Grazie a Roberto Rava ed al fotografo Fabio Bussalino.

#ioAspettoilTrenino

Advertisements