Quando si hanno progetti pronti, i finanziamenti spesso arrivano. Nel 2017 la Regione ha incluso il nostro comune nei sei interventi prioritari per la riduzione del rischio idraulico insieme ai Comuni di Montoggio, Noli, Ortonovo, Vezzano, Rapallo, per un totale di 5,4 milioni.

Per Sant’Olcese è stato stanziato un contributo di 392mila euro dai fondi POR FESR, a cui si dovrà aggiungere un cofinanziamento di 168mila euro, per la realizzazione del progetto di sistemazione idraulica e agraria dei Rii Bevegni e Fontanasse. L’intervento si pone l’obiettivo di contrastare l’instabilità dei versanti con opere di regimazione idraulica lungo le aste scolanti, oggi sottodimensionate, con nuove opere di raccolta dei deflussi superficiali e convogliamento sui tracciati il più possibile definiti.

Ora la partita più importante e difficile: trovare i fondi comunali per cofinanziare questo primo, storico, progetto di messa in sicurezza della zona. Ci proviamo!

Advertisements