Normativa sicurezza per manifestazioni pubbliche

Si è tenuta Giovedì 8 Febbraio la riunione tra le Associazioni del territorio e l’amministrazione Comunale, per approfondire le tematiche sulla pubblica sicurezza e le linee guide da adottare durante le manifestazioni, alla luce della circolare della Prefettura di Genova del 19 Settembre 2017.

Le manifestazioni sul nostro Comune sono numerosissime, specie nel periodo da Aprile ad Ottobre, e, dopo i tragici fatti di Torino dello scorso Giugno e la diramazione di misure stringenti di safety and security da adottare durante gli eventi pubblici, occorreva fare il punto della situazione per affrontare in maniera corretta la loro organizzazione in questa nuova stagione.

Le sagre e le feste dei nostri volontari, infatti, sono occasioni di socialità e di beneficenza che bisogna tutelare e conservare in modo forte; per questo motivo, sono state esposte le nuove misure da mettere in atto per rispettare la normativa vigente e per poter continuare tutti quanti a creare e vivere insieme spettacoli e feste.

Per chi non avesse potuto assistere, mettiamo a disposizione c/o la sede del Comune a Piccarello la normativa ed i moduli da compilare.

In generale, si è stabilito quanto segue:

Per ogni manifestazione, il Presidente delle Associazioni dovrà comunicare 30gg prima con lettera protocollata all’attenzione del Sindaco, dell’Assessore competente e della Polizia Municipale la data dell’evento e compilare i moduli predisposti:

  • Lettera circostanziata della descrizione dell’evento
  • Allegato B (il modulo corretto, in base ai calcoli di cui all’allegato A)
  • Segnalazione Certificata d’inizio attività per lo svolgimento di manifestazioni di pubblico intrattenimento con capienza fino a 200 posti (in caso di manifestazioni con questi requisiti)
  • Scheda Anagrafica (duplice copia)
  • Notifica sanitaria
  • Segnalazione certificata di inizio attività per esercizi di somministrazione temporanea di alimenti e bevande

In caso di dubbi sulla modulistica o sulle criticità dell’evento, si consiglia sempre di consultare l’Amministrazione per verificare la corretta prassi da seguire.

Buona festa a tutti!

 

 

 

Annunci