Nell’ultimo Consiglio si sono deliberate ufficialmente le nuove disposizioni per i tributi comunali:

  • TARI: leggi l’articolo relativo.
  • TASI: prima casa esente; seconda casa ed inquilini esenti.
  • Addizionale comunale IRPEF: 8 per mille, esenti sotto i 10mila euro, invariato.
  • IMU: prima casa esente; seconda casa: 9,5 per mille; fabbricati rurali ad uso strumentale esente, invariato.
  • Servizi comunali: sostanzialmente invariati.

 

Advertisements