Bilancio trasparente: l’assestamento

PEGL’art. 175 del d.Lgs. 18/08/2000, n. 267  prevede che, mediante la variazione di assestamento generale, deliberata dall’organo consiliare dell’ente entro il 30 novembre di ciascun anno, si attui la verifica generale di tutte le voci di entrata e di uscita, compreso il fondo di riserva, al fine di assicurare il mantenimento del pareggio di bilancio.

Le risultanze finali del Comune di Sant’Olcese sono schematizzate nella delibera e nel prospetto analitico consultabili in questo articolo.

Annunci