2018: il bilancio di fine anno

Nell’intervista a “La Polcevera” il Sindaco racconta in sintesi uno degli anni più difficili per il nostro territorio.

Annunci

Qui e non solo: il primo Natale senza il ponte

E’ in edicola il numero di Natale di “Qui e non solo dintorni”: ecco i principali argomenti di interesse comunale che troverete in questo numero.

Non si può non partire dalle analisi sul fatto che ha segnato tutta la città: interrogativi del primo Natale senza Ponte Morandi, con demolizione e ricostruzione sullo sfondo e disagi della Valpolcevera in primo piano.

Si prosegue con argomenti più leggeri, come è giusto che sia. Ed eccola, come sempre, la scuola di giornalismo della scuola Ada Negri di Manesseno; un po’ di amarcord per i dieci anni di questa bellissima iniziativa del Comune: “il nuovo giornalismo nasce a Manesseno”, si legge. Sant’Olcese centro del mondo? Beh non sarebbe una novità.

Mentre qualche pagina prima si celebrano i giovani amministratori Federico Romeo e Armando Sanna, ecco che, nell’articolo dedicato al nostro Comune, si torna a parlare delle “grandi opere” in corso: lavori sulle aree ex-Garaventa, palazzetto, campo sportivo di Manesseno. E anche della nuova appetibilità delle aree industriali della parte bassa della valle, che si sta popolando sempre più di aziende e lavoratori, sia nel nostro Comune sia nelle zone limitrofe. Questo significa opportunità di lavoro per i cittadini e per i commercianti, anche se, ovviamente, presenta anche un certo disagio in più per il traffico e la vivibilità della zona. Il Comune, anzi i Comuni, lavorano per conciliare le esigenze di tutti. Impossibile? Beh, diciamo che, nonostante i commenti che si leggevano qualche anno fa, Manesseno è molto più bella, vivibile ed attraente oggi di quanto non lo fosse prima. E, dal punto di vista della pianificazione urbanistica, si ricomincia a parlare del ponte di Mainetto, uno di punti principali del nuovo PUC, che potrebbe togliere il traffico pesante da via Don Luigi Sturzo, rendendo questa parte di Manesseno, la via dello sport, del parco, della scuola, dei numerosi negozi e ristoranti, decisamente più bella e sicura.

Spazio anche al progetto di Cisef, la cooperativa sociale che ha appena siglato una convenzione con il Comune per l’utilizzo degli spazi di Arvigo per nuovi ed importanti servizi sul nostro territorio: 37 dipendenti, un impegno dedicato ai servizi educativi e formativi soprattutto rivolti a minori e disabili, oltre a chi cerca lavoro.

Infine, a Natale non si può non parlare di feste. Luminarie, uno sforzo del Comune per sentirsi ancora di più comunità, E, naturalmente, l’impareggiabile calza della befana: obiettivo 40 metri! AUGURI!

Per approfondire questi e gli altri temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:

Direzione: Via V. Veneto 137/11
16018 Mignanego
Cell. 328.2020805
redazionequi@gmail.com

Fondi ministeriali per le mense biologiche: Sant’Olcese c’è!

ANSA – Genova, 26 novembre – Assegnati alla Liguria 147 mila euro di fondi ministeriali per le mense scolastiche biologiche. Lo comunica l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai.

“Un ottimo risultato – ha dichiarato Mai – che premia il lavoro svolto da Regione Liguria per promuovere il biologico nelle scuole e portare sulle tavole delle mense scolastiche dei comuni liguri prodotti come frutta, verdura, latte, pesce, carne e formaggi certificati biologici. Questo darà una spinta anche alle nostre produzioni locali biologiche e consentirà alle famiglie di conoscere la qualità dei prodotti che arrivano sulla tavola delle nostre scuole”. Il contributo verrà assegnato ai comuni che hanno attivato il servizio (Busalla, Ceranesi, Ronco Scrivia, Sant’Olcese, Serra Riccò e Vezzano Ligure) e garantiranno 165 mila pasti nell’anno scolastico 2018/2019. I fondi serviranno a ridurre i costi a carico dei beneficiari del servizio di mensa scolastica biologica e a realizzare iniziative di promozione del consumo biologico.

Qui e non solo: fa capolino l’argomento elezioni

Quattro comuni su cinque al voto nella prossima primavera. E anche nel bimestrale di vallata, in edicola in questi giorni, si comincia a parlarne. Qualche nome, nulla di nuovo … Tutto sembra fermo ma non lo è: nella ex nuova politica ma anche nella nostra squadra si comincerà presto a ragionare sul futuro.

Intanto si continua a lavorare, e “Qui” ne è testimone: rivi, raccolta rifiuti, mercatini di Natale. Il tutto nelle difficoltà enormi provocate dal crollo del ponte e anche dai mancati finanziamenti del bando periferie. E il tutto è andato in stampa prima di questa allerta, a seguito della quale abbiamo già qualche decina di migliaia di euro di somme urgenze, mentre continuiamo ad aspettare alcuni finanziamenti regionali (vedi Beleno) sempre differiti a causa di priorità che cambiano continuamente. E non parliamo del decreto Genova, ben rappresentato dalla barchetta di carta su cui naviga il Sindaco Bucci.

Meglio allora concentrarsi così sulle note liete: l’appuntamento del 24 novembre con la festa per i neo diciottenni con la consegna di una copia della Costituzione italiana presso il centro socio culturale del Comune: ne parleremo. Giovani e costituzione, speranze di questi tempi bui ….

Per approfondire questi e gli altri temi abbonati al magazine, al costo annuale di 14 euro.

Per ulteriori informazioni:
Direzione:

Via V.Veneto137/11
16018 Mignanego
Cell.328.2020805

redazionequi@gmail.com

Live on the road: Sant’Olcese ancora protagonista

Primocanale ancora sul territorio, questa volta in diretta, con la gradita presenza in trasferta del Sindaco di Serra Riccò e della giornalista Elisabetta Biancalani.

Nella foto, ovviamente del nostro fotografo Massimiliano Ruvolo, ecco gli ospiti che sono intervenuti:

Alimentari Piccarello, Enoteca Archinà, B&B Terre e Colori, tutte realtà che fanno parte della Consulta delle attività produttive, rappresentate dal Presidente Mirolo. Oltre naturalmente al Sindaco Sanna e gli Assessori Dante e Lottici.

Repliche stasera al TG delle 19.30 di Primocanale.

 

Insieme si può: Primocanale annuncia l’accordo tra Asl3 e Gigi Ghirotti

Primocanale annuncia il raggiungimento dell’accordo tra la Asl3 Genovese e la Gigi Ghirotti sulla vicenda relativa all’occupazione da parte dell’associazione di Henriquet del quinto piano dell’hospice di Bolzaneto.

Chi di voi ha visto la puntata di Viaggio in Liguria su Primocanale lo scorso mercoledì avrà assistito alla diatriba in diretta tra l’emittente locale, il Direttore della ASL Bottaro e il Dottor Franco Henriquet.

La richiesta da parte della Asl3 era rimasta inevasa per 12 mesi, ma, finalmente, ad una settimana dalla trasmissione di Primocanale che, insieme a noi, aveva dato voce al Dottor Henriquet, la querelle é giunta alla conclusione che tutti tanto aspettavamo. Una vittoria per la Gigi Ghirotti e Primocale. Un atto dovuto per un’associazione che da anni svolge un lavoro encomiabile.

Leggi la notizia sul sito di Primocanale.

#insiemesipuò

S.Olcese a Viaggio in Liguria: rivedi la puntata!

WhatsApp Image 2018-09-27 at 12.16.24

Una serata tutta dedicata a Sant’Olcese quella di ieri a Terrazza Colombo.

Il Nostro paese protagonista ancora una volta nella trasmissione di Primocanale “Viaggio in Liguria”!

Ringraziamo ancora una volta tutti i volontari, le associazioni, le aziende agricole, l’agriturismo “Le Reixe”. GRAZIE!

Ecco i link per rivedere la puntata:

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-1–104483.html

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-2–104484.html

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-3–104485.html

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-4–104486.html

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-5–104487.html

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-6–104488.html

https://www.primocanale.it/video/viaggio-in-liguria-a-sant-olcese-per-la-gigi-ghirotti-7-8–104489.html

Stasera non dimenticate Viaggio in Liguria!

L’appuntamento è quello di ogni mercoledì sera, con l’enogastronomia e le bellezze del territorio: alle 21 torna Viaggio in Liguria che questa settimana, come già più volte ricordato, ci narra le eccellenze di Sant’Olcese, i suoi agricoltori e, naturalmente, le sue splendide associazioni riunite per la festa della solidarietà.

Le immagini più belle dell’evento, con la voce dei volontari saranno dunque il fulcro di questa fortunata trasmissione. Sarà anche l’occasione per la donazione in diretta dell’assegno, con la somma ricavata dall’iniziativa, che passerà dalle mani del Sindaco Armando Sanna e del Presidente Pro Loco Barbara Vella a quelle del professor Franco Henriquet.

Rinnoviamo dunque anche oggi l’appello del Professore: “Confidiamo ancora che ASL accolga il nostro desiderio finalizzato ad avere più spazi nella struttura di Bolzaneto, un qualcosa di vitale per aiutare la cittadinanza”. Oltre naturalmente ad invitarvi a guardare quanto sia bella e forte la nostra comunità. Senza dimenticare il cibo prelibato preparato in studio dal nostro Agriturismo “E Reixe”.

Paolo Besagno ospite di Liguria Ancheu

Paolo Besagno

Paolo Besagno

Il poliedrico artista santolcesino, maestro del trallalero genovese, sarà questa sera ospite della fortunata trasmissione di Primocanale. L’appuntamento è per questa sera alle 21 per parlare di musica, cultura, tradizioni genovesi con il nostro Paolo. Sarà anche l’occasione di presentare la festa della solidarietà di domani, dalla viva voce di un personaggio tra i più conosciuti ed attivi della comunità santolcesina.