frigo a +04° e -20°, per un totale posti pallets di n. 8K
– La forza lavoro è composta da circa 35 persone
– Nell’anno in corso sono stati emessi circa 10.5K documenti doganali per la gestione ed invio delle merci alle navi.
– Gli ordini di merce gestiti per conto di MSC e GNV dal magazzino nel 2018 sono circa 35K
– I camion transitati nel 2018 per lo scarico e carico delle merci sono circa 21K di cui oltre 2K diretti alle navi nei porti del Mediterraneo (Genova, Venezia, Marsiglia, Napoli, Ancona e Civitavecchia) ed in nord Europa (Kiel, Hamburg, Warnemunde).

Altri dati relativi al magazzino:
– Spediti n. 800 container export anno per fornire le navi nella stagione winter oltre oceano.
– Riceviamo n. 130 container import.
– Movimentati oltre 85K plts anno.
– Movimentati circa 20K tons di merce.

Gianni e Laura: imprese santolcesine in movimento

Tempo di inaugurazioni per due ragazzi di Sant’Olcese: fuori dal nostro comune, che però rimane cuore e fulcro delle attività.

Gianni, azienda agricola Forte Diamante, ha aperto un nuovo laboratorio a Serra Riccò. Laura, wedding planner santolcesina, rimane a Casella con i suoi “Piccoli Pensieri”, creando un centro di servizi floreali più grande e funzionale.

In bocca al lupo per il vostro lavoro!

Mercatini di Natale 2018: ci siamo!

Mancano pochi giorni all’ormai tradizionale evento natalizio di Sant’Olcese. I golosi troveranno stand gastronomici per tutti i gusti: frittura, polenta, minestrone a Km 0, panini e tanto altro. I bambini andranno “Alla ricerca di Olaf” partecipando ai giochi e alle attività organizzati lungo la strada.

I curiosi potranno divertirsi tra le bancarelle e i negozi aperti, riempendo le borse di regali e pensierini natalizi. Appuntamento per domenica prossima 2 dicembre a partire dalle ore 9!

I biscotti responsabili di Preti

Da più di 150 anni solidarietà nel cuore e nel DNA di PRETI 1851 SRL, l’azienda dolciaria santolcesina per eccellenza!

Nell’articolo tratto da “Il Giorno” del 15 Novembre 2018 e pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale, si parla del dono di prodotti per le colazioni di bambini in difficoltà. Una tradizione di solidarietà, oltre che di qualità, che continua! Grazie!

Mercatino a Km0 rimandato causa pioggia

Il mercatino a Km0 di domani, Sabato 10 Novembre, è rimandato a causa della pioggia.

I nostri agricoltori ritorneranno il secondo sabato di Dicembre e potrete trovare i loro prodotti anche al Mercatino di Natale del 2 Dicembre. Non perdetevi gli appuntamenti!

Consiglio comunale convocato per il 12 novembre

Sant'Olcese

Il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria per lunedì 12 novembre alle ore 19 presso la sala consiliare allestita presso il Centro Socio Culturale di di Via Gramsci, 9.

Ratifiche delle ultime variazioni di Bilancio e regolamenti su compostaggio domestico e consulta comunale delle attività produttive comunale all’ordine del giorno.

Di seguito gli argomenti trattati: la cittadinanza è invitata a partecipare.

Continua a leggere

Mercato Forte dei Marmi: l’ordinanza di chiusura di via Poirè

Il Comandante della Polizia Municipale ha disposto la chiusura di via Poirè per domenica 23 settembre 2018 come specificato nell’ordinanza appena emessa.

Saranno predisposti due parcheggi presso le aziende MSC e Benfante per garantire maggiore disponibilità di posti auto per l’occasione, oltre i blocchi di sicurezza in entrata alla via ed un ausilio di primo soccorso. Il parcheggio adiacente alle Poste e quello del campo sportivo parrocchiale saranno a disposizione dei residenti, ma le auto potranno essere spostate solo domenica sera a conclusione della manifestazione.

Certi della comprensione dei cittadini di Manesseno e speranzosi di vivere un’altra giornata unica per la nostra comunità, invitiamo a leggere il documento ed i suoi dettagli.

 

Progetto TRENO in rampa di lancio

Come scritto qualche tempo fa, Regione Liguria è capofila del progetto” TRENO – Promozione delle linee ferroviarie turistiche e dei treni storici”, che ora prende slancio. Il nostro Comune è stato invitato al primo evento di comunicazione del progetto, che si svolgerà venerdì 29 giugno 2018 a Genova presso la Ferrovia Genova – Casella.

SI tratta di un evento per soli addetti ai lavori, un viaggio sul trenino per il lancio del Progetto che vuole coinvolgere diverse ferrovie storiche del Sud Europa. Il nostro trenino è stato scelto in quanto, sia dal punto di vista dell’infrastruttura che da quello del marketing, offre molti spunti migliorabili ma già allo stato attuale molto interessanti soprattutto per le altre ferrovie storiche. Il viaggio del 29 Giugno prevederà una presentazione del progetto a Manin e una tappa finale con presentazione di tutti i prodotti tipici locali della Vallata a Casella.

Regione Liguria, unitamente a Regione Toscana, Regione Autonoma della Sardegna, Office des Transports de la Corse, Région Provence-Alpes-Côte d’Azur e la Fondazione Camerale per l’Impresa, la Ricerca e l’Innovazione, Partner del progetto TRENO, sono gli attori di questa iniziativa, nata nell’ambito del Programma di cooperazione Interreg Italia-Francia Marittimo 2014/2020, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), che ha lo scopo di contribuire a rafforzare la cooperazione transfrontaliera tra i territori partecipanti e a rendere lo spazio di cooperazione una zona competitiva, inclusiva e sostenibile nel panorama europeo e mediterraneo.

Con il progetto TRENO, i Partner mirano a coniugare il fascino delle ferrovie storiche e turistiche costruite tra la seconda metà del 1800 e l’inizio del 1900 e i territori attraversati da tali linee, caratterizzati da elementi di pregio storico, culturale, paesaggistico, ambientale, escursionistico, sportivo e da produzioni tipiche. La valorizzazione delle ferrovie, dell’attrattività dei territori attraversati e la creazione di opportunità di sviluppo per le numerose micro, piccole e medie imprese operanti nel settore turistico e per quelle specializzate in prodotti tipici, sono le sfide che le Regioni dell’area transfrontaliera hanno deciso di affrontare congiuntamente.

TRENO mira infatti a migliorare l’accessibilità e la sostenibilità dell’offerta turistica transfrontaliera riqualificando e valorizzando le infrastrutture e le linee delle ferrovie storiche e turistiche che attraversano le aree della zona di cooperazione. Il Kick off meeting di TRENO è pertanto un’occasione di incontro per condividere le opportunità
offerte dal territorio transfrontaliero, del quale daremo presto un resoconto ai nostri cittadini. Nel frattempo, è stata segnalata da AMT l’imminente visita di numerosi tour operator internazionali, che vogliono valutare l’inserimento della ferrovia Genova Casella nei pacchetti escursionistici disponibili per i croceristi in transito a Genova.

Nobile Protettorato dell’Arte del Sant’Olcese 2018: grande risalto sui media locali

protettori

Si avvicina anche per questo 2018 il momento dell’investitura di nuovi Nobili Protettori dell’arte del salame di Sant’Olcese. Un evento che ogni anno acquista sempre più visibilità e si arricchisce di investiture importanti. E sembra che quest’anno sia la volta del Sindaco del Capolouogo … Quando? Il 10 giugno 2018, proprio nella data in cui il nostro Sindaco Armando convolerà a giuste nozze con la sua Marta.

Ecco cosa scriveva qualche giorno fa su Primocanale.it

La forma è anche sostanza, a Sant’Olcese. Oltre agli indiscussi meriti, riconosciuti dal padrone di casa, il marchese Andrea Pedemonte Cabella, nell’invito ai futuri Nobili Protettori spicca anche la richiesta di un’uniforme adeguata alla cerimonia: “Abito scuro, camicia bianca, cuoio nero, cravatta rossa, calze rosse, insegne”. Tali dettami dovranno essere rispettati anche dal sindaco di Genova, Marco Bucci. Pazienza se  al numero uno di Tursi, il rosso, non è mai andato troppo a genio e tanto più negli ultimi giorni.

Leggi il servizio completo