Oggi il principale quotidiano locale in questo articolo racconta di un episodio avvenuto a Sant’Olcese, nel quale i carabinieri intervengono con prontezza ed abilità per sventare un tentativo d furto.

Tralasciando l’enfasi giornalistica che a noi interessa poco, vorremmo puntualizzare un paio di cose e dare qualche dettaglio in più. Innanzitutto gli arresti ora sono due perché, come ipotizzato dall’articolo, anche il secondo autore del furto è stato assicurato alla giustizia.

In secondo luogo l’episodio, avvenuto il 25 luglio scorso, ha registrato un “lieto fine” grazie certamente ai carabinieri, ma solo con la collaborazione della cittadinanza le cose possono funzionare.

Grazie dunque all’arma ed ai cittadini, a beneficio dei quali ripetiamo l’appello del Comune alla collaborazione con tutte le autorità competenti. Nessun altro tipo di iniziativa, anche se prevista e legale, ha il supporto dell’amministrazione comunale.

Annunci