Nuovi interventi di riqualificazione: tocca a Comago e Manesseno!

 

Dopo la piazza di Piccarello e quella di Trensasco un Nuovo volto è stato dato al piazzale della Comago e alla piazzetta del Ponte di Manesseno: sono stati infatti ultimati quest’oggi i lavori di posa dell’asfalto stampato!

Prosegue quindi l’opera di valorizzazione e riqualificazione delle piazze nelle nostre frazioni che rappresentano un luogo di incontro, un centro di aggregazione ma soprattutto il cuore di un paese!

Si ricorda inoltre, per la sola piazza di Comago, che fino a lunedì 11/05 compreso sarà consentito solo l accesso pedonale per permettere la completa essiccazione interna delle resine.

Asfalti: conclusa via Poiré, i lavori si spostano in altre frazioni

In un momento molto particolare, non si fermano i lavori sulle nostre strade. Dopo la conclusione dell’asfaltatura di via Poiré a Manesseno, che conclude gli importanti lavori sulla rete idrica, già da mercoledì si lavorerà in frazione Comago. Via Canzio e tutta la via che porta a Piazza N.S. Assunta saranno completamente riasfaltate. In seguito si provvederà alla stampatura della stessa piazzetta della frazione. Stessa operazione a seguire per via Otrali/ via Contrada a Trensasco.

In seguito, compatibilmente con le difficili condizioni economiche del momento, si proseguirà con il programma di manutenzione che sta subendo qualche ritardo ma non si ferma.

Nei prossimi giorni verranno comunicate anche le modalità di tracciatura della segnaletica orizzontale in via Poiré e in molte altre zone del territorio.

Via Poirè: lunedì partono i lavori di asfaltatura

Il Comune informa che, a partire da lunedì 6 aprile fino al termine dei lavori (circa 15 giorni), via Poirè a Manesseno sarà interessata ai lavori di asfaltatura a conclusione dei lavori sull’acquedotto. Si inizia dalla parte alta fino all’altezza del benzinaio. Dallo stesso giorno sarà disponibile il nuovo parcheggio del campetto sportivo.

I lavori sono permessi anche in questo periodo (codice Ateco infrastrutture). In seguito si proseguirà nella frazione di Comago. Una volta finita l’emergenza si programmeranno altre zone a seguito di approvazione bilancio, ancora da definire visto il periodo.

Di seguito l’ordinanza.

Il programma 2020 dei lavori su acquedotti e fognature

 

E’ partita con lettera ufficiale del Sindaco la formalizzazione delle richieste del Comune, dopo gli incontri avvenuti nelle scorse settimane per gli interventi e dei relativi finanziamenti su pubblica fognatura e acquedotto in seno all’ATO (Ambito Territoriale Ottimale) per l’anno 2020, tutti finanziati dall’Autorità d’ambito.

  • Frazione di Comago – Progettazione e realizzazione rete nera (lotto 4 – verifica ed integrazione ex Lotto 0).
  • Frazione di Manesseno – Sostituzione condotta acquedotto – Integrazione coperture economiche per ripristino asfaltaure intaccate dalle opere di cantiere.
  • Frazione di Trensasco – Via Otrali – Completamento sostituzione condotte acquedotto, con sostituzione muro di contenimento.
  • Frazione di Casanova – Progettazione e realizzazione rete nera.
  • Località Beleno – Progettazione e realizzazione rete nera ed acquedotto.
  • Frazione di Comago – Via Trepexi parte alta – interramento tubo acquedotto pubblico al momento posizionato al bordo della strada nella canalina di scolo delle acque piovane.
  • Località Campi – Valutazione della sostituzione della condotta dell’acquedotto, viste le continue rotture.

Gli interventi sono in ordine di priorità.

L’ Ambito Territoriale Ottimale (A.T.O.) è il territorio sul quale occorre organizzare il servizio idrico integrato. Con Deliberazione del Consiglio della Regione Liguria dell’ 8 luglio 1997 n° 43 sono stati individuati n° 4 A.T.O. corrispondenti ai limiti amministrativi delle quattro Provincie Liguri. Ricadono quindi nel territorio dell’A.T.O. della Provincia di Genova tutti i 67 Comuni della Provincia. L’Autorità di Ambito Territoriale Ottimale (A.A.T.O.) della Provincia di Genova è l’organismo costituito dai rappresentanti dei 67 Comuni ricadenti nell’A.T.O. Gli stessi hanno scelto di associarsi nella forma della “convenzione di cooperazione” in base allo schema predisposto dalla Giunta Regionale con propria deliberazione n.1736 dell’11 giugno 1998. L’Autorità è presieduta dal Presidente della Provincia di Genova, o da un suo delegato. Per maggiori informazioni consulta il sito ufficiale.

Celebrazioni del 4 novembre: un’occasione di riflessione e ricordo

Come già scritto qualche giorno fa, sarà la frazione di Comago il teatro delle celebrazioni 2019 dell’anniversario della fine del primo conflitto mondiale, una ricorrenza che celebriamo nello spirito di aspirazione alla pace di tutti i popoli e per onorare i caduti di tutte le guerre. Un evento che si ripete ogni anno in una frazione diversa, una manifestazione per la quale rinnoviamo l’invito a cittadinanza, Enti e Associazioni presenti sul territorio.

Come già accaduto in passato, questa celebrazione, oltre a rappresentare un momento di riflessione e di ricordo, è anche un’occasione per restaurare i monumenti dedicati ai nostri caduti. Un lavoro che è stato quest’anno possibile grazie all’opera della splendida Associazione Alpini di Sant’Olcese e al contributo dell’Amministrazione Comunale.

Appuntamento dunque per a domenica 3 novembre 2019 a COMAGO con il seguente programma:

  • ore 9.30: ritrovo presso la Chiesa di Santa Maria Assunta per la S.Messa celebrata da Don Giorgio Rivarola.
  • Benedizione, saluto alla memoria e deposizione corona al Monumento ai caduti,

Sant’Olcese celebra il 4 novembre in frazione Comago

santolceseOK

Anche nel 2019 il Comune di Sant’Olcese celebra l’anniversario della fine del primo conflitto mondiale, nello spirito di aspirazione alla pace di tutti i popoli e per onorare i caduti di tutte le guerre.

L’Amministrazione comunale invita la cittadinanza, gli Enti e le Associazioni presenti sul territorio a prendere parte alla manifestazione celebrativa, che si terrà

domenica 3 novembre 2019 a COMAGO

Di seguito il programma:

  • ore 9.30: ritrovo presso la Chiesa di Santa Maria Assunta per la S.Messa celebrata da Don Giorgio Rivarola.
  • Benedizione, saluto alla memoria e deposizione corona al Monumento ai caduti, restaurato grazie all’opera dell’associazione Alpini di Sant’Olcese e al contributo dell’Amministrazione Comunale.

Comago: la “Trattoria dal Bibbo” apre i battenti!

Il suo nome è Massimo Pozzi, ma per tutti è il Bibbo. Sempre pronto ad aiutare gli altri nella sua veste di volontario della CRI specializzato in Protezione civile. Ora questo giovane santolcesino parte con una nuova avventura: una trattoria in via Carlo Levi, aiutiamo lui ed i suoi collaboratori a partire con il piede giusto! In bocca al lupo da tutti noi!

Lavori pubblici: alcuni aggiornamenti

10lavori_pubblici_800_800

Sono molti i cantieri aperti a Sant’Olcese e sono molte le richieste sui tempi di attuazione dei lavori.

Ecco un breve riassunto.

Lunedì e martedì prossimi varie tracciature sulle strade di Sant’Olcese: San Bernardo, Sant’Olcese Chiesa e, soprattutto, la SP2 nei pressi della rotonda di ponte Pertini. Questa operazione conclude il lotto 1 dei marciapiedi Manesseno-Arvigo, con la rimozione del cantiere e il ripristino dei parcheggi. Si partirà poi con il secondo lotto, ma di questo parleremo più avanti.

La settimana prossima partirà anche l’asfaltatura del tratto di via Amendola appena ripristinato, preludio alla riapertura che avverrà subito dopo. Dal 7 ottobre verrà con ogni probabilità ripristinato anche il percorso dello scuolabus, che avrà così il suo orario definitivo. Nel mentre, sono partite nuove richieste di finanziamento per la prevenzione e la messa in sicurezza di altri tratti di questa ed altre strade comunali.

Comago: entro mercoledì prossimo si aprirà la strada che porta alla Chiesa del paese, che comunque resterà aperta nel weekend. Entro il 20 di ottobre cantieri chiusi in tutta la frazione ed entro fine anno ci si potrà allacciare alla nuova fognatura.

Comago: chiusura della piazza per lavori

Da domani lunedì 16 settembre fino a fine lavori via e piazza N.S. Assunta chiuse per i lavori sulla fognatura. I residenti avranno un parcheggio riservato per la durata della chiusura. Ci scusiamo per il disagio, dovuto ad un’opera di fondamentale importanza per i cittadini di Comago.

Concerti d’organo: ultima tappa a San Bernardo

Con la direzione artistica del nostro concittadino Riccardo Medicina, il maestro Rodolfo Bellatti, organista concertista genovese di livello internazionale, si conclude il viaggio musicale esaltando le sonorità degli organi delle Chiese, con l’ultima delle tre prestigiose serate per riscoprire, valorizzare e far conoscere al pubblico il patrimonio degli antichi e pregevoli strumenti a canne presenti nelle chiese del nostro territorio, costruiti tra la fine del Settecento e gli inizi del Novecento.

Appuntamento nella chiesa di San Bernardo per venerdì 23 agosto alle ore 21. Tutti i dettagli nella locandina, ingresso libero.

Concerti d’organo: seconda tappa a Comago

Con la direzione artistica del nostro concittadino Riccardo Medicina, il maestro Rodolfo Bellatti, organista concertista genovese di livello internazionale, continua il viaggio musicale esaltando le sonorità degli organi delle Chiese, con la seconda delle tre prestigiose serate per riscoprire, valorizzare e far conoscere al pubblico il patrimonio degli antichi e pregevoli strumenti a canne presenti nelle chiese del nostro territorio, costruiti tra la fine del Settecento e gli inizi del Novecento.

Appuntamento nella chiesa di Comago per mercoledì 14 agosto alle ore 21. Tutti i dettagli nella locandina, ingresso libero.

Maltempo: a Sant’Olcese si contano i danni

Prosegue senza sosta il monitoraggio del territorio dopo i violenti temporali dei giorni scorsi. Purtroppo si registrano ingenti danni agli impianti di illuminazione pubblica, dovuti soprattutto ai fulmini. Una settantina di armature fulminate, per una prima stima di danni per 15mila euro, oltre ad un necessario periodo di disagi per i cittadini che, soprattutto nelle zone di Comago e Torrazza, dovranno pazientare per i necessari tempi di ripristino. Il Comune cercherà comunque di reperire subito i fondi per sanare queste situazioni, in attesa dei tempi tecnici di rimborso da parte delle assicurazioni.

Comago: in arrivo la festa patronale di S.Maria Assunta 2019

Comago

La Chiesa di Comago

E’ in pieno svolgimento con le S.Messe delle della Novena (ore 20.30), la preparazione alla festa patronale del 15 agosto della parrocchia di S.Maria Assunta, che si concluderà come da tradizione proprio in quella data. Si inizia al mattino con la celebrazione solenne delle 10.30, per poi proseguire con i Vespri delle ore 17 e la Processione, dove presterà servizio la Banda musicale di Rivarolo. Senza dimenticare, nelle sere del 14 e del 15, la tradizionale illuminazione dei balconi.

E in serata, presso i locali della Società operaia cattolica, si festeggia il ferragosto con gli amici, buon cibo e l’orchestra Rossana: tutti i dettagli nei manifesti ufficiali.