image

Dove va a finire la plastica che ricicliamo? Un esempio: i giochi per i bambini. Si proprio così. Alcuni progetti di Green Economy fanno infattti particolare riferimento e vocazione al riutilizzo, in seconda vita, delle materie plastiche per la realizzazione di arredi di ogni tipo. E dunque i lavori di posa in opera delle nuove strutture gioco, fatte proprio di plastica proveniente dalla raccolta differenziata, sono partiti ieri a Vicomorasso. Oltre la valenza ludica e sociale dunque, anche il rispetto per l’ambiente. I lavori si concluderanno entro la fine di questa settimana e poi ci sarà tempo per una piccola festicciola di inaugurazione, in cui tutti questi aspetti verranno spiegati. Ai bambini, ma anche ai grandi.
?