Trasporto scolastico: iscrizioni entro il 30 luglio

Per motivi organizzativi, il settore Polizia Municipale ha fissato il termine del 30 luglio 2020 per la presentazione delle domande di iscrizione al trasporto scolastico.

Per scaricare il modulo, clicca qui.

Per informazioni:

-PEC: protocollo@pec.comune.santolcese.ge.it
-E-mail: polizia.municipale@comune.santolcese.ge.it
-Polizia locale: 0107267109 – 0107267131

Educazione ambientale: una mostra virtuale delle nostre scuole primarie

Siamo lieti di presentare la mostra virtuale di educazione ambientale a cura degli alunni della scuola Primaria, sotto la supervisione dell’insegnante Laura Perdomini.

La mostra è raggiungibile cliccando qui.

Ci associamo ai complimenti che l’Istituto rivolge ai nostri ragazzi che, nonostante il periodo di emergenza sanitaria, hanno dimostrato che la scuola è andata, e va, avanti.

Centri estivi: si riparte!

SI RIPARTE! Dopo mesi di stop, l’estate è alle porte. Sarà un’estate particolare questa, diversa dalle altre.

Da qualche mese abbiamo cominciato a lavorare insieme alle realtà del nostro territorio per la realizzazione di proposte dedicate ai nostri bambini e ragazzi. Abbiamo lavorato con impegno e sinergia con tutte le realtà, per proporre una gamma di servizi e di occasioni che possano garantire un po’ di normalità a questa estate diversa per tutti noi, mantenendo però la salute come priorità assoluta.

Un impegno non facile e un lungo lavoro accomunato però dalla responsabilità educativa che abbiamo nei confronti dei nostri bambini e ragazzi, guardando ciò che ci sta a cuore: rispondere al bisogno delle famiglie ma anche e soprattutto offrire opportunità di incontro, di gioco e di quella socializzazione negata in questi mesi di emergenza sanitaria.

Si riparte con un’attenzione particolare alle linee guida e con le dovute cautele che prevedono il distanziamento e i dovuti controlli, affinché le norme di sicurezza vengano mantenute.

Consapevoli delle difficoltà delle famiglie, ricordiamo che quest’anno ci si può avvalere di tutte le misure contenute nei vari decreti come ad esempio bonus baby sitter e bonus centri estivi.

L’Amministrazione, inoltre, sosterrà i servizi estivi proposti dalle diverse realtà sia attraverso l’utilizzo degli spazi e strumenti sia con contributi economici, in base a quanto verrà stanziato dal Governo per il progetto centri estivi.

Per quanto riguarda la ripartenza del nido estivo comunale, non sono state raggiunte le adesioni sufficienti per l’avvio; ma ricordiamo che se dovessero pervenire ai Servizi Sociali un numero di richieste idonee per il mese di luglio vi è la possibilità di attivare il servizio.

Buona ripartenza a tutti!

Di seguito trovate le proposte sul territorio (IN AGGIORNAMENTO).

Fine anno scolastico: nelle prossime settimane un piccolo pensiero per tutti gli studenti

Un anno decisamente sfortunato. Avevamo deciso di festeggiare comunque con una giornata gioiosa, anche se un po’ rigida per forza di cose nei protocolli. Non ci siamo per ora risuciti. Vedremo se ci sarà l’occasione di recuperare. Intanto nelle prossime settimane a tutti i nostri alunni arriverà un pensiero, come spiega l’Assessore delgeato alla pubblica istruzione Matteo Boero ai microfoni de “La Polcevera”.

Il Nostro ultimo giorno di scuola: evento rinviato

Purtroppo, a malincuore, vista l’incertezza del meteo, la complessità gestionale dell’evento in queste condizioni, siamo costretti a rinviare a data da destinarsi l’evento con le scuole di domani, giovedì 11 giugno.

Ci abbiamo provato, siamo profondamente dispiaciuti, ma non sussistono le condizioni per svolgere l’evento in serenità.

Ci riserviamo di valutare un’eventuale data alternativa in considerazione degli esami oramai prossimi.

Ci dispiace, cercheremo di rimediare.

Un forte abbraccio a tutti i Nostri bimbi e le Nostre bimbe!

Il Nostro ultimo giorno di scuola: valutazione meteo in corso

img-20200601-wa0038_page-00017124752185076002495.jpg

In riferimento all’evento programmato per la mattinata di domani, l’incertezza delle previsioni meteo ci obbliga a fare delle valutazioni.

Nel tardo pomeriggio comunicheremo se l’evento avrà luogo o meno.

Seguono aggiornamenti.

Il Nostro ultimo giorno di scuola!

 

Lo sapete. Il mantra della Nostra amministrazione è sempre stato quello di essere in mezzo alle persone. Abbiamo sempre incentivato la socialità, la partecipazione, lo state insieme.

Questi mesi sono stati l’antitesi di tutto quello per cui ci siamo sempre impegnati. Distanti, in quarantena, azzerando il contatto sociale. Abbiamo tutti sofferto, ci siamo sacrificati per cercare di uscire da questo periodo nel più breve tempo possibile. Ora le cose sono migliorate, ma la strada è ancora lunga.

In questo difficile periodo abbiamo pensato tanto ai Nostri ragazzi e alle Nostre ragazze. Ai bambini e alle bambine che forzatamente, da un giorno all’altro, non sono più riuscito ad incontrare i loro amici, i loro compagni di classe. Ci abbiamo pensato, ne abbiamo discusso e alla fine l’abbiamo messo in piedi. Vi abbiamo organizzato l’ultimo giorno di scuola! Ma sarà atipico, particolare. Sarà un momento in cui potrete incontrarvi, salutarvi e fare un attività tutti assieme, distanziati, nel rigoroso rispetto dei protocolli, ma insieme.

Tutto questo sarà un grande sforzo da parte di Sindaco, Assessori, Consiglieri e volontari!

Abbiamo bisogno però del Vostro aiuto! Dovrete seguire scrupolosamente quanto Vi verrà indicato. Dovrete essere accompagnati da un solo genitore/nonno, dovrete essere entrambi minuti di mascherina e dovrete rispettare il distanziamento sociale. Dovrete essere puntualissimi e ascoltare quanto Vi verrà comunicato dagli organizzatori.

Dovremo essere molto severi sul rispetto delle regole, ma è la base per rendere realtà questo giorno.

Ci vediamo dunque giovedì 11 Giugno, il giorno dopo la fine ufficiale della scuola.

L’evento sarà al Parco di Villa Serra.

Vi ribadiamo l’importanza della puntualità!

I primi ad entrare saranno gli alunni delle classi prime delle scuole elementari. A seguire le altre, secondo lo schema che trovate qui.

Beh che dire, Vi aspettiamo!

Non conta la distanza, ma la voglia di raggiungersi!

 

Giochi comunali riaperti!

Da ieri i parchi gioco comunali sono nuovamente aperti al pubblico. Dotati di dispenser per igienizzarsi le mani prima di salire sui giochi e puliti tutte le sere da parte del Comune.

I giochi di Manesseno osservaveranno i seguenti orari: dalle 9 alle 20 da lunedì a venerdì, sabato dalle 9 alle 13.

Cisef: un questionario per le attività estive per bambini e ragazzi

Riceviamo e pubblichiamo.

Pensiamo ai nostri bimbi, ai nostri ragazzi e alle loro famiglie.

Non sarà un’estate come tutte le altre, ma ci stiamo organizzando.

La Cooperativa Cisef chiede di compilare il seguente questionario per capire le necessità ed esigenze delle famiglie.

Se siete interessati alle proposte di CISEF per l’estate 2020, potete comunque contattare la Cooperativa via mail all’indirizzo estate@cisefcoop.it o a questi numeri: 3493205959, 0103756605.

A breve vi saranno illustrate le proposte.

https://it.surveymonkey.com/r/N8YGRLQ

In questo paese i bambini giocano ancora per la strada!

“RALLENTARE: in questo paese i bambini giocano ancora per la strada” la scritta è circondata da disegni di bambini che si divertono.

Un piccolo gesto che significa molto, visti i divieti che ormai si leggono ovunque per i bambini: non fare rumore, non giocare a palla, non correre.

Ecco che, nelle nostre frazioni, i ruoli si invertono e saranno gli automobilisti a dover dare la precedenza al gioco libero e a stare più attenti che mai. Per una nuova ripartenza, si, ma con più attenzione soprattutto a loro, i nostri bambini.

Ps: voleva essere una sorpresa, ma il vento ha fatto il suo lavoro … Il progetto è ancora in corso.

2020: le spese della mensa scolastica sono detraibili, ma solo con versamenti tracciabili

A seguito dell’entrata in vigore della Legge di Bilancio 160/2019, informiamo che tutte le ricariche effettuate tramite contanti durante l’anno solare 2020, NON potranno essere prese in considerazione ai fini della detraibilità fiscale per le spese mensa, in quanto la nuova Legge di Bilancio prevede che le detrazioni spettino solo a condizione che le spese siano sostenute con versamenti tracciabili (vanno bene anche i versamenti bancomat ). Questa modifica si applica alle spese sostenute nell’anno solare 2020 e quindi non interessa la dichiarazione 730 anno 2019 che verrà emessa da Dussmann entro marzo 2020.

Pertanto segnaliamo l’opportunità di effettuare già da subito transazioni di ricarica tramite i canali tracciabili che sono:

– RID automatico: canale preferenziale per effettuare i pagamenti del servizio mensa in quanto garantisce puntualità del pagamento e semplicità – per avvalersi del servizio RID è necessario scaricare il modulo dall’area riservata, compilarlo e rimandarlo firmato a info.scuole@dussmann.it;

– bancomat: vanno bene anche i versamenti bancomat presso i negozi abilitati, e necessita conservare anche lo scontrino di ricevuta bancomat da allegare alla consueta dichiarazione;

– carta di credito online.