Rifugio Lorefice: torna la castamelata

Tutti i dettagli nel manifesto ufficiale.

Annunci

La Consulta Giovanile ti aspetta all’Apericena delle Idee!

Se sei un giovane tra i 14 e i 30 anni, vieni a conoscere le nostre iniziative e a proporci le tue idee per il futuro dei giovani di Sant’Olcese!

Quando? Venerdì 25 ottobre alle 20.00
Dove? Centro Socio-Culturale di Manesseno (Via Gramsci 11)
Che cosa? APERICENA E NUOVE IDEE!
Dopo una breve presentazione della Consulta e dei progetti che ha portato avanti finora, seguiranno domande e dibattito interattivo riguardante le seguenti aree: sport, ambiente e
cultura

Giornata della Protezione Civile a Sant’Olcese

Nella settimana Nazionale dedicata alla Protezione Civile, anche il Nostro Comune ha organizzato una giornata dedicata alla prevenzione del territorio. L’appuntamento con l’amministrazione, le associazioni di volontariato e la cittadinanza tutta è per sabato 19 ottobre alle ore 8.30 presso la Piazza del Comune. Di seguito tutti i dettagli dell’evento che vedrà anche la pulizia di alcuni rivi in zona Piccarello.

Comago: la “Trattoria dal Bibbo” apre i battenti!

Il suo nome è Massimo Pozzi, ma per tutti è il Bibbo. Sempre pronto ad aiutare gli altri nella sua veste di volontario della CRI specializzato in Protezione civile. Ora questo giovane santolcesino parte con una nuova avventura: una trattoria in via Carlo Levi, aiutiamo lui ed i suoi collaboratori a partire con il piede giusto! In bocca al lupo da tutti noi!

Aperitivo sul trenino: le date

trenino

Fino al 27 marzo sarà possibile sorseggiare un aperitivo a bordo del trenino di Genova Casella, mentre i panorami dell’entroterra scorrono dal finestrino.

I partecipanti, al costo di 20 euro, riceveranno un kit con le degustazioni gastronomiche – offerte ogni volta da un locale diverso – e un bicchiere plastic free che sarà riempito a bordo del trenino. I primi quaranta che prenoteranno potranno degustare il loro cocktail sulla carrozza storica.

Tutte le informazioni su http://www.contattogenova.it

Di seguito le date degli eventi, dopo la giornata inaugurale di ieri.

Mestel: l’azienda cresce e investe a Sant’Olcese

E’ ormai da molti anni considerata una delle eccellenze del nostro territorio. E la Mestel continua a investire su Sant’Olcese, impiegando più di 100 addetti.

Questa mattina si è infatti inaugurato il nuovo insediamento produttivo di Arvigo, alla presenza del nostro Vice Sindaco Sara Dante e del Sindaco metropolitano Marco Bucci, accolti dal Direttore generale Rag. Rosario Calcara e dal Presidente Consiglio di Amministrazione Ing. Maurice Pasquier (nella foto insieme con i due rappresentanti delle istituzioni).

CRI Sant’Olcese: in partenza un corso per nuovi volontari

Un nuovo corso per diventare volontari della CRI di Sant’Olcese. Inizio martedì 15 ottobre alle ore 20,30 presso la Croce Rossa di Campomorone.

Per adesioni ed info: santolcese@cri.it – 334/9586773

Protettorato dell’Arte del Sant’Olcese: anche quest’anno grandi nomi

protettori

La nobile protezione di sua maestà il Salame di Sant’Olcese venne avviata ad ottobre 2011 per i cento anni del Salumificio Cabella, organizzatore dell’evento. Questa bellissima tradizione si ripeterà anche nel 2019, con la cerimonia che avrà luogo a Sant’Olcese alle 17 di sabato 12 ottobre.

Uno dei nomi di spicco di questa edizione sarà Elena Bagnasco, nipote diretta di Giorgio Parodi, l’uomo che fondò nel 1921 a Genova Moto Guzzi, glorioso marchio italiano delle due ruote. Elena sta lavorando a celebrare il nonno per il centenario della fondazione che ricorrerà nel 2021.

Insignito del protettorato anche il grande cantante lirico Francesco Meli, che sarà accompagnato dalla moglie, anche lei grande artista, il famoso soprano Serena Gamberoni.

E ancora, presenti l’Arciduca Martino d’Austria-Este, il Marchese Orso Serra, Filippo Dodero (Everton S.p.A.) ed il Notaio Franco Lizza. Infine, tra gli ospiti, anche il Console generale di Panama ed il Segretario provinciale del Pd Alberto Pandolfo.

Sviluppo sostenibile: un tavolo di lavoro a Villa Serra

Lunedì 7 ottobre dalle 15 alle 18 a Villa Serra si terrà il 1° tavolo di lavoro per la costruzione della Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile.

L’incontro coinvolgerà i 5 comuni dell’Alta Val Polcevera, Campomorone, Ceranesi, Mignanego, Sant’Olcese, Serra Riccò, mettendo insieme rappresentanti delle istituzioni, della società civile e delle categorie economiche.