Proseguono anche in questa estate i lavori sulla nostra ferrovia. Sono stati ridotti sensibilmente i punti dove il trenino è costretto a rallentare la sua marcia, e il lavoro prosegue, come riportato dall’associazione amici FGC (foto e testo tratti dalla pagina Facebook). 

Proseguono con alacrità i lavori all’armamento ferroviario, svolti tipicamente di notte per non intralciare la regolare circolazione dei convogli. Dal momento dell’inaugurazione della linea sono state rinnovate le tratte in corrispondenza della galleria di Crocetta e del curvone di Sant’Olcese Tullo che hanno permesso di togliere insidiosi rallentamenti già dall’inizio del mese di Luglio. Inoltre, da oggi, sulla FGC ci sono due ulteriori rallentamenti in meno: sono infatti terminati i lavori di rinnovo del binario presso la galleria Trensasco e tra i pali 454/459. Ora il cantiere si sposterà poco più a sud, zona palo 412, dove insiste un’altra tratta relativamente lunga da rinnovare.


E’ in corso inoltre la realizzazione delle cunette e dei cunettoni, in territorio genovese sul versante della Val Bisagno, in modo da prevenire fenomeni di erosione della massicciata in caso di piogge intense e persistenti. Questi interventi sono effettuati di giorno, fra un treno e l’altro, con l’ausilio di un dumper-betoniera caricato sul carro ferroviario a pianale ribassato 476.