Dichiarato già da ieri in Liguria lo stato di grave pericolosità da incendi, dovuto alla particolare secchezza del terreno e della vegetazione e alle condizioni climatiche che tendono a favorire l’insorgere di incendi boschivi. Il decreto recepisce la richiesta del direttore regionale del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, e punta a limitare il più possibile l’espansione di altri fronti di fuoco. La Regione Liguria comunicherà la cessazione dello stato di grave pericolosità non appena le condizioni meteo lo consentiranno.

È fatto espresso divieto di accendere qualsiasi tipo di fuoco, sia pirotecnico, sia per l’abbruciamento di materiale vegetale. Vietato anche mettere in funzione apparecchi come motoseghe.

A tutti i nostri concittadini raccomandiamo di prestare la dovuta attenzione alle indicazioni ed agli aggiornamenti che si trovano sul sito della Regione Liguria e sugli altri organi di informazione.

Annunci