parmigiano

Riceviamo e pubblichiamo volentieri l’iniziativa della OnlusDiritti e Libertà“, una Associazione di puro volontariato che promuove e sostiene la famiglia del detenuto, in particolare quella formata da mamma con bambini piccoli o adolescenti che si trova in particolare situazione di grave disagio.

L’iniziativa messa in campo dalla Onlus è promuove la vendita di Parmigiano Reggiano “solidale” con lo scopo di finanziare con il ricavato la “Borsa di Studio” in favore dei figli dei carcerati e di altri ragazzini meno fortunati.

Il Parmigiano Reggiano di cui viene promossa la vendita nel periodo di Natale proviene da piccoli caseifici che si sono consorziati dopo il terremoto del Maggio 2012 ed hanno la loro sede produttiva principale in Lesignana di Modena, è targato IGP (indicazione geografica protetta). Pertanto l’origine del prodotto è garantito. Il caseificio si chiama 4 Madonne. Diritti e Libertà fin dal terremoto ha avuto ottime collaborazioni con i responsabili. Ha dato il proprio contributo concreto alla gente con generi di prima necessità e soldi. Ha aiutato a promuovere il parmigiano dei caseifici che hanno subito gravi danni dal sisma. Sul sito (http://www.dirittielibertaonlus.com) potrete trovare foto e filmati del loro operato e tutti i contatti per partecipare all’iniziativa.

Advertisements