Cerca

Sant'Olcese Inform@

Centrosinistra per Sant'Olcese – Agenda del Gruppo consiliare

A Pasquetta torna la “Caccia al tesoro botanico” a Villa Serra

Lunedì 17 Aprile, vieni a Villa Serra per una speciale iniziazione botanica. Torna infatti l’appuntamento annuale con la Caccia al Tesoro Botanico, evento ideato e promosso dal network Grandi Giardini Italiani, per far avvicinare i bambini al giardino ed alla natura, facendo loro scoprire e riconoscere in maniera giocosa – foglia per foglia – gli alberi e le piante presenti nei parchi. E quale occasione migliore del giorno di Pasquetta per una passeggiata ed una bella caccia botanica nei più bei Giardini visitabili d’Italia?

Il Consorzio di Villa Serra organizza per i bambini dai 9 ai 12 anni la sua speciale Caccia al Tesoro. Un pomeriggio da trascorrere insieme, alla ricerca delle piante del parco. Tra gioco e curiosità botaniche ogni squadra si sfiderà fino all’ultima foglia per la conquista del tesoro. Per tutti i partecipanti è previsto un piccolo uovo di Pasqua e il tesserino di ingresso gratuito al Parco. Si può partecipare all’attività solo su prenotazione.

La Caccia al Tesoro Botanico di Grandi Giardini Italiani rappresenta ormai un appuntamento fisso per grandi e bambini e da sempre riscuote moltissimo successo perché permette alle famiglie di vivere in modo diverso una giornata tradizionalmente dedicata alle gite fuori porta, approfittando dei primi giorni di primavera e andando alla scoperta della natura in maniera gioiosa e giocosa in alcuni dei giardini più belli d’Italia, tra isole, labirinti, laghetti, boschi, giochi d’acqua, sculture, vialetti e veri e proprio musei all’aria aperta.
L’evento è dedicato alle famiglie, e rivolto in particolar modo ai bambini in età scolare, che potranno scoprire i tesori botanici custoditi nei giardini attraverso differenti attività pensate apposta per loro. E mentre i bambini saranno impegnati nella Caccia al Tesoro, ai genitori e ai fratellini più piccoli verranno proposte altre attività a tema green, alla scoperta dei giardini e della natura.

Informazioni
Parco Storico di Villa Serra
Via Carlo Levi, 2
16010 Sant’Olcese (GE)
http://www.villaserra.it

Tel. +39 010 715577

Caccia al Tesoro Botanico Grandi Giardini Italiani, lunedì 17 Aprile 2017, dalle ore 15 alle 17. Il parco resterà aperto dalle 9 alle 19

Costi
Adulti: € 3,00
Bambini (previa prenotazione): ingresso gratuito

Un campione in erba per il TC Manesseno?

Il campo di Manesseno

Riceviamo e volentieri pubblichiamo dal TC Manesseno.

Il nostro allievo tennista Cesare Bidone (categoria under 10) ha vinto il torneo di tennis KINDER di GENOVA. Speriamo sia il primo di tanti successi!

Guarda il tabellone ufficiale con i risultati di Cesare.

Tombola pasquale alla Croce di Torrazza

Appuntamento a domani sera.

Ottimi risultati in terra spezzina per il C.S. Sant’Olcese Scherma

Si sono svolte ieri a Ceparana (SP) le gare della Coppa Italia Regionale di Scherma valide per la qualificazione alla fase Nazionale che si svolgerà a Caorle dal 5 al 7 maggio 2017. Ottime notizie per il C.S. Sant’Olcese Scherma, bellissima realtà da più di 20 anni sul nostro territorio: nella spada femminile ha trionfato senza troppa fatica Caterina Belli. Già prima dopo i gironi Caterina ha confermato nelle eliminazioni dirette di essere una delle più forti spadiste liguri. Soddisfacenti anche i risultati di Irene Viviani (nella foto sotto con Belli) e di Danilo Maggiani : entrambi hanno perso alle dirette per entrare nei primi 8 facendosi sfuggire per poco la qualificazione alla gara Nazionale. Complimenti a tutti!

Incontro tra Tavolo tecnico FGC e Assessore Berrino: qualche notizia

LogoTavolo

ll Tavolo tecnico FGC e l’Assessore regionale Berrino si sono incontrati poco più di una settimana fa, proseguendo un proficuo dialogo per il bene del trenino. 

Ecco brevemente i temi affrontati:

Scadenza contratto di servizio nel 2019: l’Assessore Berrino ha ribadito la volontà di proseguire l’esercizio della FGC anche oltre la scadenza dell’attuale contratto di servizio con AMT. Tutto è subordinato ai diversi cambiamenti a cui andrà in contro il trasporto pubblico regionale da qui ad allora, con la gara per il bacino unico genovese. In ogni caso il trenino continuerà a sferragliare sulle nostre valli.

Rotabili. Circa 1.7 milioni di euro saranno utilizzati per eseguire interventi di rinnovo del materiale rotabile esistente, sia procedendo ad un restauro/revisione generale dei mezzi storici (A1, A5, A6 e 29) sia procedendo ad un revamp di quelli più moderni, con nuovi azionamenti elettronici e carrelli di scorta. Confermati inoltre 720.000 euro all’anno fino al 2019 per interventi infrastrutturali che riguarderanno consolidamenti della sede, rinnovi di binario la realizzazione di una nuova fossa/area officina nel deposito di Casella per semplificare le attività manutentive dei rotabili.

Tariffe. La Regione ha valutato complessivamente in maniera positiva la nuova tariffazione, benché con qualche criticità ancora da limare. L’assessore ha inoltre riconosciuto l’importanza della possibilità di acquistare il biglietto della FGC anche online ed ha detto che chiederà ad AMT di sviluppare tale funzionalità al più presto.

Corse notturne. Tutti sono concordi sul fatto che sarebbe bello poter offrire magari al sabato d’estate delle corse notturne da Casella a Genova. L’Assessore ha ribadito che questo deve avvenire a treni e km invariati, pertanto si sta lavorando sulla fattibilità del piano.

Restauro A6. Si è accennato brevemente a questo restauro la cui progettazione è avviata e sulla base dei primi rendering presentati, tutti in Regione concordano sull’importanza di evitare posti “ciechi”, che possano non far godere del tracciato panoramico della FGC.

Scarica il documento ufficiale di resoconto dell’incontro cliccando qui.

L’accoglienza santolcesina

Ecco una testimonianza di ciò che si può trovare quando si arriva a Sant’Olcese.

Continua a leggere “L’accoglienza santolcesina”

Mercato in piazza in partenza!

Cosa aspetti? Il mercato sta per iniziare!

….e le inaugurazioni continuano in Via Poirè!

pane

Grande week-end di inaugurazioni in Via Poirè.

Dopo l’apertura odierna del nuovo Bar Centro, domani, Sabato 8 Aprile, un’altra attività aprirà i battenti: si tratta del nuovo Panificio, sito al n.42 di Via Poirè, poco dopo l’imbocco del senso unico, a scendere.

Auguri a questi nuovi imprenditori che hanno il coraggio di mettersi in gioco e far respirare aria di ripresa all’interno del nostro Comune, dando un valore aggiunto agli interventi attuati sul territorio.

A Primavera sboccia la Strada del Castagno

strada del castagno

Primavera si sa, porta tante novità e a Sant’Olcese, un po’ fuori stagione, arriva anche la Strada del Castagno.

Il progetto, già intrapreso anni fa dalla precedente Giunta Comunale, è volto a valorizzare i prodotti delle “Valli Genovesi”, costruendo un itinerario gastronomico sui Comuni coinvolti.

Per questo motivo, da oggi, inizierete a vedere per le strade del nostro Comune dei nuovi cartelli che indicano i percorsi da seguire per gustare le specialità offerte dal territorio.

Buon Appetito a tutti!

Sindaci a Strasburgo

Il parlamento europeo di Strasburgo è stato la meta del viaggio che i Sindaci della foto, tra i quali il nostro Armando, hanno intrapreso nei giorni scorsi. Il parlamentare Renata Briano a fare da padrone di casa, per “una due giorni da ricordare sia come esperienza istituzionale che umana”, come evidenziato dal nostro primo cittadino.

Nuovo appuntamento con il GSCS Walking a Villa Serra

Sabato 8 Aprile 2017, ore 9.30-13.30, torna il consueto appuntamento con il GSCS Walking a Villa Serra. In compagnia delle istruttrici Stefania e Carla si potranno effettuare:

– Lezioni dimostrative gratuite per conoscere il Nordic Walking e il Fitwalking.

-‘Corso Base compatto di Nordic Walking, 3 ore circa

– Fitwalking Lab-avvicinamento al Fitwalking, 3 ore circa

Per partecipare al corso compatto di nordic Walking e al Fitwalking Lab occorre essere muniti di certificato medico per la pratica di attività sportiva non agonistica (in fotocopia, in corso di validità).

Il costo è di 25,00 Euro + 15,00 di iscrizione all’Associazione.

A Manesseno si inaugura il nuovo Bar …. e non solo!

Tempi di crisi, dove gli esercenti faticano a tenere su le saracinesche. Qualcuno però ci crede e avvia nuove attività, linfa vitale per tutta la comunità. E qualcuno scommette anche su Sant’Olcese e su Manesseno, segno che alla lunga una frazione più vivibile e sicura può attirare anche nuovi progetti.

È il caso di questo nuovo locale, il Bar Centro, che aprirà i battenti venerdì 7 aprile: tutti i dettagli nel volantino allegato all’articolo che state leggendo.

Già, proprio il centro della nostra frazione più popolosa. Un centro in piena riqualificazione dopo i marciapiedi, grazie anche al progetto di nuovi parcheggi, sagrato della chiesa e campo sportivo che Comune e parrocchia stanno portando avanti.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi. Intanto vi preannunciamo che un’altra attività sta per partire, sempre a Manesseno. Restate collegati!

Arriva la scuola calcio del Circolo ANSPI

Tutti i venerdì a Manesseno!

Sport in Santo: seconda puntata

WhatsApp Image 2017-04-03 at 10.14.28Grande weekend di sport a Sant’Olcese quello appena concluso. Il Nostro concittadino Davide Addario, i suoi compagni e coach Alfredo(presidente società di Casanova), hanno vinto il campionato di Promozione regionale di Petanque, accedendo l’anno prossimo alla serie B nazionale! Un grande traguardo per due Nostri concittadini!

Weekend trionfale anche per l’ASD Sant’Olcese Calcio. Un 4 a 0 che proietta i ragazzi di Repetti verso..non diciamolo per scaramanzia.

Una settimana questa che avrà il Suo culmine domenica 9 Aprile. Il rinato GSC Sez. Podismo, vedrà molti dei suoi alla partenza della famosa kermesse.

IMG-20170212-WA0008

Fra questi il Nostro delegato allo Sport Matteo Bugge Boero e, udite udite, colui che quella manifestazione nel 2009 la vinse, l’unico italiano, sino ad ora, a salire sul gradino più alto del podio della Mezza maratone di Genova, Armando Sanna. Ebbene sì, il Nostro sindaco tornerà a solcare i km del centro di Genova. La forma ed il risultato magari non saranno quelli di qualche anno fa, ma l’entusiasmo è alto. Un momento importante, dopo mesi di riunioni, incontri ed allenamenti. Un nuovo inizio per il podismo a Sant’Olcese!

 

Il Comune ufficializza aliquote e tariffe 2017

Nell’ultimo Consiglio si sono deliberate ufficialmente le nuove disposizioni per i tributi comunali 2017:

  • TARI: leggi l’articolo relativo.
  • TASI: prima casa esente; seconda casa ed inquilini esenti, invariato.
  • Addizionale comunale IRPEF: 8 per mille, esenti sotto i 10mila euro, invariato.
  • IMU: prima casa esente; seconda casa: 9,5 per mille; fabbricati rurali ad uso strumentale esente, invariato.
  • Servizi comunali: sostanzialmente invariati, a parte qualche aumento sui matrimoni e l’istituzione di nuove tariffe afferenti a nuovi servizi (casa dell’acqua e trasporto sociale in primis).

 

Uno stage di ginnastica artistica per gli atleti della Polisportiva

La Polisportiva Sant’Olcese organizza per i suoi atleti una stage tecnico con la Campionessa europea Elisabetta Preziosa.

Prenotazioni aperte nei giorni 4 aprile – 7 aprile – 11 aprile e 14 aprile orario di segreteria 16,30 -19,30

Lo stage è strutturato in 3 gruppi
(max 20 atleti per gruppo)
i° gruppo atleti dai 6/ 10 anni dalle ore 10 alle ore 12
2°gruppo atleti dai 11 anni ai 16 anni dalle ore 13 alle 15
3°gruppo (società esterne ) dalle ore 15,30 alle 17,30
Per ulteriori informazioni telefonare nelle ore di segreteria:

cell. 3478819043

Consiglio comunale del 31 marzo: il video

Il video del Consiglio comunale del 31 marzo scorso è disponibile sul canale YouTube ufficiale dedicato. Buona visione!

TARI: il Consiglio approva le tariffe 2017

Il Consiglio del 31 marzo ha approvato tra le altre le tariffe del tributo sui rifiuti, sul quale si applica anche il tributo per l’esercizio delle funzioni ambientali, all’aliquota deliberata dalla Città Metropolitana di Genova (5%).

La scadenza della prima rata è fissata al 16 giugno, con l’invio nelle case dei contribuenti dei modelli F24 per i pagamenti.

Come noto, il gettito deve coprire il fabbisogno per la copertura del servizio nel 2016, con il programma di gestione che modula le tariffe finali in base al variato tessuto contributivo del Comune.

Nessuna modifica sui criteri di applicazione del tributo, ma il tessuto contributivo del paese ripartisce in maniera differente il tributo tra utenze domestiche (76,22% del gettito) e non domestiche (23,78%), penalizzando leggermente le seconde, con aumenti che si ritengono contenuti, nonostante l’aumento sensibile dei costi del servizio.

Rimangono valide le riduzioni e le dilazioni previste lo scorso anno. Tra poco la Giunta approverà anche il regolamento per un fondo di perequazione TARI destinato alle fasce più deboli della popolazione.

Per informazioni:

Ufficio tributi
Orario di ricevimento: martedì dalle 14 alle 16, mercoledì e giovedì dalle 8 alle 12.30.
Tel. 010.7267123 Fax. 010.7092428
E-mail: servizio.tributi@comune.santolcese.ge.it

Di seguito le tariffe:

Continua a leggere “TARI: il Consiglio approva le tariffe 2017”

Apericena a Villa Serra con Bonfanti e Pelle

Appuntamento d’eccezione sabato 8 aprile presso l’Auditorium di Villa Serra: apericena musicale con Paolo Bonfanti ed Alessandro Pelle.

– APERTURA ORE 19
– INGRESSO € 10,00
– POSTI LIMITATI SU PRENOTAZIONE ALLO 010715577

“BACK HOME ALIVE” è il titolo del più recente cd di Paolo Bonfanti, registrato dal vivo al teatro municipale di Casale Monferrato, prodotto da Steve Berlin (Los Lobos) e masterizzato in U.S.A. da David Glasser, con foto di Guido Harari.

Per l’occasione PAOLO BONFANTI e ALESSANDRO PELLE presenteranno i brani del cd insieme ad altre canzoni originali in versione duo (chitarra/voce e percussioni); un appassionante viaggio dal Blues al Soul alla canzone d’autore.

Un bilancio … all’unanimità

 

La Giunta comunale, in attesa del video ufficiale del Consiglio, invita i cittadini a visionare tutti i documenti disponibili nella sezione dedicata al Bilancio, che verrà al più presto arricchita degli artcoli informativi sui tributi.

Un bilancio che ha avuto il voto favorevole da parte di tutto il Consiglio, segno che anche l’opposizione, nell’ambito del suo ruolo di controllo istituzionale, ha riconosciuto la validità dei programmi di questa amministrazione. Cercheremo, con il contributo di tutti, di portarli a compimento. Grazie per la fiducia.

Un grazie anche ai nostri dipendenti per il loro impegno e per la grande qualità del lavoro svolto. Avanti così!

La salute in movimento, con Anna Sessi

Questa volta nella rubrica “Parliamo di nutrizione con Anna Sessi”, si parla dell’importanza dell’attività fisica e dello sport per la nostra salute, e di un evento speciale, di cui alleghiamo il volantino ufficiale.

Buona lettura!

Continua a leggere “La salute in movimento, con Anna Sessi”

Mostardella: appuntamento a domenica prossima

Domenica 9 aprile, stessa ora, stesso programma. 

Primo soccorso: progetto formativo per i ragazzi delle medie

pronto soccorso

Si è concluso ieri al palazzetto il progetto di primo soccorso a scuola “impariamo a salvare una vita” che ha coinvolto i ragazzi delle classi quinte delle scuole Matteotti e di Vittorio e le terze medie della Ada Negri. I ragazzi hanno dapprima appreso dai docenti le tecniche salvavita in maniera teorica in classe ( insegnanti precedentemente formati a seguito di un incontro con i formatori Anpas) per poi applicarle direttamente sui manichini con i volontari della p.a. croce d’oro Manesseno. I ragazzi hanno appreso come chiamare correttamente i soccorsi, cosa fare e non fare in attesa dell’ambulanza e la cosa più importante ha no appreso le manovre di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo in età adulta e pediatrica. Hanno dimostrato una grande voglia di imparare e una grande curiosità ponendo a noi istruttori domande su tutto ciò che concerne il primo soccorso.

Un caloroso ringraziamento alla P.A. Croce D’oro di Manesseno e ai suoi fantastici volontari che anche quest’anno hanno formato più di cento ragazzi delle nostre scuole. Anche questi progetti sono importanti, in una comunità come la nostra, per attivare quelle energie di cittadinanza attiva e responsabile che si possono imparare fin da ragazzi.

Un grazie anche alle insegnanti della scuola media Negri che lavorano su progetti stimolanti e che hanno saputo accompagnare i ragazzi in questo percorso.

 

Tutti i servizi di “Viaggio in Liguria”

Dal sito ufficiale di primocanale. Repliche su canale 10: domenica 7.30; su canale 112 sabato ore 18 domenica 11.40,18.30 e 22.45.

Il rifugio di Ciaè (servizio completo)

Il rifugio di Ciaè (estratto per il TG)

Le colombe di Preti

Il rifugio Lorefice

Le uova di Preti (servizio completo)

Le uova di Preti (estratto per il TG)

Con Giunta e Pro Loco all’osteria del Gallina

Conclusione a Villa Serra

Progetto Ri-generazione: i primi computer ricostruiti dai ragazzi

 

 Ieri pomeriggio alle ore 15.30 presso la scuola media Negri, prima consegna di computer riportati a funzionare nell’ambito del progetto Ri-Generazione – delle cooperative La cruna, Agorà e Cisef- finanziato con il bando della Compagnia di San Paolo “Stiamo tutti bene” e destinato a ragazzi tra gli 11 e i 14 anni dell’alta Val Polcevera.

I giovani coinvolti hanno donato i computer che hanno riportato “in vita” alla scuola Ada Negri di Sant’Olcese dove saranno utilizzati per diverse attività, prevalentemente con alunni che necessitano di sostegno. 

Oltre ai partecipanti al progetto ed i loro genitori,  erano presenti il dirigente scolastico Dario Ferrari e gli assessori dei tre Comuni  coinvolti Gabriele Taddeo, Serena Di Cecio e Gigliola Bruzzo.

I ragazzi che frequentano le scuole di Serra Riccò, Sant’Olcese e Mignanego (e Genova in alcuni casi) stanno partecipando da febbraio ai laboratori organizzati nell’impianto di stoccaggio e avvio al riutilizzo di rifiuti tecnologici gestito dalla Cooperativa Sociale La Cruna a Rivarolo. Seguiti dagli educatori di Cisef e Agorà imparano dai professori e da alcuni studenti che svolgono l’alternanza scuola-lavoro  dell’IPSIA ODERO come riassemblare un pc a partire da componenti di scarto; insieme ad una studentessa del DIBRIS installano browser e programmi open-source e infine con gli esperti della Scuola di Robotica usano  il computer e il programma Scratch per fare muovere e interagire robot creati con altri componenti di scarto.

Un progetto a tutto tondo insomma che affronta il tema della prevenzione della dispersione scolastica con metodi formativi nuovi, avvicina i ragazzi in modo concreto al mondo del lavoro, li sensibilizza ai problemi di salvaguardia dell’ambiente e trasmette loro l’importante concetto che una oggetto rotto può essere riparato  e può tornare ad essere utile. 

La possibilità di recuperare materiali, ridare loro forma e renderli di nuovo utili può infatti restituire ai ragazzi la consapevolezza di “poter fare” e di avere in sé delle risorse, attivando una ricaduta in termini di cittadinanza attiva e restituendo loro un riconoscimento sociale.
Per realizzare questa idea ci sono voluti gli sforzi congiunti di tanti enti di diversi ambiti: l’idea del progetto e il coordinamento della formazione è a cura della Cooperativa La Cruna con IPSIA Odero, Dibris e Scuola di Robotica; il coordinamento dei ragazzi e delle scuole è seguito dalla Cooperativa Cisef, gli educatori sono della Cooperativa Cisef e del  Consorzio Agorà; i ragazzi provengono dalle scuole dell’Istituto Comprensivo Serra Riccò e dell’Istituto comprensivo Teglia  e i comuni di Sant’Olcese, Mignanego e Serra Riccò collaborano attivamente mettendo a disposizione risorse come il pulmino 9 posti che viene utilizzato per l’accompagnamento gratuito dei ragazzi coinvolti. 

Il progetto coinvolge circa 30 ragazzi e le loro famiglie, da febbraio a giugno saranno effettuate 63 ore di formazione e sarà attivato anche uno sportello di counseling a disposizione gratuita delle famiglie

 Qui di seguido articolo ed interviste della Polcevera.

http://www.lapolcevera.it/news/id/2339/cat/0/tip/1/Ri-Generazione-i-ragazzi-delle-scuole-riportano-in-vita-vecchi-computer.html

 

FGC: da lunedì 3 aprile i nuovi orari estivi

ferroviagenovacasella

Si informa che a partire da lunedì 3 aprile e fino a domenica 1° ottobre 2017 sarà in vigore l’orario estivo della Ferrovia Genova – Casella. Si riporta di seguito l’orario completo.

Orario feriale (dal lunedì al venerdì) in vigore da lunedì 3 aprile 2017

Partenze da Genova
7.37 – 9.01 -10.30 – 12.02 -13.22 – 14.23 – 16.40 – 18.00 – 19.35.

Partenze da Casella
6.20 – 7.27 – 8.50 – 10.39 – 13.12 – 14.55 – 16.30 – 18.08 – 19.16.

Orario del sabato e festivo in vigore da sabato 8 aprile 2017

Partenze da Genova
9.00 – 10.20 -11.58 – 13.10* – 14.53 – 16.25 – 17.44 – 19.05.
*corsa festiva (non si effettua il sabato feriale)

Partenze da Casella
7.35 -10.30 – 13.18 – 15.00 – 16.15 – 17.50 – 19.10.

Martedì 4 aprile: AMT ancora in sciopero

Le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e UGL Trasporti hanno proclamato uno sciopero del personale Amt per martedì 4 aprile 2017.
Di seguito i dettagli.

Modalità:
Amt Genova (compresa la ferrovia Genova – Casella)
· il personale viaggiante si asterrà dal lavoro dalle 9.30 alle 17.00;
· il restante personale (comprese biglietterie, esattoria e servizio clienti) si asterrà nella seconda parte del turno.

Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell’ultimo sciopero del 24 febbraio 2017, proclamato dalle stesse organizzazioni sindacali, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari a: 77% nel servizio urbano, 18% per gli impianti speciali, 80% nella metropolitana e 60% per la Ferrovia Genova – Casella.

Petali Incantati e la piccola Grande Fiera di Primavera

Appuntamento da domani 31 marzo presso Petali Incantati di via Don Luigi Sturzo 6, a Manesseno.

Sant’Olcese di nuovo al centro di “Viaggio in Liguria” … con tante sorprese!

viaggioinliguria

Dopo la grande puntata di Natale, Viaggio in Liguria e Sant’Olcese ancora a braccetto nella puntata in onda questa sera mercoledì 29 marzo 2017 alle 21 su Primocanale.

Si parlerà soprattutto dei nostri splendidi rifugi di Ciaé e Monte Rostegasso, in compagnia di Guardia Antincendi ed Alpini, ma non solo. Villa Serra e Preti Dolciaria ancora protagonisti, mentre Sindaco e Giunta faranno compagnia al direttivo Pro Loco per un gustoso (non solo dal punto di vista gastronomico) servizio nella storica Osteria del Gallina di Arvigo, dove verranno presentati gli eventi 2017 e anche qualche dettaglio sui progetti non prettamente amministrativi del nostro primo cittadino…..

Un momento delle riprese

Immagini d’Etiopia all’agriturismo “E Reixe”

Un’interessante mostra fotografica di Danilo Vallarino presso l’ Agriturismo E Reixe di via Galileo Galilei 48, a Torrazza: un viaggio in terra Etiope attraverso le immagini catturate in 3 anni di vita trascorsa in un paese meraviglioso per la sua gente ed i suoi paesaggi.

Appuntamento alle ore 17 di Venerdi 31 Marzo. Al termine della presentazione della mostra seguirà un aperitivo in compagnia di Stefano e tutto lo staff di una delle realtà più vive ed innovative del nostro territorio.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: