Ieri il Sindaco ha incontrato in Comune tre Dirigenti di Poste italiane. Riscontri molto positivi e molte speranze di dialogo per il futuro.

Primo punto. La riduzione del servizio (da 5 a 3 addetti) effettivamente ha portato disagi, ma i macroscopici disservizi, dovuti a problemi contingenti interni a Poste italiane, sembrano essere superati almeno in parte dopo alcuni correttivi messi in atto dopo le nostre azioni. La posta infatti arriva ora con una certa regolarità, anche se alcune criticità permangono.

Secondo punto. Il contratto in essere con Sant’Olcese prevede (unico nelle nostra valle) la consegna giornaliera della posta e due uffici postali. I Dirigenti di Poste hanno assicurato che anche per il futuro questi standard verranno mantenuti.

Infine, i rappresentanti di Poste italiane hanno ringraziato il comune per le segnalazioni circostanziate sull’andamento del servizio. Da parte nostra abbiamo garantito anche per il futuro il ruolo che ci compete, cioè quello di filtrare e convogliare verso l’ente tutti i problemi che ci verranno segnalati.

Annunci