LogoTavolo

ll Tavolo tecnico FGC e l’Assessore regionale Berrino si sono incontrati poco più di una settimana fa, proseguendo un proficuo dialogo per il bene del trenino. 

Ecco brevemente i temi affrontati:

Scadenza contratto di servizio nel 2019: l’Assessore Berrino ha ribadito la volontà di proseguire l’esercizio della FGC anche oltre la scadenza dell’attuale contratto di servizio con AMT. Tutto è subordinato ai diversi cambiamenti a cui andrà in contro il trasporto pubblico regionale da qui ad allora, con la gara per il bacino unico genovese. In ogni caso il trenino continuerà a sferragliare sulle nostre valli.

Rotabili. Circa 1.7 milioni di euro saranno utilizzati per eseguire interventi di rinnovo del materiale rotabile esistente, sia procedendo ad un restauro/revisione generale dei mezzi storici (A1, A5, A6 e 29) sia procedendo ad un revamp di quelli più moderni, con nuovi azionamenti elettronici e carrelli di scorta. Confermati inoltre 720.000 euro all’anno fino al 2019 per interventi infrastrutturali che riguarderanno consolidamenti della sede, rinnovi di binario la realizzazione di una nuova fossa/area officina nel deposito di Casella per semplificare le attività manutentive dei rotabili.

Tariffe. La Regione ha valutato complessivamente in maniera positiva la nuova tariffazione, benché con qualche criticità ancora da limare. L’assessore ha inoltre riconosciuto l’importanza della possibilità di acquistare il biglietto della FGC anche online ed ha detto che chiederà ad AMT di sviluppare tale funzionalità al più presto.

Corse notturne. Tutti sono concordi sul fatto che sarebbe bello poter offrire magari al sabato d’estate delle corse notturne da Casella a Genova. L’Assessore ha ribadito che questo deve avvenire a treni e km invariati, pertanto si sta lavorando sulla fattibilità del piano.

Restauro A6. Si è accennato brevemente a questo restauro la cui progettazione è avviata e sulla base dei primi rendering presentati, tutti in Regione concordano sull’importanza di evitare posti “ciechi”, che possano non far godere del tracciato panoramico della FGC.

Scarica il documento ufficiale di resoconto dell’incontro cliccando qui.

Advertisements