Come si dice, “da cosa nasce cosa”!

A seguito della conoscenza delle reciproche esperienze in tema di partecipazione giovanile avvenuta durante la visita al parlamento europeo del luglio scorso, i comuni di Arenzano, Quiliano e Sant’Olcese rinsaldano i rapporti istituzionali. 

Domenica 9 ottobre durante la “Giornata dei Ragazzi”, istituita nel 2014 dalla giunta comunale di Quiliano per sancire la volontà della piena attuazione dei diritti dei bambini e degli adolescenti, verrà siglato il piatto di amicizia tra i consigli comunali dei ragazzi attivi nei tre comuni liguri.

La giornata avrà inizio alle ore 10.30 e sarà ricca di iniziative. Presente anche Desi Slivar, segretaria regionale dell’AICCRE, organizzazione di enti locali a cui aderiscono i tre comuni. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30 spazio al divertimento con l’organizzazione di un gioco a squadre sul tema dell’Unione Europea.

Per l’amministrazione di Sant’Olcese saranno presenti il Sindaco Sanna e l’assessore alle politiche giovanili Taddeo.

Sono invitati tutti i bambini e ragazzi con le loro famiglie.