Raccolta differenziata: tanti nodi ancora da sciogliere

Dal 14 Gennaio, data di avvio del nuovo servizio di raccolta differenziata, stiamo ricevendo molte segnalazioni relative a dubbi e mancanze del servizio. Come tutte le novità, anche questo sistema di raccolta differenziata che la normativa ci impone, ha bisogno di superare la fase transitoria in cui possono emergere, proprio perché è nuovo, aspetti da migliorare e problemi di organizzazione. Per questo, pensiamo occorra fare un po’ di chiarezza e lavorare con il gestore affinché le criticità iniziali vengano superate al più presto.

Primo punto, posizionamento nuovi cassonetti:

Le nuove isole di raccolta non sono ancora state posizionate in toto e in maniera definitiva sul territorio comunale. Le attuali collocazioni, dovranno in parte essere riposizionate, superata questa fase transitoria di passaggio dal vecchio al nuovo sistema, quando i cassonetti verdi della raccolta indifferenziata verranno rimossi.

Cassonetti condominiali

Il gestore sta consegnando ai condomini i cassonetti dedicati alla raccolta del secco e dell’organico. I cassonetti, attualmente, saranno consegnati chiusi. Le chiavi verranno recapitate agli utenti verso la fine di questa settimana/inizio della prossima. abbiamo sollecitato una rapida distribuzione per fornire all’utenza la possibilità di partire con la raccolta domiciliare.

Attività Produttive

In questi giorni gli incaricati AMIU effettueranno i sopralluoghi nelle attività del Comune per verificare i relativi fabbisogni e consegnare ad ognuno i contenitori necessari per il servizio. chi avesse bisogno di essere contattato da AMIU può scrivere a differenziata@amiu.genova.it o lasciare la propria richiesta in Comune.

Contatti AMIU

Ci è stato segnalato che i seguenti contatti:

differenziata@amiu.genova.it

Call center 010 89 80 800

Front Office: mercoledì dalle 11:00 alle 13:00 in Comune

hanno rilasciato informazioni non corrette o incomplete. Abbiamo portato all’attenzione della direzione AMIU questa grave mancanza, durante una riunione tenutasi la scorsa settimana con il gestore, in cui tutti i Comuni coinvolti nell’implementazione del nuovo sistema hanno fatto presente le criticità emerse e richiesto una rapida soluzione.

Raccolta mastelli frazione secca/residua

E’ già attiva la raccolta dei mastelli della frazione secca. Il mastello va posizionato in prossimità della strada pubblica a partire dalla domenica sera alle 20:00 per consentire il ritiro agli operatori. Poiché siamo stati informati che in alcune zone non sono stati ritirati i mastelli, nella giornata di domani, lunedì 4 Febbraio, effettueremo un sopralluogo congiunto con il gestore per mappare le i punti di raccolta dei mastelli.

Questa settimana, inoltre, si terrà un nuovo vertice in AMIU alla presenza di tutti i Comuni dell’Alta Valpolcevera per fare uno stato dell’arte della risoluzione delle problematiche rese note nell’ultimo incontro. Come sempre, vi terremo informati e vi ringraziamo per le vostre preziose segnalazioni.

Annunci