SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Sarà Piero Fassino, sindaco del capoluogo piemontese e presidente nazionale ANCI, a tenere l’orazione ufficiale nel 72° anniversario dei “Martiri della Benedicta” domenica 3 aprile 2016. E naturalmente ci saranno anche i rappresentanti del nostro Comune.
Autorità e cittadini si ritroveranno alle 9.30 per la deposizione delle corone al Sacrario, alla Croce e alle Fosse comuni. Quindi in corteo raggiungeranno il cortile della Benedicta, dove parteciperanno alla Santa Messa.
Al termine i saluti delle Autorità (Gian Piero Armano, presidente dell’Associazione Memoria della Benedicta; Massimo Bisca, per i comitati provinciali ANPI di Alessandria e di Genova; Stefano Persano, sindaco di Bosio; Maria Rita Rossa, presidente della Provincia di Alessandria) e l’orazione ufficiale di Piero Fassino.
Accompagnerà la solenne commemorazione la Banda Musicale “SOC N.S. DELLA GUARDIA” di Genova Pontedecimo.
La celebrazione è organizzata dal Comitato unitario antifascista della Provincia di Alessandria e dall’Associazione Memoria della Benedicta, con il patrocinio di: Provincia di Alessandria; Città Metropolitana di Genova; Comuni di Alessandria, Genova, Ovada, Novi Ligure e Bosio, Zone di Novi Ligure e Ovada; ANPI del Piemonte e della Liguria; Associazioni partigiane FVL e FIAP; Associazioni combattentistiche d’arma e di categoria; Associazioni dei deportati nei campi nazisti e dei perseguitati politici; Istituti storici della Resistenza di Alessandria (ISRAL) e della Liguria (ILSREC); sindacati CGIL CISL UIL; partiti antifascisti.
Nella stessa giornata sarà allestita presso la Cascina Pizzo (poco distante dal cortile della Benedicta) la mostra “Tredici anni di manifesti per la Benedicta” di Gianni Stefanutto .
Nel pomeriggio di domenica 3 sarà possibile effettuare, con la collaborazione dei guardiaparco del Parco Capanne di Marcarolo, il percorso guidato “Il sentiero della pace”, che unisce l’esplorazione naturalistico-ambientale alla riflessione sulle vicende e gli snodi storici che hanno coinvolto nei secoli questa parte di appennino.
Annunci